Il Fisco per il B...
Follow
Find
41.2K views | +2 today
 
Scooped by Luca Taglialatela
onto Il Fisco per il Business Online
Scoop.it!

Via dall'Italia: come fare Business Online ... dall'Olanda

Via dall'Italia: come fare Business Online ... dall'Olanda | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Quest'oggi vorrei partire con una nuova rubrica, illustrando di volta in volta quali sono gli scenari (migliori o peggiori di quello italiano) che si aprono per chi fa o vuol fare Business Online.

Utilizzare il Web per fare impresa o per diventare un consulente vuol dire - nella maggior parte dei casi - potersi trasferire ovunque, se lo si desidera.

Perché allora non diamo un occhio più da vicino a tutti quei posti dove ci piacerebbe andare?

Iniziamo dall' OLANDA.

Agevolazioni e incentivi del sistema fiscale olandese.

Il sistema fiscale olandese offre particolari agevolazioni e incentivi che lo rendono attraente per gli imprenditori italiani.

1.
Uno dei maggiori vantaggi del regime fiscale olandese è rappresentato dalla possibilità di ottenere un parere fiscale preventivo. Si tratta di pareri rilasciati dalle autorità fiscali circa le conseguenze fiscali di una struttura o attività proposta. Di norma un parere fiscale preventivo prende la forma di accordo di determinazione preventiva tra le autorità fiscali ed il contribuente.

Tale accordo vincola le autorità fiscali a tassare in una determinata maniera le attività del contribuente.

Il vantaggio principale per il contribuente è quello di ottenere immediata certezza circa le conseguenze fiscali di una transazione o di un investimento. Di norma i pareri fiscali sono redatti e negoziati da consulenti fiscali olandesi specializzati.

2.
Esenzione sulle partecipazioni

L’esenzione sulle partecipazioni è uno dei vantaggi per cui numerose società scelgono l’Olanda quale sede delle loro holding. Consiste in un’esenzione totale inerente tutti i benefici generati da partecipazioni societarie rilevanti, sia all’interno che all’esterno del territorio olandese. Tali benefici riguardano tutti i tipi di dividendo e di plusvalenza su capitale.

Condizioni

Si considera sussistere una partecipazione laddove:

- l’entità olandese detenga non meno del 5% del capitale versato di una società controllata residente/non residente
- le attività della società controllata non annoverino proprietà immobiliari per il 90% del proprio patrimonio complessivo.

Tutti i costi associati a una partecipazione azionaria sono detraibili. Le perdite generate dalla liquidazione di una partecipazione azionaria possono essere compensate a determinate condizioni.

3.
Trattati fiscali

L’Olanda vanta una vasta rete di trattati, siglati con oltre 60 paesi, volti a evitare la doppia imposizione. La maggior parte dei trattati fiscali prevede la riduzione della ritenuta alla fonte sui dividendi in uscita. In Olanda sono inoltre esenti da tassazione i dividendi ricevuti da società residenti aventi diritto all’esenzione sulla partecipazione azionaria.

Spesso grazie ai trattati fiscali l’importo delle ritenute alla fonte sui dividendi pagati da una società controllata alla controllante olandese viene ridotto a zero. Si tratta di una caratteristica peculiare dei trattati fiscali olandesi. Infatti i trattati fiscali della maggior parte degli altri paesi non prevedono una simile riduzione e di norma l’aliquota della ritenuta alla fonte sui dividendi viene fissata tra il 5% e il 15%.

4.
Tassazione a livello di gruppo

In determinate circostanze, una società controllante può essere soggetta a tassazione come gruppo assieme a una o più delle sue controllate. I vantaggi principali della tassazione a livello di gruppo sono rappresentati dal fatto che:

- le perdite di una società possono essere compensate dagli utili di un’altra società del gruppo
- le immobilizzazioni possono, in linea di principio, essere trasferite da una società del gruppo all’altra esenti da imposte
- è necessario compilare solamente una dichiarazione dei redditi anziché dichiarazioni separate per ciascuna singola società del gruppo.

È possibile, su richiesta, terminare il trattamento a livello di gruppo.

