Ketty coach
234 views | +0 today
Follow
Ketty  coach
Life -coach
Curated by Ketty
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Rescooped by Ketty from Psicologia e dintorni...
Scoop.it!

30 cose che devi smettere di fare per migliorare te stesso |

30 cose che devi smettere di fare per migliorare te stesso | | Ketty  coach | Scoop.it

Queste sono alcune idee da cui partire:

Smettila di perdere tempo con le persone sbagliate. -  La vita è troppo corta per sprecare tempo con chi ti succhia via la felicità. Se qualcuno ti vuole nella sua vita deve farti spazio, non dovresti lottare per un posto. Non insistere con qualcuno che non comprende il tuo valore. E ricorda, un vero amico ti sta accanto quando sei al peggio, non quando sei al meglio.Smettila di scappare dai problemi. – Guardali in faccia. No, non sarà più facile, non c’è nessuno al mondo in grado di affrontare senza sforzo ogni difficoltà che si presenta. Non siamo fatti per risolvere i problemi in un istante, siamo fatti per arrabbiarci, per essere tristi, per inciampare e cadere. Perché questo è lo scopo della vita: affrontare i problemi, adattarci, e plasmarci come individui.Smettila di mentire a te stesso. – Puoi mentire a chiunque ma non puoi mentire a te stesso. La nostra vita migliora quando affrontiamo delle sfide, e la sfida più grande è essere onesti con se stessi.Smettila di buttare nel dimenticatoio le tue esigenze. – La cosa più dolorosa è perdere se stessi perché si ama troppo qualcun’altro, e dimenticarsi quanto anche tu sei speciale. Certo, aiuta gli altri; ma aiuta anche te stesso. Se c’è un momento per seguire le tue passioni e fare qualcosa che conta per te, quel momento è adesso.Smettila di cercare di essere qualcuno che non sei. – Una delle più grandi sfide della vita è essere se stessi e non cercare di emulare gli altri. Ci sarà sempre qualcuno più bello, più intelligente, qualcuno più giovane, ma non sarai mai tu. Non cambiare per essere amato. sii te stesso e le persone giuste ti ameranno per quello che sei.Smettila di rimanere legato al passato. – Non puoi scrivere il prossimo capitolo della tua vita se continui a rileggere l’ultimo.Smettila di aver paura di commettere errori. - Provare a fare qualcosa e fallire è dieci volte meglio che non provarci affatto. Ogni successo porta dietro di sè una scia di fallimenti, e ogni fallimento ti guida verso il successo. Rimpiangerai molto di più le cose che non hai fatto rispetto a quelle che hai fatto.Smettila di rimproverarti per vecchi errori. – Si può amare la persona sbagliata e piangere per le cose sbagliate, ma una cosa è sicura, gli errori ci aiutano a trovare le persone e a fare le cose giuste per noi. Tutti commettiamo errori, tutti cadiamo e rimpiangiamo cose del passato. Ma tu non sei i tuoi sbagli, tu non sei i tuoi fallimenti, tu sei qui adesso con il potere di creare il tuo futuro. ogni cosa che ti è capitata nella vita è servita per prepararti al futuro.Smettila di cercare di comprare la felicità. – Molte delle cose che desideriamo sono costose, ma la verità è che le cose importanti nella vita sono gratis: l’amore, le risate, e seguire le nostre passioni.Smettila di cercare la felicità negli altri. - Se non sei felice con te stesso, non sarai mai felice con nessun’altro. Devi crearti il tuo equilibrio nella vita prima di condividerlo con qualcun’altro.Smettila di essere inattivo. – Non pensare troppo alle cose o creerai problemi che non esistono. Valuta la situazione e prendi decisioni immediate. Non puoi cambiare quello che ti rifiuti di affrontare. Fare progressi implica assumersi dei rischi.Smettila di pensare di non essere pronto. – Nessuno si sente al 100% quando arriva un’opportunità. Perché tutte le opportunità che ci si presentano davanti nella vita ci spingono a crescere e ad uscire dalla nostra zona di comfort, il che significa che non siamo completamente a nostro agio all’inizio.Smettila di coinvolgerti in relazioni per le ragioni sbagliate. – Le relazioni vanno scelte con saggezza, è meglio stare soli che in cattiva compagnia. Non bisogna sforzarsi, se qualcosa è giusto nascerà spontaneamente, con la persona giusta, al momento giusto e per le ragioni giuste. Innamorati quando sei pronto, non quando sei solo.Smettila di rifiutare nuove relazioni solo perché quelle vecchie non hanno funzionato. – Un giorno realizzerai che c’è una ragione per ogni persona che hai incontrato. Qualcuno ti metterà alla prova, qualcun’altro ti useraà e qualcun’altro ti insegnerà qualcosa. Qualcuno tirerà fuori il meglio di te.Smettila di competere con tutti. -  Non preoccuparti di quello che gli altri sanno fare meglio di te. Concentrati nel superare i tuoi obiettivi ogni giorno. Il successo è una lotta tra te stesso. Leggi tutto su: http://oltreuomo.com/magazine/30-cose-che-devi-smettere-di-fare-per-migliorare-te-stesso/


