FreeGlutenPoint
Follow
Find tag "malattia"
10.2K views | +4 today
FreeGlutenPoint
News, siti, luoghi e ricette per (con)vivere senza glutine
Curated by nemoravi
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by nemoravi
Scoop.it!

Celiachia al femminile: la depressione aumenta anche senza glutine

Celiachia al femminile: la depressione aumenta anche senza glutine | FreeGlutenPoint | Scoop.it

Chi e' affetto da celiachia e' piu' propenso a soffrire di depressione o di disturbi...

Pubblico questo articolo come esempio di:
a. come scrivere un articolo inutile che non dice assolutamente nulla di nuovo;
b. come collegare in maniera banale due malattie, la celiachia e la depressione, senza circostanziare la tesi, senza conoscere le malattie di cui sopra e basandosi sulla semplice osservazione di un fatto naturale: è facile che un malato si deprima. 

more...
No comment yet.
Scooped by nemoravi
Scoop.it!

Celiachia e morbo di Crohn hanno 4 geni in comune

Celiachia e morbo di Crohn hanno 4 geni in comune | FreeGlutenPoint | Scoop.it

 La celiachia e il morbo di Crohn, malattie che causano un'infiammazione dell'apparato gastrointestinale, hanno in comune quattro geni che segnalano il rischio aumentato di svilupparle...

more...
No comment yet.
Scooped by nemoravi
Scoop.it!

Mappa della celiachia in Italia

Mappa della celiachia in Italia | FreeGlutenPoint | Scoop.it

Il Ministero della salute italiano ha pubblicato la relazione 2010 al Parlamento sulla celiachia. Il documento, grazie alla collaborazione delle realtà territoriali, fornisce un quadro qualitativo e quantitativo completo di questa malattia cronica a livello nazionale. Il documento in .pdf contiene gli indirizzi dei Presidi e dei Centri di riferimento suddivisi per Regione. Utilissimo!

more...
No comment yet.
Scooped by nemoravi
Scoop.it!

Celiachia ed Ipercolesterolemia - Not only gluten-free

Celiachia ed Ipercolesterolemia - Not only gluten-free | FreeGlutenPoint | Scoop.it

Celiachia e Ipercolesterolemia (elevati valori di colesterolo nel sangue) è un connubio che spesso si verifica dopo l’inizio della dieta gluten free poichè questa prevede il consumo di elevati quantitativi di prodotti trasformati dall’industria le cui caratteristiche nutrizionali ancora non sono ottimali. In particolrae sono sotto accusa i grassi e tra questi gli acidi grassi saturi perchè ritenuti responsabili dell’innalzamento del colesterolo circolante con conseguente associazione alle patologie cardiovascolari.

more...
No comment yet.
Scooped by nemoravi
Scoop.it!

L'AQUILA: Cucina per celiaci, indagine sul campo - Abruzzoweb.it

L'AQUILA: Cucina per celiaci, indagine sul campo - Abruzzoweb.it | FreeGlutenPoint | Scoop.it

Nuovi ristoranti continuano ad aprire in città ma un aquilano su 100 non ne può approfittare: questa la percentuale di celiaci presenti sul territorio. "... Alla fine - ci si abitua a convivere con questa malattia, definita da molti la 'malattia del secolo' senza farla diventare anche una questione psicologica però non nego che sia un disagio: a volte è un problema essere costretti a prenotare dal pomeriggio perchè non si può decidere all'ultimo momento di andare a cena fuori".

more...
No comment yet.
Scooped by nemoravi
Scoop.it!

Trentino: Rossi, pronti ad attuare la legge sulla celiachia

Trentino: Rossi, pronti ad attuare la legge sulla celiachia | FreeGlutenPoint | Scoop.it

Tre sono le novità significative di questa legge: la prima riguarda la possibilità di acquistare i prodotti anche nella grande distribuzione, la seconda l'individuazione di un percorso diagnostico e terapeutico per i celiaci, il terzo aspetto è relativo al cambiamento del codice di esenzione, perché la legge definisce la celiachia non più una malattia rara ma sociale.

more...
No comment yet.
Scooped by nemoravi
Scoop.it!

Celiachia aumenta rischio depressione e disturbi alimentari?

Celiachia aumenta rischio depressione e disturbi alimentari? | FreeGlutenPoint | Scoop.it

Interessante questo studio che, oltre che a chi soffre di celiachia, dovrebbe essere esteso a chiunque soffra di depressione. Si fa il nesso tra i problemi psicologici legati all’immagine di sé e i sintomi depressivi, osservazione che dovrebbe essere alla base della diagnosi e dell'eventuale terapia per qualunque tipo di depressione.

Non è certo la celiachia responsabile della depressione, ma di certo chi ha difficoltà a relazionarsi con la propria immagine e con gli altri non può essere facilitato dall'insorgere della malattia. Detto ciò, una diagnosi tempestiva è il passo più importante (io ho dovuto aspettare e soffrire per 8 anni), poi un sostegno e una guida per interpretare e applicare la dieta senza glutine è fondamentale per stare bene, fisicamente e psicologicamente.

Dunque, non direi che la celiachia aumenta il rischio di depressione, piuttosto direi che chi soffre di depressione, manifesta o latente, è maggiormente in difficoltà se è celiaco e, quindi, sottolinerei la necessità di diagnosi tempestive e la condivisione di strumenti e nozioni per far sì che la celiachia non diventi un ostacolo ulteriore per chi deve/vuole affrontare la depressione.

Bisogna fare attenzione quando si affrontano argomenti seri e delicati come malattia, depressione e celiachia, secondo me.

more...
No comment yet.
Scooped by nemoravi
Scoop.it!

Che ne sarà della mia vita sociale? | feel free, naturalmente, gluten free

Che ne sarà della mia vita sociale? | feel free, naturalmente, gluten free | FreeGlutenPoint | Scoop.it

(Con)vivere con la celiachia non è né facile, né immediato. Secondo Michela, l'autrice di questo post, bisogna 'trovare alleati' ed è più facile tramite web. Gli aspetti sociali della celiachia in un bel post scritto da chi ha iniziato il proprio percorso GlutenFree.

more...
No comment yet.
Scooped by nemoravi
Scoop.it!

Sembra celiachia, ma non lo è - Tiscali

Sembra celiachia, ma non lo è - Tiscali | FreeGlutenPoint | Scoop.it

Sembra celiachia, ma non lo è. La soglia di tolleranza al glutine è però individuale: una persona può avere problemi mangiando un solo boccone di pasta, mentre altre riescono a consumare in abbondanza alimenti ricchi di glutine senza...

more...
No comment yet.