Généal'italie
43.3K views | +13 today
Follow
Généal'italie
Généalogie, archives, histoire... le tout en rapport avec l'Italie. La "récolte" est multilingue : français, italien, anglais et peut être plus... Si tratta di genealogia, archivi, storia... in Italia. Gli articoli sono scritti in francese, italiano, inglese e forse altre lingue... Mashup of posts related to genealogy, state archives, history... about Italy. The posts can be written in french, italian, english, and perhaps other languages...
Curated by venarbol
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Le coppie gay e lesbiche potranno scegliere il cognome

Le coppie gay e lesbiche potranno scegliere il cognome | Généal'italie | Scoop.it

“Art. 143-bis.1 – (Cognome dell’unione civile tra persone dello stesso sesso). — Le parti dell’unione civile tra persone dello stesso sesso stabiliscono il cognome della famiglia scegliendolo tra i loro cognomi. Lo stesso è conservato durante lo stato vedovile, fino a nuove nozze o al perfezionamento di nuova unione civile tra persone dello stesso sesso. La parte può anteporre o posporre al cognome della famiglia il proprio cognome, se diverso”.

Questo il passaggio dell’articolo 2 del “regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze” in discussione alla Commissiona Giustizia del Senato, che se approvato sarà discusso probabilmente da settembre dall’aula parlamentare.

Un’autentica rivoluzione che in pratica prevede la possibilità per le coppie gay o lesbiche di scegliere un “cognome di famiglia”, scelta che invece resta preclusa alle coppie etero.

venarbol's insight:

Evolution annoncée en Italie : les couples gays et lesbiens qui concluent une union civile pourront choisir leur patronyme.

 

An announced evolution in Italy: the gays and lesbian couples  which conclude a civil union will be allowed to choose their patronymic.

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

La Grande Guerra, i diari raccontano

La Grande Guerra, i diari raccontano | Généal'italie | Scoop.it

 

Uno strumento per viaggiare nel tempo, infilarsi nelle trincee della Grande Guerra del 1914-18, ascoltare i discorsi dei soldati, percepire gli odori, sentire i rumori, provare la paura, vedere gli orrori, desiderare il ritorno a casa. Questo vuole essere “La Grande Guerra, i diari raccontano”. Ci sono centinaia di diari, lettere che riguardano gli anni della Grande Guerra, di soldati che scrivono a casa dal fronte, che riempiono taccuini, che affidano ai quaderni i loro ricordi.

I brani individuati sono stati trascritti, digitalizzati, ma lasciati così come sono stati redatti cent’anni fa.

venarbol's insight:

L'initiative “La Grande Guerra, i diari raccontano” vise à mettre en ligne des lettres et journaux écrits par des soldats italiens participant à la première guerre mondiale, qui racontent leur terrible quotidien et la nostalgie de leur famille.

 

The initiative "La Grande Guerra, i diari raccontano" aims at publishing on-line letters and diaries written by Italian soldiers participating in WW1 and telling their terrible every day life and their homesickness.

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

“Sul tutto” numero 38

“Sul tutto” numero 38 | Généal'italie | Scoop.it

E’ on line il numero 38 del periodico digitale della Società Italiana Studi Araldici (SISA), che come sempre è scaricabile gratuitamente in un comodo file PDF.

In questo numero:

Un’antica istituzione reggina: La reale arciconfraternita de’ nobili ottomani di Angelo ScordoUn annoso blasone di Alberto Gamaleri Calleri GamondiCognome, sigilli e stemmi – le mutazioni di un segno d’identità (parte II) di Massimo JacopiAppendice stemmi dello Scattaglia

Per scaricare il bollettino: Sul tutto n° 38

venarbol's insight:

Mise en ligne du n°38 de la revue "Sul tutto", éditée par le SISA (Società Italiana Studi Araldici).

 

Online publication of issue n°38 of the journal "Sul tutto", published by the SISA (Società Italiana Studi Araldici).