Via Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
more...
Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com's curator insight, January 10, 2014 4:32 AM

Ottimi spunti da cui partire per iniziare a creare un #cambiamento #positivo intorno a noi.

 

Seguimi su www.davidealgeri.com

Scooped by Ketty
Scoop.it!

PSICOLOGIA: IL TRADIMENTO SI SCOPRE DAL TONO DELLA ...

PSICOLOGIA: IL TRADIMENTO SI SCOPRE DAL TONO DELLA ... | Ketty  coach | Scoop.it
Scoprire il tradimento dal tono della voce? Secondo gli studi della psicologia, i traditori si “tradiscono” dal modo in cui parlano. Non importa se sono attori nati e grandi ideatori di alibi perfetti: la loro voce smaschera ...
more...
No comment yet.
Scooped by Ketty
Scoop.it!

Psicologia. Sogni tipici, la perdita dei denti - Dazebao

Psicologia. Sogni tipici, la perdita dei denti - Dazebao | Ketty  coach | Scoop.it
Psicologia. Sogni tipici, la perdita dei denti
Dazebao
ROMA - Ho scoperto che moltissime persone fanno sogni che hanno attinenza con i denti.
more...
No comment yet.
Scooped by Ketty
Scoop.it!

Musica e Benessere

Musica e Benessere | Ketty  coach | Scoop.it
Psicologia Utile: risposte concrete a chi vuole vivere al meglio o necessita di recuperare benessere e gusto per la vita. Percorsi formativi e strumenti semplici per accellerare la crescia personale e vivere alla grande.
more...
No comment yet.
Rescooped by Ketty from Ketty coach
Scoop.it!

Psicologia e Omofobia: che fare con l'omofobia interiorizzata - PianetaGay

Psicologia e Omofobia: che fare con l'omofobia interiorizzata - PianetaGay | Ketty  coach | Scoop.it
PianetaGay
Psicologia e Omofobia: che fare con l'omofobia interiorizzata
PianetaGay
Finalmente un importante Ordine professionale parla apertamente di omosessualità ed omofobia.
more...
No comment yet.
Rescooped by Ketty from Parliamo di psicologia
Scoop.it!

10 tratti paradossali nel carattere di ogni creativo

10 tratti paradossali nel carattere di ogni creativo | Ketty  coach | Scoop.it

La creatività è sempre stata un tema caldo nel corso degli anni, ormai quasi tutti gli annunci di lavoro richiedono di saper pensare fuori dagli schemi e trovare nuove soluzioni per contribuire allo sviluppo dell’azienda. Quindi cos’è la creatività? Come la si riconosce nelle persone?


“Ciò che accomuna tutte queste persone è la complessità. Mentre la maggior parte mostra tendenze univoche nei comportamenti, i creativi sono caratterizzati dal passaggio continuo da un estremo ad un altro, invece che essere un singolo, sono una moltitudine”.