5.
Nessuna ritenuta alla fonte su royalty e interessi in uscita

Diversamente da quanto avviene nella maggior parte dei paesi, in Olanda la disciplina fiscale non prevede alcuna ritenuta alla fonte su royalty ed interessi in uscita. L’ammontare delle imposte trattenute può essere ridotto grazie all’applicazione dell’eventuale trattato fiscale.

L’assenza di ritenuta alla fonte su tali pagamenti, congiuntamente ad altre agevolazioni, fa dell’Olanda un paese assai attraente ai fini della pianificazione fiscale inerente le royalty e per il finanziamento delle società del gruppo.

6.
Nessuna imposta sui conferimenti

Dal 1 gennaio 2006, è stata abolita l’imposta sui conferimenti, che era pari allo 0,55%, sul conferimento di capitali ad una società. Ciò significa che il conferimento di capitali a una società al momento della sua costituzione, così come ad ogni successiva integrazione del capitale azionario, non sarà soggetto ad imposta.

7.
Decreto del 30%

L’Olanda prevede una speciale agevolazione per i lavoratori immigrati, vale a dire il cosiddetto “decreto del 30%” che consente al datore di lavoro un’esenzione presunta pari al 30% della remunerazione del dipendente. Il motivo sottostante a tale decreto è quello di coprire le spese extraterritoriali del dipendente in Olanda.

Il decreto del 30% si applica sia ai dipendenti con scarsa competenza specifica assunti in Olanda mentre erano ancora all’estero, sia ai dipendenti di grado medio o elevato oggetto di una rotazione delle mansioni dalle società di un gruppo a un datore di lavoro olandese.

Il decreto del 30% viene concesso per un periodo massimo di otto anni.

8.
IVA e importazione di merci

Per gli imprenditori che importano merci da paesi extra UE può essere interessante applicare il ‘meccanismo di inversione contabile’.

Nella maggior parte degli Stati Membri dell’UE, l’IVA deve essere versata immediatamente al momento dell’importazione delle merci. L’importo versato può in seguito essere dedotto come anticipo sulle imposte e se ne può chiedere il rimborso. In Italia, in alcuni casi, possono trascorrere mesi prima che questo importo venga risarcito.

Grazie al meccanismo di inversione contabile, l’imposta sul valore aggiunto esigibile per le importazioni non deve essere dichiarata e versata al momento stesso dell’importazione, ma viene inclusa nella dichiarazione IVA periodica.

L’imprenditore dichiara quindi l’importo IVA dovuto per le importazioni nell’ambito della dichiarazione periodica, ma può anche dedurre quest’importo dalla stessa dichiarazione. Si tratta di un importante vantaggio in termini di liquidità.

Quest’agevolazione è disponibile anche per gli imprenditori che non sono attivi sul mercato olandese. Costoro possono farne uso semplicemente nominando un rappresentante fiscale sul territorio olandese. Naturalmente dopo l’importazione in Olanda le merci possono essere trasferite ad altri paesi.

Per l’applicazione di questo meccanismo d’inversione contabile occorre un’autorizzazione e devono essere osservate alcune disposizioni legali relative alla dichiarazione IVA ed altre formalità doganali.

Leggi l'articolo Russo Van der Waal in originale: http://bit.ly/12cU6ws

Fonte: www.newsmercati.it

A cura di Luca Taglialatela - www.fiscosulweb.it






more...
No comment yet.
Il Fisco per il Business Online
Notizie e novità fiscali per il tuo Business Online - www.fiscosulweb.it
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Fiscosulweb – Il Sistema Per Regolarizzare la Posizione del Tuo Business Online agli Occhi del Fisco e Liberarti per Sempre da Tasse in Eccesso

Fiscosulweb – Il Sistema Per Regolarizzare la Posizione del Tuo Business Online agli Occhi del Fisco e Liberarti per Sempre da Tasse in Eccesso | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Io Non Ho Paura

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Come portare online la tua professione "tradizionale"

Come portare online la tua professione "tradizionale" | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it

 

Non sono solo le nuove professioni a poter trarre vantaggio dal web. In  questa intervista, il Founder di Fiscosulweb.it ci spiega come ha usato un sito per  acquisire nuovi clienti, guadagnare di più e rendersi indipendente.

