GAS (Gruppi di Acquisto Solidale): la spesa insieme e' meglio, ma occhio al fornitore | La Gazzetta Di Lella - News From Italy - Italiaans Nieuws | Scoop.it
L'inchiesta di Altroconsumo su 30 aziende che forniscono numerosi Gas di Milano e Roma.

 

Complice la crisi ed una maggiore consapevolezza alimentare, gli italiani stanno gradualmente cambiando il loro modo di fare la spesa, andando alla ricerca di prodotti biologici e di qualità, ma i cui prezzi risultino il più possibile contenuti.

 

I GAS (Gruppi di Acquisto Solidale) hanno lo scopo di offrire a famiglie, singoli individui e realtà collettive la possibilità di accedere a prodotti sani, provenienti dal territorio locale ed a costi non eccessivi. 

 

Una recente inchiesta condotta da Altroconsumo solleva però alcuni dubbi sul comportamento, a volte scorretto, tenuto dai fornitori a cui i GAS presenti nelle due maggiori città della penisola si rivolgono per l'acquisto dei prodotti richiesti dai loro membri, i "gasisti".

 

Coloro che aderiscono ai GAS sono spinti dal desiderio di sostenere un'economia alternativa, che possa favorire le piccole aziende locali e che non rientri nei circuiti della grande distribuzione, garantendo che i prodotti acquistati percorrano la minore distanza possibile per giungere sulle tavole dei consumatori, all'insegna sia del rispetto dell'ambiente che della possibilità di avere a disposizione prodotti freschi, di stagione ed economici lungo tutto il corso dell'anno.


Via Silvia Bertolucci