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

ancestry.com : mise à jour des collections italiennes

ancestry.com : mise à jour des collections italiennes | Généal'italie | Scoop.it

Les collections suivantes ont été mise à jour sur Ancestry (service payant) :

- Mugnano, Napoli, Italy, Comune Civil Registration Records, 1810-1929

- Teramo, Teramo, Italy, Tribunale Civil Registration Records, 1866-1940

- Torre Annunziata, Napoli, Italy, Comune Civil Registration Records, 1809-1899

- Acerra, Napoli, Italy, Comune Civil Registration Records, 1809-1929

- Forio, Napoli, Italy, Comune Civil Registration Records, 1809-1915

- Lagonegro, Potenza, Italy, Tribunale Civil Registration Records, 1866-1910

- Pistoia, Pistoia, Italy, Civil Registration (Tribunale), 1866-1929

- Monte di Procida, Napoli, Italy, Civil Registration (Comune), 1817-1929

- Lacco Ameno, Napoli, Italy, Civil Registration (Comune), 1813-1910

venarbol's insight:

Some italian collections have been updated on ancestry.com (paying service)

 

Aggiornamento delle collezioni italiane su ancestry.com (a pagamento)

 

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Così la Grande Guerra cambiò l’Italia anche a tavola…

Così la Grande Guerra cambiò l’Italia anche a tavola… | Généal'italie | Scoop.it

Lo straniero passa, l’italiano no: la battaglia del Piave in campo gastronomico assume un esito opposto rispetto a quello che avrebbe avuto nelle trincee. La bevanda di origine straniera, ovvero il caffè, solo dopo la prima guerra mondiale entra a far parte della prima colazione di tutti gli italiani. Un alimento che stava alla base della dieta popolare di parecchie regioni dell’Italia settentrionale, il riso, diventa l’incubo dei soldati meridionali che, una volta tornati a casa, si rifiuteranno di mangiarlo ancora per dimenticarsi delle orride minestre di riso che arrivavano in trincea.

venarbol's insight:

Un article très intéressant (en italien) qui nous apprend comment la grande guerre a influencé les habitudes alimentaires des Italiens. La circulaire de novembre 1917 prévoyait par exemple que chaque matin du café soit distribué aux soldats. Une fois la paix revenue, le café est resté la boisson matinale de toute l'Italie.

 

A very interesting article (in Italian) which learns us how WWI influenced the food habits of the Italians. The circular of November, 1917 planned for example that coffee is distributed to the soldiers every morning. Once the peace returned, coffee remained the early drink of all Italy.

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Il lungo Ottocento e le sue immagini

Il lungo Ottocento e le sue immagini | Généal'italie | Scoop.it

Banca dati di oltre trecento immagini prese in esame nel volume "Il lungo ottocento e le sue immagini", liberamente consultabile ed organizzate in percorsi che ricalcano le sezione e gli argomenti trattati nel volume. Il volume ricostruisce storicamente le origini del legame tra visualità, cultura di massa e sfera politica affondano nelle trasformazioni avvenute, tra gli ultimi decenni del XVIII secolo e i primi del XIX, nell’ambito delle tecnologie di produzione e nei circuiti di diffusione delle immagini.

Il volume : http://www.ilmondodegliarchivi.org/index.php/scaffale/item/343-il-lungo-ottocento-e-le-sue-immagini-in-un-volume-e-in-centinaia-di-documenti-on-line

venarbol's insight:

Banque d'images illustrant le lien entre images, culture de masse et politique durant la période nommée le "long XVIIIe siècle", soit de 1789 à 1918, en particulier en France et en Italie. Ces images ont été étudiées dans l'ouvrage "Il lungo ottocento e le sue immagini".

 

A collection of pictures illustrating the link between images, mass culture and politics, especially in France and in Italy, during the time period named the "long XVIIIth century", that is from 1789 till 1918. These pictures were studied in the book "Il lungo ottocento e le sue immagini".