Luca Taglialatela's insight:

 

Ascolta il Podcast di ItalianIndie sulla mia storia. 

 

Troverai gli spunti che cerchi per metterti in proprio sul web anche tu.

 

Luca Taglialatela 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Applicazione Iva in Fattura ed eCommerce: nuove regole in attesa di recepimento dal 2015

Applicazione Iva in Fattura ed eCommerce: nuove regole in attesa di recepimento dal 2015 | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Dal 2015 dovrebbe cambiare tutto.


L'Iva per le attività di commercio elettronico non sarà più la stessa … Si prevedono sanzioni in aumento!


more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Parti dal Web e Riscatta il Tuo Successo - Scopri AziendaProtetta™

Parti dal Web e Riscatta il Tuo Successo - Scopri AziendaProtetta™ | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it

Da oggi per Te sarà  più facile Metterti in Proprio sul Web e Dare Vita alla Tua attività online al Riparo dal Fisco:


Scopri come: http://www.fiscosulweb.it/aziendaprotetta

Luca Taglialatela's insight:

 

Ben Tre ore di Diretta Streaming con i professionisti di Fiscosulweb.it


La Garanzia di una Risposta alle Tue Domande in Diretta


La Guide di Fiscosulweb.it: "Quando e Come aprire un Numero di Partita IVA per un’Attività da Freelance sul Web"  e "Come Gestire e Quando Applicare l’IVA in Fattura per un’Attività da Freelance sul Web" in Regalo


e Tanta Tanta Professionalità e Competenza per la Tua attività sul web.

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Start Up: Meno Tasse dal 2015

Start Up: Meno Tasse dal 2015 | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Le Start Up nel nuovo regime forfettario: Cosa Cambierà dal 2015
more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Non Residenti e Residenti Con Le Stesse Agevolazioni Irpef. Non Male.

Non Residenti e Residenti Con Le Stesse Agevolazioni Irpef. Non Male. | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Ogni tanto, quando proprio non le aspettiamo, qualche buona notizia arriva.


Prevista l'estensione di detrazioni e deduzioni Irpef a partire dal periodo d’imposta 2014 per le persone fisiche non residenti fiscalmente in Italia, ma soggetti fiscalmente residenti nell'Ue.


È quanto previsto nell’art. 7 della Legge europea bis recentemente approvata dal Parlamento.


more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Finanziamenti per il Digitale: Ci siamo

Finanziamenti per il Digitale: Ci siamo | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Quasi pronti i primi finanziamenti per il digitale promessi dal piano "Destinazione Italia".

 

Adesso attendiamo i moduli per presentare le domande.

 

Staremo a vedere. 

 

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Guida Ai Paradisi Fiscali: Dove si Pagano Meno Tasse

Guida Ai Paradisi Fiscali: Dove si Pagano Meno Tasse | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Interessante rassegna de IlSole24Ore sui dieci Paesi nel Mondo dove di pagano meno tasse.

 

Scoprili qui: http://bit.ly/1oJIwCf

 

E tu dove stai penando di andare? 

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Trasferirsi in un Paradiso Fiscale: Quali sono i Rischi?

Trasferirsi in un Paradiso Fiscale: Quali sono i Rischi? | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Ecco quali sono e tutto quello che devi sapere se stai pensando di trasferirti a vivere in un paradiso fiscale!
Luca Taglialatela's insight:

 

Dalla collaborazione con i Nomadi Digitali nasce un nuovo articolo per colmare il vuoto della disinformazione, questa volta in materia di Paradisi Fiscali.

 

Cosa sono i Paradisi Fiscali? E, soprattutto, dove sono? Esistono davvero o sono solo il frutto dell'immaginazione mediatica. 

 

Scopri la verità nel mio nuovo articolo sul website dei Nomadi Digitali e se stai pensando di trasferirti all'estero, scopri come farlo in regola con il fisco.

