Il Filo - Spazio Psicologia
133 views | +0 today
Follow
Il Filo - Spazio Psicologia
Articoli inerenti argomenti sul disagio e sul benessere psicologico.
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Ansia e rimedi naturali - Psicke - I Colori della Mente

Ansia e rimedi naturali - Psicke - I Colori della Mente | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

L'ansia continua a dilagare nel terreno della mente sia dei più grandi che dei più piccoli. La maggior parte delle volte noi psicologi consigliamo di iniziare un percorso terapeutico, focalizzando la possibilità di soluzioni passando per l'esplorazione della mente e per il riconoscimento e l'espressione delle emozioni. Ma esistono anche dei rimedi naturali che potrebbero aiutare. Perché non provarli?

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Il segreto per mantenersi in salute

Il segreto per mantenersi in salute | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it
L’attività fisica fa bene alle persone di ogni età: nei bambini promuove uno sviluppo fisico armonico e favorisce la socializzazione, mentre negli adulti diminuisce il rischio di malattie croniche e migliora la salute mentale.
more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

I Disturbi Alimentari

I Disturbi Alimentari | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

A volte la cronaca, come un riflettore ad intermittenza, illumina fenomeni quotidiani che così, d’improvviso, sembrano emergenziali, poi tornano nel cono d’ombra dell’oblio.

La richiesta da parte del ministro Melandri agli stilisti di adottare il criterio dell’indice di massa corporea nell’ingaggio delle modelle (ossia di richiedere, come accade per altre occupazioni “la sana costituzione”) ha riportato al centro dell’attenzione l’anoressia. E’ senz’altro positivo non premiare la malattia, ma non credo che questo inciderà, più di tanto, sui comportamenti alimentari.

Da sempre l’adolescenza, il passaggio più o meno rapido dall’infanzia all’età adulta, si manifesta con disagio, incertezza, dubbi, vere e proprie difficoltà esistenziali più o meno marcate.

E’ della biologia che le modifiche ormonali, il ridisegnarsi del corpo, l’insorgere di pulsioni precedentemente sconosciute sia critico; è della cultura determinare come affrontare questo passaggio e ....

 

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Gesticolare aiuta la memoria degli studenti per la matematica - Psicke - I Colori della Mente

Gesticolare aiuta la memoria degli studenti per la matematica - Psicke - I Colori della Mente | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

Uno studio condotto da Kimberly Fenn dimostra che i ragazzi a cui si spiega la matematica accompagnando la lezione con gesti che richiamano ai concetti, ricordano meglio di ragazzi a cui gli stessi concetti matematici vengono spiegati con il solo uso della voce....

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Mens sana in corpore sano | Psicke

Mens sana in corpore sano | Psicke | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

Il cervello è come un muscolo, e come tale va allenato. Troppo spesso ce lo dimentichiamo, pensiamo allo stomaco, ai muscoli delle gambe e dei glutei, alla pelle.... e intanto il povero cervello si sente solo. Pensiamo anche a lui!!...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Se il gioco diventa un problema puoi chiedere aiuto

Se il gioco diventa un problema puoi chiedere aiuto | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it
“Se il gioco diventa un problema puoi chiedere aiuto”: è questo il messaggio contenuto nelle locandine per informare sui rischi connessi al gioco e sui servizi a cui ci si può rivolgere per...
more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Dal Web - A ogni rapporto sessuale si “rischia” una gravidanza

Dal Web - A ogni rapporto sessuale si “rischia” una gravidanza | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it
Paola Romitelli's insight:
Inutile, o poco utile, guardare ai giorni fertili per evitare una gravidanza indesiderata: durante ogni rapporto sessuale, in qualunque giorno del mese, ci sono dal 3 al 5 per centro di probabilità di restare incintaLM&SDP 

Non esisterebbero giorni “sicuri” in cui avere un rapporto sessuale ed essere al riparo da eventuali gravidanze indesiderate. In ogni giorno del mese c’è una probabilità dal 3 al 5 per cento di concepire un bambino.