Presentation of the book : http://www.ilmondodegliarchivi.org/index.php/scaffale/item/343-il-lungo-ottocento-e-le-sue-immagini-in-un-volume-e-in-centinaia-di-documenti-on-line

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Rete degli archivi per non dimenticare

Rete degli archivi per non dimenticare | Généal'italie | Scoop.it

La Rete degli archivi per non dimenticare nasce con l'obiettivo di recupero e di valorizzazione delle fonti documentarie contemporanee soggette più di altre a rischi di dispersione e distruzione. Riunisce oggi più di sessanta tra associazioni, centri di documentazione, fondazioni, archivi di Stato e istituti privati che conservano documentazione relativa al terrorismo, all’eversione, alla violenza politica e alla criminalità organizzata in tutti gli aspetti sociali, civili e politici.

In collaborazione con la Direzione generale per gli archivi è stato realizzato, il Portale Rete degli archivi per non dimenticare che raccoglie sia la memoria di persone, storie e percorsi, sia il patrimonio di buone pratiche maturate negli anni, per incoraggiare il lavoro degli storici di oggi e domani e di offrire ai cittadini strumenti e documenti per la comprensione della storia recente del'Italia.

 

In maggio 2014, sono stati resi pubblici sul portale 119 documenti redatti dalla Commissione parlamentare d'inchiesta sulla loggia massonica P2.

venarbol's insight:

Ce portail lancé en 2011 par les archives d'état italiennes est consacré à l'histoire contemporaine de l'Italie (après 1946). Il réunit le travail de plus de 60 institutions qui conservent des documents relatifs au terrorisme, à la violence politique, à la criminalité organisée... Viennent d'y être publiés les documents de la commission parlementaire chargée d'enquêter sur la loge P2.

 

This web portal created in 2011 by the Italian archives of state is dedicated to the contemporary history of Italy (from 1946). It identifies the work of more than 60 institutions which preserve documents relative to terrorism, political violence, organized criminality... The documents of the parliamentary committee which investigated the P2 lodge have just been published online.

more...
No comment yet.
Rescooped by venarbol from Nos Racines
Scoop.it!

Banca Dati per la ricerca dei Caduti in Guerra

Banca Dati per la ricerca dei Caduti in Guerra | Généal'italie | Scoop.it

Banca Dati per la ricerca dei Caduti in Guerra 

 


Via guepier92
venarbol's insight:

Les morts italiens de la première guerre mondiale.

 

Italian soldiers who died during WW1

more...
guepier92's curator insight, April 8, 2014 10:16 AM

Bases de données des morts de la 1ère guerre mondiale (Livre d'or) et lieux de sépultures des morts à la guerre

Scooped by venarbol
Scoop.it!

Family Search : 8 collections italiennes mises à jour

Family Search : 8 collections italiennes mises à jour | Généal'italie | Scoop.it

Détail des mises à jour :

- Italy, Palermo, Diocesi di Monreale, Catholic Church Records, 1531-1998
- Italy, Benevento, Benevento, Civil Registration (Comune), 1861-1929
- Italy, Bologna, Bologna, Civil Registration (Tribunale), 1866-1942
- Italy, Pescara, Civil Registration (State Archive), 1865-1929
- Italy, Pistoia, Pistoia, Civil Registration (Tribunale), 1866-1937
- Italy, Ravenna, Ravenna, Civil Registration (Tribunale), 1866-1929
- Italy, Toscana, Civil Registration (State Archive), 1804-1874
- Italy, Udine, Civil Registration (State Archive), 1806-1815, 1871-1900

 

URL des collection italiennes :

https://familysearch.org/search/collection/list#page=1&countryId=1927178

venarbol's insight:

8 italian collections have been updated in  FamilySearch.

 

URL: https://familysearch.org/search/collection/list#page=1&countryId=1927178

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Ti racconto la storia: voci dalla shoah

Ti racconto la storia: voci dalla shoah | Généal'italie | Scoop.it

Sito della collezione delle interviste in italiano dello USC Shoah Foundation The Institute for Visual History and Education, conservate presso l’Archivio Centrale dello Stato in Roma.

venarbol's insight:

Site mis en ligne par les archives centrales italiennes et rassemblant les interviews de survivants italiens de la shoah.

 

Web site by the Italian central archives and collecting the interviews of Italian survivors of the shoah.