 

Leggi l'articolo: http://bit.ly/1ljZs36

 

A cura di www.fiscosulweb.it

 

Luca Taglialatela  

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Il Fisco su Twitter … Chi lo Seguirà ?

Il Fisco su Twitter … Chi lo Seguirà ? | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it

l Fisco italiano entra in scena su Twitter: da oggi, l’Agenzia delle Entrate sceglie di comunicare con i cittadini anche attraverso 140 caratteri di informazioni semplici e concise, per aggiornare sulle principali novità, le scadenze e i servizi messi a disposizione dei contribuenti.
Destinataria dell’iniziativa, la sempre più numerosa platea di italiani che “twittano” in Rete.


Attraverso l’account @Agenzia_Entrate si potrà entrare in contatto con l’Amministrazione finanziaria e rimanere costantemente informati sulle news dal pianeta Fisco.


Resta da vedere se avrà pi ù follower che "perseguitati" … :) 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Privacy e Web: un Consenso per ogni Trattamento

Privacy e Web: un Consenso per ogni  Trattamento | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it

Non è un mistero che in questi giorni in Europa si stia lavorando al nuovo Regolamento Privacy da adottare in Unione Europea e che avrà naturalmente rivolgimenti su tutti i wesite degli operatori economici e non di internet.

 

L'Europa stressa ancora sul consenso che ogni utente ha il diritto di esprimere per ogni singolo servizio messo a disposizione, aumentano dunque i flag da inserire in homepage per gli internauti e non solo.

 

Di seguito tutte le principali anticipazioni sul nuovo Regolamento Privacy UE: http://bit.ly/1bIhtGq

 

A cura di Luca Taglialatela - www.fiscosulweb.it

 

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Privacy Sul Web: Presto Nuove Responsabilità … e Responsabili

Privacy Sul Web: Presto Nuove Responsabilità … e Responsabili | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it

L’Unione Europea sta definendo un nuovo Regolamento con lo scopo di mettere ordine nel vasto universo della protezione dei dati personali.


Tra le novità principali del nuovo Regolamento spicca la figura dell’Incaricato del trattamento, il soggetto pubblico o privato (persona fisica o giuridica) che elabora dati personali per conto del responsabile secondo le sue istruzioni.


La novità è l’”ufficializzazione”, a livello normativo, del ruolo di Responsabile della protezione dei dati (Data Privacy Officer), cioè una persona fisica con precise caratteristiche, capacità e competenze tanto professionali quanto personali, che deve essere designata dal responsabile del trattamento in determinate condizioni.


Il DPO è una sorta di organo di controllo indipendente, interno alla struttura del responsabile del trattamento, il quale dovrà fornirgli tutti mezzi necessari allo svolgimento dei suoi compiti.


Leggi tutto l'articolo: http://bit.ly/1j9iXLR


A cura di www.fiscosulweb.it

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Nuovi minimi: la Spada di Damocle del Governo pende sui Nuovi Limiti dei Ricavi

Nuovi minimi: la Spada di Damocle del Governo pende sui Nuovi Limiti dei Ricavi | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Il Governo ci darà una mano stavolta … ?


Iniziamo a considerare le alternative …



more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Le Risorse Finanziarie Disponibili Oggi Per le Start-up Web Innovative

Le Risorse Finanziarie Disponibili Oggi Per le Start-up Web Innovative | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Notizia Bomba: i Soldi per le Start Up Web Innovative Ci Sono e Stanno Per Arrivare. 

Il Team di Fiscosulweb.it si rende disponibile a valutare i requisiti di ammissibilità insieme a te. 

Ma solo se si tratta di Start Up Web


Contattaci a info@fiscosulweb.it 


La Nostra Assistenza risponderà ai tuoi dubbi


Luca Taglialatela

Dott. Comm., Revisore Ufficiale dei Conti,

Esperto di eCommerce e Fiscalità del Web

Founder at www.fiscosulweb.it 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Piovono Buoni da 10mila euro per le PMI

Piovono Buoni da 10mila euro per le PMI | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it

"Pronti i Voucher IT fino a 10mila euro per la digitalizzazione delle PMI: il decreto attuativo è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale, mentre per l’operatività resta solo da attendere il modulo di domanda."