Proponiamo i 10 conflitti caratteriali che il Prof. Csikszentmihalyi ha individuato studiando scrittori, premi Nobel, jazzisti e CEO:


1. Lavoratori energici, ma anche pigri e silenziosi2. Intelligenti ma anche ingenuiResponsabili ma anche irresponsabili, concentrati ma rilassatiAlternano momenti di fantasia e immaginazione alla realtà quotidiana


Scopri gli altri tratti leggendo tutto l'articolo


Via Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
more...
Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it's curator insight, October 5, 2013 12:57 PM

Csikszentmihalyi è uno dei padri della psicologia positiva, e nel suo ultimo libro ha esplorato le caratteristiche alla base della creatività....

Scooped by Ketty
Scoop.it!

Restyling in ufficio? Dipendenti più efficienti - ManagerOnline

Restyling in ufficio? Dipendenti più efficienti - ManagerOnline | Ketty  coach | Scoop.it
Cerca. RSS · Home · Psicologia e Risorse Umane; Restyling in ufficio? Dipendenti più efficienti. Restyling in ufficio? Dipendenti più efficienti Psicologia e Risorse Umane · Commenta · Stampa · Ricevi via mail · Leggi via feed ...
more...
No comment yet.
Scooped by Ketty
Scoop.it!

Il Caffè filosofico – seconda serie | Zanzibar

Il Caffè filosofico – seconda serie | Zanzibar | Ketty  coach | Scoop.it
Il Caffè filosofico La filosofia raccontata dai filosofi Seconda serie Opera composta da 18 dvd a € 7 in più con Repubblica o l'Espresso . . Piano dell'opera 30 agosto 2013 Massimo Cacciari racconta “Machiavelli e la filosofia ...
more...
No comment yet.
Rescooped by Ketty from Professione Counselor
Scoop.it!

Il counseling tra local e global - BRAINFACTOR

Il counseling tra local e global - BRAINFACTOR | Ketty  coach | Scoop.it
Il counseling tra local e global
BRAINFACTOR
Il counseling tra local e global.

Via Maurizio Tonini
more...
Maurizio Tonini's curator insight, July 12, 2013 8:39 AM

Una cosa l'ho imparata: c'è il counseling "parlato" talvolta anche bene e c'è il counseling "praticato", talvolta non benissimo, comunque testato nella realtà. Del counseling "parlato" non ne sento il bisogno, ci sono decine, centinaia di buoni libri che te lo spiegano e non aggiungerei altro (comunque non spenderei più i miei soldi per farmelo raccontare di seconda mano). Come fare a distinguere il counseling parlato da quello praticato? Ti do una semplice dritta: controlla il lavoro su se stesso che ha fatto il "guru" che lo propone. Novantanove su cento il "parlatore" non ha fatto molte ore di crescita personale su se stesso, nè psicoterapia, nè supervisione (è ovvio, non ne ha bisogno, dice lui ...), mentre il "praticante" non smette mai di lavorare sui suoi schemi mentali e sulle sue abitudini attraverso il contatto con un suo supervisore. Tutto qui. Controlla, prima di spendere i tuoi soldi ....

Scooped by Ketty
Scoop.it!

La filosofia torna all'origine: XXIII Congresso Mondiale al via ad Atene - euronews

La filosofia torna all'origine: XXIII Congresso Mondiale al via ad Atene - euronews | Ketty  coach | Scoop.it
euronews La filosofia torna all'origine: XXIII Congresso Mondiale al via ad Atene euronews Nella cornice dell'Odèion di Erode Attico, ai piedi dell'Acropoli, il tema del rapporto tra le differenti tradizioni filosfofiche s'intreccia con il tema del...
more...
No comment yet.
Scooped by Ketty
Scoop.it!

Psicologia. Le azioni noiose e ripetitive stimolano la mente ...

Psicologia. Le azioni noiose e ripetitive stimolano la mente ... | Ketty  coach | Scoop.it
Psicologia. Le azioni noiose e ripetitive stimolano la mente.
more...
No comment yet.
Rescooped by Ketty from Tattoo Tattoo Convention and more
Scoop.it!