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Governi, alte cariche dello Stato, alti magistrati e prefetti del Regno d’Italia

Governi, alte cariche dello Stato, alti magistrati e prefetti del Regno d’Italia | Généal'italie | Scoop.it

Nel sito dell’Archivio di Stato di Torino è possibile scaricare la terza edizione del volume "Governi, alte cariche dello Stato, alti magistrati e prefetti del Regno d’Italia". In essa si dà un quadro, definito sino al minimo dettaglio, dell’avvicendarsi dei governi, della loro composizione e dei cambiamenti nella loro compagine durante la permanenza in carica, per l’intero arco di durata del Regno d’Italia (17 marzo 1861-2 giugno 1946).

venarbol's insight:

Le site des archives de Turin offre au téléchargement l'ouvrage "Governi, alte cariche dello Stato, alti magistrati e prefetti del Regno d’Italia", qui passe en revue les gouvernements qui se sont succédé durant la période du Royaume d'Italie (17 mars 1861 - 2 juin 1946).

 

The site of the archives of Torino offers to the download the work "Governi, alte cariche dello Stato, alti magistrati e prefetti del Regno d' Italia ", who reviews the governments which followed one another during the period of the Kingdom of Italy (in March 17th, 1861 - June 2nd, 1946).

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Risque de fermeture de l'Institut Culturel Italien de Lyon

Risque de fermeture de l'Institut Culturel Italien de Lyon | Généal'italie | Scoop.it

Altritaliani prend connaissance avec inquiétude du risque de fermeture de l’Istituto Italiano di Cultura de Lyon, un Institut dynamique qui fait un travail en profondeur, hors des clichés habituels sur l’Italie, fonctionnant bien et très apprécié de toute la région depuis sa création. Une pétition est lancée pour tenter de maintenir son existence au sein de la Région Rhône-Alpes, après la fermeture récente de l’IIC de Grenoble. Altritaliani se mobilise et vous invite à signer la pétition suivante adressée à Emma Bonino, Ministre des Affaires étrangères italien.

venarbol's insight:

Rischio di chiusura dell'Istituto Italiano di Cultura di Lione, Francia

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

L'Anai aderisce alla manifestazione dell'11 gennaio 2014 per la buona occupazione nei Beni Culturali

L'Anai aderisce alla manifestazione dell'11 gennaio 2014 per la buona occupazione nei Beni Culturali | Généal'italie | Scoop.it

Le associazioni, i gruppi e i movimenti spontanei, nonché le sigle sindacali aderenti alla manifestazione dell'11 Gennaio 2014 prendono atto delle modifiche apportate al Bando "500 giovani per la cultura" da parte del MIBACT: a seguito delle accese proteste promosse da tutto il mondo dei beni culturali e dell'annuncio di impugnare il bando il Ministro Bray ha ritenuto di modificare i termini del bando "500 Giovani per la Cultura", pubblicato il 6 dicembre.

venarbol's insight:

Une manifestation nationale est organisée en Italie le 11 janvier, pour une redéfinition du projet d'emploi de 500 jeunes dans le domaine des biens culturels, afin qu'il permette le renouvellement générationnel du personnel technico-scientifique tout en garantissant l'efficacité de la tutelle et de la valorisation des biens culturels.

 

A National Manisfestation will be organized in Italy on January 11th, for a redefining of the project of employment of 500 young people in the field of cultural goods, so that it allows the generational renewal of the technico-scientific staff while guaranteeing the efficiency of the supervision and the valuation of cultural goods.

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo

Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo | Généal'italie | Scoop.it

Il Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo (demim) è un’opera ideata e diretta da Tiziana Grassi, con il coordinamento scientifico di Delfina Licata, la direzione editoriale di Enzo Caffarelli e la collaborazione della Fondazione Migrantes. Il Dizionario ripercorre la storia della emigrazione italiana da fine ’800 ai nostri giorni e si  articola in 1.500 pagine con 700 lemmi-articoli e 160 box di approfondimento, 17 appendici monotematiche, 500 illustrazioni a colori e in bianco e nero.

venarbol's insight:

L'ouvrage "Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo" (dictionnaire encyclopédique des migrations italiennes dans le monde), 1500 pages, 500 illustrations, en italien, vient d'être publié par l'éditeur Editrice Romana.