Luca Taglialatela's insight:

 

Lo Stato regala 10.000 euro alle PMI per lo sviluppo di soluzioni di e-commerce … Sogno o Son Desto ?

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Nuovi "Nuovi" Minimi: Come si Calcola il Reddito dal 2015

Nuovi "Nuovi" Minimi: Come si Calcola il Reddito dal 2015 | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:


Il Nuovo calcolo delle imposte? L'opera di un genio!


Il reddito non è calcolato attraverso la contrapposizione di componenti positivi e negativi, ma deriva dall’applicazione ai ricavi/compensi di una percentuale che rappresenta l’ammontare dei costi riconosciuti, predeterminato del Legislatore ... 


Tutte le info del caso: http://www.fiscal-focus.info/fisco/regime-forfetario-calcolo-del-reddito,3,24723



more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Guida Rapida alla Comprensione delle Prestazioni di Lavoro Autonomo Occasionale - Ideale per Chi Parte dal Web

Guida Rapida alla Comprensione delle Prestazioni di Lavoro Autonomo Occasionale - Ideale per Chi Parte dal Web | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Prestazioni di lavoro autonomo occasionali: Cosa Non Devi Dimenticare
more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Aprire la Partita IVA adesso conviene

Aprire la Partita IVA adesso conviene | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Luca Taglialatela's insight:

 

Una sintetica analisi sulla convenienza di aprire una partita Iva prima della fine dell'anno 2014. 

 

Prima cio è che non sia più possibile approfittare dell'agevolazione Irpef al 5% concessa dal regime dei minimi. 

 

Ovvero "Come il Governo pensa alle giovani imprese".

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

La Residenza Fiscale tra Ragione e Sentimento. Un Nuovo Episodio

La Residenza Fiscale tra Ragione e Sentimento. Un Nuovo Episodio | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it


"Il coniuge non è emigrato, il contribuente non ha affittato né comprato casa all’estero, non c’è prova di svolgimento di un’attività lavorativa stabile: “visto” negato ... 

Luca Taglialatela's insight:

 

L'ho già detto e ripetuto infinite volte sulla pagina degli Amici Nomadi (http://www.nomadidigitali.it/author/luca-taglialatela/):

 

la residenza fiscale la decide il cuore

 

e questa ne è l'ennesima riprova. 

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Fiscosulweb – Il Sistema Per Pagare Meno Tasse Per I Nuovi Imprenditori ed I Pionieri Del WEB

Fiscosulweb – Il Sistema Per Pagare Meno Tasse Per I Nuovi Imprenditori ed I Pionieri Del WEB | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Importare dalla Cina per rivendere online: Aspetti Fiscali

Importare dalla Cina per rivendere online: Aspetti Fiscali | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it
Clicca qui per scoprire gli aspetti fiscali principali per importare beni dalla Cina allo scopo di rivenderli in Europa
Luca Taglialatela's insight:

Importare beni dalla Cina rappresenta un'opportunità di business piuttosto diffusa ed utilizzata in Italia, anche e soprattutto grazie al mercato online.

 

E' grazie agli shop online (eBay per primo),infatti,  se è possibile acquistare e rivendere quasi allo stesso momento (i.e. drop shipping).

 

Ma tante sono le leve da tenere sotto controllo se si vuole compravendere online, soprattutto se si acquistano beni da mercati extra UE.

 

Dalla collaborazione di Fiscosulweb.it con Cinaimportazioni.it prende il via una serie di articoli volti ad educare gli imprenditori della rete riguardo le modalità e gli aspetti fiscali delle importazioni.

 

Conoscere ed imparare a gestire aspetti come i dazi all'importazione o l'Iva da calcolare sul valore doganale diventa fondamentale per implementare il proprio business commerciale e, soprattutto, per farlo nel pieno rispetto delle normative fiscali.

 

In questo modo si preverranno inutili e costose sanzioni.

 

Vuoi saperne di più?