 

...continua a leggere...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Credere in quello che si fa

Credere in quello che si fa | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

"Se desiderate compiere qualcosa nella realtà, innanzitutto visualizzate voi stessi mentre riuscite a compierla."
Arnold Lazarus

 

La vita della persona è determinata da una serie di scelte sin dalla nascita, tali scelte possono essere volontarie o involontarie, proprie o fatte da altri, e, a queste scelte, corrispondono degli esitamenti in quanto quando si sceglie, allo stesso tempo si evita qualcos’altro.

 

...continua a leggere...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Diventare genitori

Diventare genitori | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

Il momento della nascita di un figlio segna un passaggio importante nella vita di tutti. Il nuovo venuto avrà bisogno di cure non solo indispensabili alla sopravvivenza, come il cibarsi, ma anche di affetto, di relazioni significative, di educazione.

I due membri della coppia si ritrovano a vivere un ruolo diverso, quello di padre e di madre: sono diventati genitori. Il ruolo di genitori e uno stato psicologico a cui è importante dare lo spazio che si merita. Troppo spesso si sente oggi parlare di “Mamma-Amica”. Ciò non è possibile: un genitore è un educatore, e come tale non può essere anche amico. L’amico, infatti, non ha responsabilità educative.

Non sempre, comunque, la vita di tutti i giorni permette di prepararsi adeguatamente alla venuta del pupo, e spesso i genitori si ritrovano ad affrontare alcune situazioni nel momento in cui si presentano, senza aver avuto il tempo di documentarsi, di riflettere, di essere preparati. Il genitore si sente “colto di sorpresa” e non sa che decisioni prendere. Le cose si complicano quando i due genitori sono di pareri opposti, o comunque, diversi.

 

...continua a leggere...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Abuso infantile conseguenze

Abuso infantile conseguenze | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

L’abuso sessuale nell’infanzia è, purtroppo, un fenomeno molto diffuso. Alcune ricerche stimano che l’8% dei bambini subiscono l’abuso, altre il 10%. Inoltre, poiché è probabile che molti abusi non arrivino ad essere denunciati, si pensa possa essere un fenomeno molto più diffuso.

 

Che fine fanno i bambini e i ragazzi abusati? Che tipo di adulti sono?


L’abuso, come trauma subito produce delle alterazioni cerebrali (ciò non vuol dire che non si possano modificare) a livello della memoria conscia o inconscia che si ripercuotono sul comportamento manifesto. 

Sapere quali sono i comportamenti disturbati che si mettono in atto come conseguenza dell’abuso, può aiutare la persona a farne fronte e modificare il proprio comportamento che non è dipeso dal suo modo di essere, ma da un evento esterno traumatico.

 

... continua a leggere...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Sito di Psicologia-Quando emicrania ed ansia si tengono a braccetto

Sito di Psicologia-Quando emicrania ed ansia si tengono a braccetto | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

Il mal di testa è un male diffuso e comune: in Italia ne soffrono circa 26 milioni di persone. Più colpite le donne in un rapporto di tre volte superiore a quello degli uomini.
Il mal di testa più diffuso (tra il 70% e il 90% a seconda delle ricerche) è la cefalea di tipo tensivo. Il dolore viene descritto come una forte sensazione di compressione della testa, non pulsante, frequentemente bilaterale. Il dolore può essere lieve, moderato, ma anche molto intenso.
Generalmente dura dalle 4 alle 6 ore, ma può anche manifestarsi per minuti, per un giorno intero (scomparendo durante la serata), per diversi giorni o addirittura mesi. Può essere presente un aumento del dolore alla palpazione manuale. A volte è accompagnata da nausea, fino a casi più gravi che portano al vomito.