Il corpo come strumento di comunicazione

Il corpo come strumento di comunicazione | Ketty  coach | Scoop.it

“Il corpo è sempre più un’estensione dell’anima. Una misura del mondo”, sostiene David Le Breton, uno dei massimi esperti di “antropologia del corpo”, docente di Sociologia e Antropologia alla Facoltà di Scienze sociali dell’Università di Strasburgo. “Il corpo è un tema particolarmente adeguato all’analisi antropologica, poiché appartiene a pieno titolo alla matrice identitaria dell’individuo - scrive Le Breton in Antropologia del corpo e modernità (Giuffrè Editore, 2007) -. Senza il corpo a donargli un volto, l’individuo non esisterebbe. Vivere significa ridurre costantemente il mondo al proprio corpo, attraverso il simbolico che esso incarna. L’esistenza dell’individuo è corporea. passa attraverso il corpo. E l’analisi sociale e culturale di cui è oggetto, le immagini che ne rivelano le profondità nascoste, i valori che lo distinguono, ci forniscono informazioni anche sulla persona e sui cambiamenti sperimentati dalla sua definizione e dai suoi modi di esistere, da una struttura sociale a un’altra”. 

  

È chiaro come qualsiasi intervento sul corpo agisca profondamente anche sulla psiche della persona. La modificazione del corpo è una ridefinizione di sé - un sé che cerca un nuovo riconoscimento sociale - il riconoscimento del passaggio da uno status a un altro. I riti di passaggio segnano la vita della persona, strutturandone l’esistenza nella comunità in tappe riconoscibili come i riti della nascita (sanciscono che una nuovo individuo è venuto al mondo), il raggiungimento dell’età adulta (i riti di iniziazione), l’ingresso in una istituzione formativa o nel mondo del lavoro, il matrimonio, la nascita di figli, e tante altre situazioni, connesse o meno con cambiamenti biologici (comunioni, lauree, promozioni sul lavoro, l’ingresso in una nuova casa). Il “rito” è un evento sociale, e come tale ha l’importante significato di dare un riconoscimento pubblico al mutamento di status che interessa la persona o un gruppo. ...

04/02/2013 rosalba miceli

read more http://www.lastampa.it/2013/02/04/scienza/galassiamente/il-corpo-come-strumento-di-comunicazione-BlUkMO2qYEuWroWAwa3ZaL/pagina.html


Via La Ross LastLust
more...
No comment yet.
Rescooped by Ketty from Training, eBook, Social Media & Web Design
Scoop.it!

Vuoi fare marketing? Devi leggere Proust, Asimov e Jung

Vuoi fare marketing? Devi leggere Proust, Asimov e Jung | Ketty  coach | Scoop.it

Vuoi fare marketing? Devi leggere Proust, Asimov e Jung Linkiesta.it Il marketing si dispiega su vari livelli, dal micro al macro, dalla psicologia alla sociologia, e tenta di influenzare talvolta una persona singola (tramite SEO), talvolta i...


Via Luigi Cangiano, Marco Favero
more...
No comment yet.
Rescooped by Ketty from centro psicologia clinica
Scoop.it!

Gli amori briciola di Umberta Telfner (2013) - Recensione

Gli amori briciola di Umberta Telfner (2013) - Recensione | Ketty  coach | Scoop.it
Gli amori briciola - Concedono all'altro poco di loro stessi, ecco perché sono dei briciola, sia emotivamente sia a livello comportamentale; si legano, ma mai fino in fondo.

Via Daniela Clerici
more...
No comment yet.
Scooped by Ketty
Scoop.it!

Psicologia: quando l'amore diventa violenza - Il Fatto Quotidiano

Psicologia: quando l'amore diventa violenza - Il Fatto Quotidiano | Ketty  coach | Scoop.it
Psicologia: quando l'amore diventa violenza
Il Fatto Quotidiano
Un rifiuto, per chi lo riceve, sembra, fin troppo spesso, ingiusto.
more...
No comment yet.
Scooped by Ketty
Scoop.it!