 

The book "Dizionario Enciclopedico delle Migrazioni Italiane nel Mondo" (encyclopaedic dictionary of the Italian migrations in the world), 1500 pages, 500 illustrations, in italian, has just been published by the publisher Editrice Romana.

 

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

La RAI per il centenario della prima guerra mondiale

La RAI per il centenario della prima guerra mondiale | Généal'italie | Scoop.it

A cento anni di distanza, la Rai si prepara a rievocare la Grande Guerra per farne comprendere lo sviluppo e il significato per l’Europa di oggi. Un grande progetto di respiro europeo, prodotto da RaiEducational, presentato con il filmato La Grande Guerra, realizzato in collaborazione con la Direzione Strategie Tecnologiche in tecnica stereoscopica e che sarà trasmesso in 2D sul Canale Rai Storia e in 3D sul Canale 501 RaiHD e sul canale 201 di TvSat.

 

venarbol's insight:

Vidéo de présentation du projet d'évocation de la première guerre mondiale par la RAI.

 

A video presenting the project of RAI (Italian TV) to remember WWI

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Seconda guerra mondiale, Archivio fotografico

Seconda guerra mondiale, Archivio fotografico | Généal'italie | Scoop.it

Dal 5 giugno, on line i servizi fotografici della Seconda Guerra Mondiale

Consulta le oltre 24000 fotografie conservate dall'Archivio Centrale dello Stato, scattate tra il 1940 e il 1942 per documentare l'ingresso e la partecipazione dell'Italia al secondo conflitto mondiale.

venarbol's insight:

Mise en ligne par l'ACS d'une base d'images rassemblant plus de 24.000 photographies qui illustrent la participation de l'Italie à la seconde guerre mondiale, entre 1940 et 1942.

 

Online publication by the ACS of an image database of more than 24000 pictures illustrating Italy during WWII, taken between 1940 and 1942.

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Nasce a Roma il museo degli Internati Militari Italiani

Nasce a Roma il museo degli Internati Militari Italiani | Généal'italie | Scoop.it

Nasce a Roma il luogo fisico e virtuale della memoria condivisa. Il 29 maggio è stato presentato il duplice progetto dell’ANRP: un museo in via Labicana e un albo on line per ricordare gli Internati Militari Italiani nel settantennale della fine della guerra.  L’inizio immediato dei lavori permetterà l’apertura di alcune aree espositive del Museo e l’uscita della prima parte del lessico biografico, un libro commemorativo degli IMI, in occasione delle celebrazioni per il 70° anniversario della fine della Seconda guerra mondiale e della liberazione degli Internati (8 maggio 2015).

venarbol's insight:

Lancement à Rome du projet de musée réel et virtuel pour commémorer les Italiens prisonniers des camps nazis et fascistes. Les sites ouvriront pour le 8 mai 2015, 70e anniversaire de l'armistice et de la libération des prisonniers.

 

Presentation in Rome of the project of real and virtual museum to commemorate the Italians prisoners of the Nazi and fascist camps. Sites will open by May 8th, 2015, 70th anniversary of the armistice and of the liberation of prisoners.

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Famiglie celebri d'Italia

Famiglie celebri d'Italia | Généal'italie | Scoop.it

E’ accessibile su gallica, la biblioteca digitale francese, l’intera opera di Pompeo Litta, Famiglie celebri d’Italia. L’opera , costituita da un insieme di fascicoli pubblicati fino al 1884 , presenta le genealogie di 155 famiglie italiane attraverso 1106 tavole e 839 illustrazioni.

L'opera su gallica: http://blog.bnf.fr/gallica/?p=4153

La lista delle famiglie descritte a cura della Princeton University Library:

http://infoshare1.princeton.edu/rbsc2/misc/Bib_968619.pdf

venarbol's insight:

L'ouvrage de Pompeo Litta "Famiglie celebri d'Italia", qui présente la généalogie de 155 familles italiennes célèbres est disponible sur gallica.