 

...continua a leggere...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Depressione in adolescenza: difficile individuarla

Depressione in adolescenza: difficile individuarla | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

E’ sapere diffuso che il periodo adolescenziale vede in bambino trasformarsi in un giovane adulto a cui vengono fatte nuove richieste promosse da una pressione sociale sempre più grande.
I cambiamenti di umore e del comportamento sono dati anche dalle trasformazioni corporee, più o meno repentine, che finiscono con far ritrovare il bambino-divenuto-ragazzo in un corpo che non riconosce e pieno di impulsi ormonali di difficile gestione.
Questi cambiamenti producono una diversità non solo nell’adolescente, ma anche nella società: si attirano gli sguardi in maniera diversa e ciò che un tempo era lecito ora non lo è più.


Comincia un nuovo rapporto genitori-figli, intriso di malintesi, in cui: il ragazzo si sente non capito, il genitore non sa come “prenderlo” ed è sempre più pervaso dalla sensazione di non riconoscere più il proprio “bambino”…. Perché, appunto, bambino non lo è più.
Ma cosa accade?

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Il testimone silente ed il testimone soccorrevole in caso di abuso sessuale infantile

Il testimone silente ed il testimone soccorrevole in caso di abuso sessuale infantile | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it
Sappiamo che nella lingua italiana il termine testimone ha molteplici significati a seconda del contesto in cui lo si vuole utilizzare. Alcuni esempi si possono leggere nell’enciclopedia virtuale Wikipedia.
more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Seno sù, seno giù, seno versus senno - Psicke - I Colori della Mente

Seno sù, seno giù, seno versus senno - Psicke - I Colori della Mente | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it
Blog di psicologiailfilo.it pensieri psicologici sul mondo
more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Capelli e femminilità - Psicke - I Colori della Mente

Capelli e femminilità - Psicke - I Colori della Mente | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

La femminilità collegata ai capelli, soprattutto ai capelli lunghi, è un pensiero che ha origini fin da quando si è piccole. Si sentono spesso le mamme parlare dei capelli della piccola, di come sono belli, del fatto che si sono conservate la prima ciocca di capelli tagliati, di come ci si fa belle curando i propri capelli... Se ci si pensa bene è la prima parte del corpo che riceve accessori di abbellimento (per chi li considera tali), come: fermagli, cerchietti, fiocchi vari, elastici; mentre truccarsi occhi e unghie viene dopo.


... continua a leggere...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Sito di Psicologia-L'EMDR per affrontare un impegno imminente

Sito di Psicologia-L'EMDR per affrontare un impegno imminente | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

L’Eye Movement  Desensitization and Reprocessing (EMDR ) è stato strutturato come metodo terapeutico nel 1989 da Francine Shapiro. Nel 1995 l’EMDR uscì dal campo sperimentale per diventare un metodo terapeutico standard, strutturato in otto fasi. 
E’ un approccio psicoterapeutico che si focalizza sulla risoluzione delle problematiche, conflitti, disagi attuali considerando che ciò che accade ora deriva dalle informazioni, ricordi del passato, antichi che sono stati congelati nella memoria, quindi la focalizzazione dell’EMDR è sul ricordo dell’esperienza traumatica.


La patologia deriva dall’informazione immagazzinata in modo non funzionale, le reti mnemoniche sono viste come la base sottostante alla patologia e alla salute mentale. L’EMDR si focalizza sul ricordo, non sulla patologia; agisce sulle difficoltà del presente andando all’origine, nel passato ed operando nel futuro.

 

...continua a leggere...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Dal Web-Il Mindfulness per prevenire la depressione giovanile - Dalla Pelle al Cuore

Dal Web-Il Mindfulness per prevenire la depressione giovanile - Dalla Pelle al Cuore | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it
La depressione giovanile viene trattata con successo grazie ad un approccio educativo, invece che medico, attraverso meditazione e tecniche di Mindfulness
more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

L'arte di vivere consapevolmente

L'arte di vivere consapevolmente | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it
È importante avere delle priorità negli obiettivi, fai un programma mentale dei tuoi prossimi obiettivi, cosa vuoi raggiungere in ordine prioritario e temporale e come? Cosa sei disposto a fare, a rinunciare, a sacrificare?