Libro "Le fondamenta del Miglioramento" PNL Coaching Autostima Psicologia

Libro "Le fondamenta del Miglioramento" PNL Coaching Autostima Psicologia | Ketty  coach | Scoop.it
Libro "Le fondamenta del Miglioramento" PNL Coaching Autostima Psicologia in Libri e Riviste, Saggistica, Psicologia e Filosofia | eBay (Il tuo regalo per Natale...
more...
No comment yet.
Rescooped by Ketty from Parliamo di psicologia
Scoop.it!

Un libro per guarire: la biblioterapia

Un libro per guarire: la biblioterapia | Ketty  coach | Scoop.it

Leggere per imparare, per rilassarsi, per conoscere. Ma anche per diventare persone migliori, stare meglio con gli altri o addirittura per guarire. Sono sempre di più gli studi che mostrano come i libri siano fonte inesauribile di benessere, psicologico e non solo: una ricerca dell’Università svedese di Göteborg, condotta di recente su un gruppo di donne con patologie che riducevano la loro capacità lavorativa, ha dimostrato, ad esempio, che la lettura di romanzi porta in breve tempo a stare meglio e anche a fare passi avanti notevoli nella riabilitazione. (…)

 

Un piccolo esempio di “biblioterapia”, la cura con i libri che nel mondo anglosassone è diffusa, ma nel nostro Paese stenta a decollare, forse perché (...) in Italia si legge poco. (...)

 

"La biblioterapia è nata agli inizi del ‘900 negli Stati Uniti, quando lo psichiatra William Menninger iniziò a prescrivere libri ai suoi pazienti, notando miglioramenti - spiega Rosa Mininno, psicologa e psicoterapeuta responsabile dell’unico sito italiano dedicato al tema (www.biblioterapia.it) - Si tratta sempre di percorsi di lettura scelti, pensati apposta per il singolo paziente e per il momento che sta vivendo.

Il meccanismo con cui il libro “guarisce” è infatti la sua capacità di aprire la mente: la sofferenza, fisica o psicologica che sia, porta all’isolamento e il libro invece ci connette con il mondo. Attraverso le storie possiamo identificarci nei personaggi, per affinità o per contrasto, ed essere stimolati a comportamenti che aiutino a uscire dal disagio".

 

La biblioterapia viene usata spesso in pazienti con malesseri psicologici (come disturbi d’ansia, depressione, problemi alimentari), ma può essere un valido sostegno anche in caso di malattie organiche, da quelle oncologiche a quelle cardiologiche.

 

“...per ogni caso della vita si potrebbe trovare un aiuto in testi più o meno classici; ad esempio, se si è perso il lavoro potrebbe servire la lettura di Bartleby lo scrivano di Herman Melville e se ci si sente sopraffatti dallo stress e dalla mancanza di ideali si potrebbe ricorrere a Tess dei D’Urbervilles di Thomas Hardy....” (…)

 

Leggi l'intero articolo

 


Via Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
more...
Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it's curator insight, December 2, 2013 3:25 PM

Mai sentito parlare di “biblioterapia”? Nata in America all'inizio del '900 e molto diffusa nei paesi anglosassoni, la biblioterapia, “terapia attraverso la lettura”, è una tecnica psicoterapeutica che consiste nel proporre al paziente un percorso di letture scelte, pensate sul singolo caso e sul momento che la persona sta vivendo. Nonostante non sia molto diffusa in Italia, la ritengo una buona strategia che può essere integrata all'interno di un percorso terapeutico per agevolare l'elaborazione di alcuni contenuti..

Luana Gollin - www.psicologia-benessere.eu's curator insight, December 4, 2013 7:09 AM

Nei gruppi genitori che verranno avviati a gennaio 2014 a Crespano del Grappa (TV), si useranno anche i racconti e le favole per poter esplorare i propri vissuti e quelli dei propri bambini. Una via diretta e preferenziale per raggiungere e venire raggiunti dall'altro.

Dott Rosanna Palomba Psicologa's curator insight, July 11, 2015 4:55 AM

La Biblioterapia è una terapia attraverso la lettura ed è uno strumento di promozione e crescita culturale personale e collettiva.