L'ouvrage sur gallica: http://blog.bnf.fr/gallica/?p=4153

La liste des familles décrites: http://infoshare1.princeton.edu/rbsc2/misc/Bib_968619.pdf

 

Pompeo Litta's book  "Famiglie celebri d'Italia", which presents the genealogy of  55 italian famous families is available on gallica.

The digital book on gallica: http://blog.bnf.fr/gallica/?p=4153

List of the described families: http://infoshare1.princeton.edu/rbsc2/misc/Bib_968619.pdf

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Due nuovi studi sul sito SISA

Due nuovi studi sul sito SISA | Généal'italie | Scoop.it

Il sito Internet della Società Italiana di Studi Araldici (S.I.S.A.), ha messo on line due nuovi studi realizzati da alcuni suoi soci, si tratta di un contributo di Elio Satti dal titolo “Il giudizio di legittimità sugli Ordini Cavallereschi”, e di uno studio di Giorgio Aldrighetti dal titolo “Il Patrimonio araldico delle chiese di Chioggia e non solo”.

venarbol's insight:

Deux nouvelles études ont été publiées sur le site du SISA (société italienne d'études héraldiques) :  “Il giudizio di legittimità sugli Ordini Cavallereschi”, par Elio Satti et “Il Patrimonio araldico delle chiese di Chioggia e non solo”, par Giorgio Aldrighetti.

 

Two new studies have been published on the web site of SISA (italian society for studies in heraldry):  “Il giudizio di legittimità sugli Ordini Cavallereschi”, by Elio Satti and “Il Patrimonio araldico delle chiese di Chioggia e non solo”, by Giorgio Aldrighetti.

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana

Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana | Généal'italie | Scoop.it

La base di dati Ultime lettere di condannati a morte e di deportati della Resistenza italiana, pubblicata online il 26 aprile 2007, si propone di raccogliere il più vasto – e per quanto possibile esaustivo – archivio virtuale di documenti di tal genere. Essa è costituita principalmente dal materiale contenuto nei fondi archivistici donati all’Istituto Nazionale per il Movimento di Liberazione in Italia da Piero Malvezzi (tra il 1985 e il 1986) e da Mimmo Franzinelli (nel 2005), ma nel corso degli anni si è arricchita di numerosa altra documentazione, messa a disposizione da archivi di enti e associazioni e da privati (nella maggior parte dei casi famigliari delle vittime).

venarbol's insight:

Cette base de données rend hommage à la mémoire des déportés et condamnés à mort de la résistance italienne, en répertoriant leur biographie et leurs dernières lettres.

 

This database pays tribute to the memory of people of the Italian resistance sentenced to death, by enabling access to their biography and their last letters.

more...
Gianfranco Marini's curator insight, April 26, 2014 5:25 AM

Il sito è una banca dati contenente documenti relativi alla testimonianza di condannati a morte e deportati della resistenza italiana. 

 

Il sito è online dal 2007 ed è andato arricchendosi di nuovo materiale documentale. La banca dati comprende:

464 lettere di condannati a morte,

105 testimonianze di deportati,

50 testamenti spirituali

171 eccidi e stragi

 

Per saperne di più sul progetto e consultare la banca dati per compiere ricerche (per cognome, luogo di nascita, comune di morte, ecc.) questa è la pagina http://www.ultimelettere.it/?page_id=144

 

Si tratta, a mio giudizio, di una iniziativa estremamente utile per la didattica della storia e per la comprensione del fenomeno della resistenza.

 

voto = 8/10

Scooped by venarbol
Scoop.it!

Rinasce l’Unione Nobiliare Italiana

Rinasce l’Unione Nobiliare Italiana | Généal'italie | Scoop.it

In data 27 marzo 2014 alle ore 16:48 è stata formalmente ricostituita l’UNIONE DELLA NOBILTA’ D’ITALIA (U.N.I.) con regolare statuto notarile, firmato presso lo studio notarile Cristino, sito in Corso Re Umberto n.78 a Torino. L’UNI è quindi la ricostituzione della più antica associazione nobiliare, sorta con rogito il 21 dicembre 1951, che sino al 1980, anno della fusione con il C.N.I, silenziosamente e discretamente svolse un’azione caritativa in favore dei nobili che non avevano mezzi di fortuna.

venarbol's insight:

L'association UNI (union de la noblesse d'Italie) a été officiellement reconstituée le 27 mars 2014. Elle avait été initialement créée en 1951 et a subsisté jusqu'en 1980, date de sa fusion avec le CNI.