 

... continua a leggere...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Disturbi dell'età evolutiva

Disturbi dell'età evolutiva | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

Per età evolutiva generalmente si intende il periodo di anni che va dall’infanzia all’adolescenza. In questo periodo si producono dei cambiamenti che promuovono lo sviluppo della persona sul piano fisico, cognitivo, affettivo, sociale e del comportamento.


In questo percorso di crescita possono accadere degli eventi sul piano psicologico (cioè emotivo-relazionale) o sul piano biologico che vanno ad acuire i momenti di passaggio più delicati.


Ad esempio possono evidenziarsi dei segnali nel comportamento dei bambini che fanno scattare un campanello rispetto alle difficoltà più profonde: un bambino che nel momento della scolarizzazione non riesce a scrivere bene; un bambino che a tre anni ancora non parla in modo adeguato; un bambino che a scuola non parla con nessuno

 

...continua a leggere...

more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

La sindrome di Medea

La sindrome di Medea | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

Medea è una tragedia greca di Euripide. Medea, figlia della maga Circe, moglie di Giasone e madre di due figli avuti con lui, aiuta il marito a rubare il vello d'oro (vestito di pelle di ariete alato con il dono di guarire le ferite). 

Dopo alcuni anni di matrimonio, Giasone lascia Medea per la giovane figlia di Creonte. Medea reagisce con rabbia e vendetta, mascherate da una falsa riconciliazione, e fa cucire e recapitare come dono per la giovane sposa, un vestito avvelenato che la ucciderà tra atroci dolori. Uccide poi anche i suoi stessi figli per privare Giasone di una discendenza.


Cosa dice la psicologia
In ambito psicologico la sindrome di Medea viene utilizzata come metafora per descrivere il comportamento di quelle donne che in fase di separazione (prima, durante o dopo) o in una situazione di conflitto verso il partner, utilizzano il figlio come rivalsa verso il coniuge, scaricando la propria frustrazione e aggressività, fino anche a commettere un omicidio (figlicidio).
Purtroppo, si parla di sindrome di Medea solo quando si arriva all’omicidio del proprio figlio, in situazioni quindi estreme. In tutte le altre circostanze, viene sottostimata, un po’ per la cultura comune che considera la madre come protettrice della prole, accudente, “materna”, appunto, un po' per la difficoltà di inquadrare i sintomi espressi dalla madre nel quadro clinico della Sindrome di Medea. Mentre il fenomeno è più frequente di quanto si possa credere.

 ... continua a leggere ... 
more...
No comment yet.
Scooped by Paola Romitelli
Scoop.it!

Scegliere:istruzioni per l'uso

Scegliere:istruzioni per l'uso | Il Filo - Spazio Psicologia | Scoop.it

Le scelte che un soggetto compie emergono da un processo di elaborazione soggettiva delle informazioni, dei fatti, delle esperienze vissute e conosciute. Esse vengono influenzate anche da fattori come: la fiducia in se stessi, l'equilibrio emotivo, alcune situazioni di successo/insuccesso.

In altre parole, il processo di scelta è il frutto di una analisi critica di elementi che provengono sia dal "mondo interno" che dal "mondo esterno" di una persona.

La componente affettiva ha un ruolo di primo piano quando si prende una decisione: qualsiasi scelta, infatti, ci pone di fronte a due (o più) eventualità, una delle quali verrà esclusa. Questo ci pone di fronte al problema della perdita, del lutto di ciò che lasciamo, magari con l'insicurezza che accompagna la nuova scelta.

 

...continua a leggere...

more...
No comment yet.