A tutti sarà capitato di leggere un libro e di esserne "illuminati", ritrovare tra le righe un amico che ci dice le cose giuste al momento giusto. Quante volte ci siamo identificati nel protagonista di un libro o pensato "anch'io vorrei essere così'", "anch'io vorrei potermi comportare come lui". Leggere "un buon libro" aiuta a riflettere su sè stessi, a potenziare le proprie capacità cognitive ed emotive, ci aiuta a sviluppare nuove strategie per affrontare un disagio psicologico eppure la biblioterapia è ancora poco conosciuta in Italia. Forse in una quotidianità mordi e fuggi  non c'è il tempo o la pazienza per sedersi ed aprire un libro e si preferisce ancora andare alla ricerca del farmaco miracoloso che allevia ogni male?

Scooped by Ketty
Scoop.it!

Psicologia e Omofobia: che fare con l'omofobia interiorizzata - PianetaGay

Psicologia e Omofobia: che fare con l'omofobia interiorizzata - PianetaGay | Ketty  coach | Scoop.it
PianetaGay
Psicologia e Omofobia: che fare con l'omofobia interiorizzata
PianetaGay
Finalmente un importante Ordine professionale parla apertamente di omosessualità ed omofobia.
more...
No comment yet.
Scooped by Ketty
Scoop.it!

Come migliorare il benessere psicologico - Paginemediche

Come migliorare il benessere psicologico - Paginemediche | Ketty  coach | Scoop.it
Come migliorare il benessere psicologico Paginemediche Star bene con se stessi e con gli altri, realizzare se stessi e raggiungere i propri obiettivi, prendere decisioni, risolvere difficoltà nelle relazioni, saper affrontare eventi stressanti:...
more...
No comment yet.
Rescooped by Ketty from Psicologia in pillole
Scoop.it!

Vacanze... Che stress! | Spazio Psicologia

Vacanze... Che stress! | Spazio Psicologia | Ketty  coach | Scoop.it
Frastornati dallo stress da partenza e dallo stress da rientro? vediamo come affrontare al meglio queste situazioni con il consiglio dell'esperta.

Via Laura Duranti
more...
Laura Duranti's curator insight, August 30, 2013 9:33 AM

C'è chi pensa che la vacanza sia la cosa più rilassante al mondo. E invece, essa può essere causa di stress, sia nell'organizzarla che una volta rientrati a casa.
Anche voi vivete lo stress da vacanza e da rientro?

#psicologia #psicotips #vacanza #stress 

Rescooped by Ketty from Parliamo di psicologia
Scoop.it!

Padova: anestesia impossibile, paziente operata sotto ipnosi

Padova: anestesia impossibile, paziente operata sotto ipnosi | Ketty  coach | Scoop.it

(...) La donna aveva un tumore di 6 centimetri nella coscia e l’intervento doveva durare 20 minuti, al massimo mezzora. Ma per via delle allergie della signora non era possibile somministrarle nessun tipo di farmaco e meno che mai un anestetico.

 

Allora si è chiesto l’intervento di uno psicoterapeuta che -incoraggiando la donna a rilassarsi- le ha parlato durante tutta l’operazione con un tono tale da indurre l’ipnosi.

 

La paziente non era addormentata, ma allo stesso tempo non era nemmeno cosciente. Non ha avvertito nessun dolore e il suo corpo è stato tagliato e ricucito senza che lei si sia accorta di nulla.

 

Ma soprattutto senza avere conseguenze dovute ai farmaci anestetici, ma solo con un diffuso senso di confuso benessere a seguito del tutto.

 

Leggi tutto l'articolo


Via Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it
more...
Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it's curator insight, September 2, 2013 3:50 AM

Talvolta sottovalutiamo il potere della nostra mente, eventi come questo ci ricordano quanto forte è il nostro corpo e quanto sia importante il fattore psicologico nel farci provare o meno dolore.


Come a dire che non è tanto quanto ci capita che ci fa stare male o bene, ma come noi ci relazioniamo a quanto accade.

Scooped by Ketty
Scoop.it!