 

The UNI association (union of the nobility of Italy) has officially been reconstituted on March 27th, 2014. It had been created initially in 1951 and remained until 1980, when it merged with the CNI.

 

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

La mappa degli stereotipi italiani

La mappa degli stereotipi italiani | Généal'italie | Scoop.it
Qualche tempo fa abbiamo proposto la mappa degli stereotipi europei, un progetto del sito Alpha Designer che raccoglieva in una cartina tutti gli stereotipi o i luoghi comuni dei paesi dell’europa. Oggi proponiamo questa mappa degli stereotipi italiani regione per regione, che puntualmente vi presentiamo. Che ne pensate?
venarbol's insight:

Une carte de l'Italie vue à travers les stéréotypes propres à chaque région.

 

A map of Italy presenting the stereotypes attached to each region.

 

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

«Da vent'anni ricerco tracce e spoglie dei deportati italiani»

«Da vent'anni ricerco tracce e spoglie dei deportati italiani» | Généal'italie | Scoop.it

Per lui è una missione. Roberto Zamboni, artigiano di Montorio, è riuscito a rintracciare le spoglie di oltre 500 deportati italiani, morti all'estero durante la seconda guerra mondiale. Un lavoro immane, e totalmente volontario, che ha fruttato ad altrettante famiglie la conoscenza sul preciso luogo di morte e di sepoltura del loro congiunto, fino ad allora dato per disperso. Alcuni defunti, come lo stesso zio di Zamboni, deceduto a Flossenbürg nel 1945, hanno così potuto far ritorno in patria almeno da morti, e riposare nei cimiteri dei loro paesi d'origine accanto ai propri cari.

venarbol's insight:

Roberto Zamboni s’est donné pour mission de sortir de l’oubli les noms et les lieux de sépultures des militaires et civils italiens faits prisonniers par l’armée allemande après le 8 septembre 1943 et décédés dans des camps de concentration ou de prisonniers militaires en Allemagne, Autriche et Pologne. Son site : http://www.dimenticatidistato.com/

 

Roberto Zamboni gave himself for mission to take out of forgetting names and burial places of the soldiers and Italian civilians arrested by the German army after September 8, 1943 and deceased in concentration camps or in prisoners camps in Germany, Austria and Poland. His website: http://www.dimenticatidistato.com/

more...
No comment yet.
Rescooped by venarbol from Genealogia
Scoop.it!

L'Italiano doc non esiste, almeno a livello genetico

L'Italiano doc non esiste, almeno a livello genetico | Généal'italie | Scoop.it

Uno studio afferma che a livello genetico gli italiani sono molto diversi tra loro. Tra un veneto e un sardo ci sono le stesse differenze nel DNA di quelle registrate tra portoghesi e ungheresi. In sostanza, se ogni italiano guardasse la sua posizione nel più grande albero genealogico mai realizzato, scoprirebbe che i suoi rami sono ben diversi da quelli dei propri connazionali.


Via Roberto Carnevali
venarbol's insight:

Commentaires au sujet de la récente étude faisant état d'une grande diversité génétique parmi les Italiens.

 

Some comments about a recent study showing the large genetic diversity among Italians.

more...
No comment yet.
Scooped by venarbol
Scoop.it!

Gli italiani sono il popolo con la varietà genetica più ricca d'Europa 

Gli italiani sono il popolo con la varietà genetica più ricca d'Europa  | Généal'italie | Scoop.it

Estensione latitudinale del'Italia, flussi migratori e biodiversità sono le principali ragioni di questa scoperta. Lo studio è stato condotto dai ricercatori dell'Università La Sapienza di Roma e degli atenei di Pisa, Cagliari e Bologna

venarbol's insight:

Une étude montre que les Italiens possèdent la plus grande diversité génétique en Europe.

 

A study shows that Italians have the largest genetic diversity among Europeans.

more...
No comment yet.