 

Vai subito all'articolo: "Come Importare Beni dalla Cina per rivenderli online: Aspetti Fiscali, Iva e Dazi Doganali" -  http://bit.ly/1jmDhVb

 

A cura di Luca Taglialatela

 

www.fiscosulweb.it

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

eCommerce e Obblighi del Venditore: I Reclami per Vizi delle Merci nelle vendite online

eCommerce e Obblighi del Venditore: I Reclami per Vizi delle Merci nelle vendite online | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it

Vendere prodotti online è davvero semplice, certo le cose si complicano quando ci si occupa di vendite internazionali. 


Ma al di là degli aspetti logistici e fiscali, ogni buon venditore non deve assolutamente sottovalutare gli obblighi legati alla tutela del consumatore ed alla garanzia delle merci vendute.


Infinite e problematiche cause civili sono infatti legate a problemi del genere.


Di fato, la fornitura di prodotti non conformi, o viziati, costituisce un problema frequente nel commercio internazionale. Le aziende che comprano o vendono all’estero corrono il rischio di dover pagare per merce effettivamente difettosa o di non riuscire a ottenere il pagamento a causa di una cattiva gestione del reclamo.


La domanda che allora bisogna porsi è la seguente:


Cosa deve fare il venditore?


Innanzitutto predisporre le procedure per la proposizione dei reclami nelle offerte di vendita. Ciò permetterebbe di regolare in modo ottimale le responsabilità e i doveri del venditore in caso di vizi, dato che comunque tale responsabilità è presunta sia a livello di diritto italiano sia nella giurisprudenza straniera.


I doveri relativi alla garanzia per vizi potrebbero variare in ragione del mercato di destinazione e delle leggi, a volte inderogabili, ivi vigenti.


È noto infatti che il consumatore gode in molti paesi di una tutela maggiore rispetto al professionista.

 

Dato che i termini previsti per il reclamo sono indeterminati sia nella Convenzione di Vienna sia nel diritto interno di molti paesi, sarebbe opportuno che il contratto internazionale di vendita definisse esattamente i tempi entro cui deve essere proposto il reclamo, anche perché se si applicasse il diritto italiano il compratore straniero potrebbe ignorarne le conseguenze.

 

Vuoi saperne di più? Leggi tutto l'articolo dell'Avv. Vartui Kurkdjian su Newsmercati.it: http://bit.ly/1f9m9FS

 


A cura di Luca Taglialatela - www.fiscosulweb.it 



more...
No comment yet.
Scooped by Luca Taglialatela
Scoop.it!

Voglia di Fuga. Ovvero Come Rimediare alla Paura del Fisco Italiano ... Partendo

Voglia di Fuga. Ovvero Come Rimediare alla Paura del Fisco Italiano ... Partendo | Il Fisco per il Business Online | Scoop.it

E' online, da oggi, il mio secondo articolo nato dalla collaborazione con i Nomadi Digitali (www.nomadidigitali.it).

 

Il tema che affronto è uno dei più "caldi" (ahimè) attulamente, in tutti i sensi: Come Trasferirsi All'Estero e Non Pagare Le Tasse in Italia.

 

In questo nuovo articolo ti indico, con lucidità e sintesi regionate, il percorso corretto per trasferirti all'estero garantendo il massimo della trasparenza sia nei confronti del Fisco che del legislatore italiano.

 

Ecco qui di seguito tutti gli argomenti trattati con semplicità:

 

- La Procedura da seguire

 

- L’Iscrizione all’AIRE (Anagrafe Italiana dei Residenti all’Estero) 

 

- Come Scongiurare l'ipotesi di una Doppia Tassazione

 

- Quali sono i Possibili Accertamenti dell’Agenzia delle Entrate

 

- Qual è il Paese Migliore Dove Trasferirsi

 

Leggi tutto l'articolo sul sito dei Nomadi Digitali: http://bit.ly/K9w6FW

 

Se hai bisogno di chiarimenti contattami in privato: luca.taglialatela@fiscosulweb.it

 

www.fiscosulweb.it

Luca Taglialatela's insight:

 

Scommettere su stessi è importante.

 

Luca Taglialatela 

more...
No comment yet.