I mille Social blu: La psicologia dei colori. | Transmediadays

I mille Social blu: La psicologia dei colori. | Transmediadays | Ketty  coach | Scoop.it
Il subconscio giudica un ambiente o un prodotto nei primi 90 secondi. Come funziona la psicologia dei colori nel marketing e sul web? (Quanto i colori contano sul web: vero!
more...
No comment yet.
Scooped by Ketty
Scoop.it!

Il problema resta - Avvenire.it

Il problema resta - Avvenire.it | Ketty  coach | Scoop.it
Il problema resta Avvenire.it Dobbiamo continuare a interrogarci sull'omosessualità in tutte le sue dimensioni: da quella antropologica a quella religiosa, da quella sociologica a quella simbolica, da quella medico-psicologico-psichiatrica a quella...
more...
No comment yet.
Rescooped by Ketty from Fiolosofia e Psicologia
Scoop.it!

Festival Letteratura, a Mantova i grandi scrittori europei e ... - Varese Report

Festival Letteratura, a Mantova i grandi scrittori europei e ... - Varese Report | Ketty  coach | Scoop.it
Varese Report
Festival Letteratura, a Mantova i grandi scrittori europei e ...

 

A cura di:

http://morenomattioli.wordpress.com

 


Via Moreno Mattioli - morenomattioli.it
more...
Moreno Mattioli - morenomattioli.it's curator insight, August 6, 2013 2:57 AM

Un importante manifestazione culturale a carattere nazionale e internazionale

Rescooped by Ketty from Psicologia e dintorni...
Scoop.it!

Insegnate ai figli un po’ di fallimento

Insegnate ai figli un po’ di fallimento | Ketty  coach | Scoop.it

Orrore! Bestemmia! Insegnare ai bambini “un po’ di fallimento”? Sembra di sentire migliaia di mamme agguerrite alzare la voce tutte insieme, non soltanto le americane -tutte convinte che i figli si laureeranno ad Harvard e diventeranno presidenti- ma anche le europee, e le italiane in particolare che da generazioni ormai crescono i figli sulla base di: il mio bambino non sbaglia mai, il torto ce l’ha l’insegnante non mio figlio, oppure, lui è il migliore di tutti.

Un momento, dicono oggi gli esperti, cominciamo a frenare un attimino. Ricordiamo ai nostri figli che prima di tutto sono esseri umani e che l’uomo ha un “pregio” speciale: quello di sbagliare spesso e di imparare dagli errori. Contro le mamme “elicottero” (ovvero quelle sempre pronte a mostrare al mondo i successi dei figli) il canadese Paul Taugh, autore del libro HOW CHILDREN SUCCEED -Come i bambini hanno successo- edito prossimamente da Rizzoli, propone invece l’esempio di una maestra di New York che ha portato una intera classe di ragazzini disagiati e con problemi a vincere i campionati nazionali di scacchi.


Via Psicologo Milano - Davide Algeri - www.davidealgeri.com
more...
Daniela Benedetto's comment, August 29, 2013 11:26 PM
Inseganre il senso dello sbaglio si ma senza traumatizzare e sempre seguendo la direzione dell'alternativa che va comunque spiegata al bambino.
Simonetta DiGiovanni's comment, August 31, 2013 1:37 AM
Forse, semplificando, potremmo parlare di un sano senso di "realtà" : sia relativo al mondo "interno" del bambino, sia al mondo esterno. Il problema è: ai genotori appartiene questo "senso di realtà" ?
Luana Gollin - www.psicologia-benessere.eu's curator insight, December 4, 2013 7:13 AM

Non aver fatto l'esperienza di sbagliare, di fallire, non da la possibilità al bambino di rialzarsi e vedere che ce la fa comunque e nonostante tutto, aumentando la propria autostima e il senso di sè. Questo si riflette e si paga da adolescente, quando subire una frustrazione, il pericolo di sbagliare, attanaglia fino a paralizzare. L'adolescenza è l'età del mettersi in gioco per prove ed errori, ma se gli errori vengono visti come entità non superabili, l'adolescente si congela e non va più avanti nel percorso evolutivo.