Fotografia[Z]
242 views | +0 today
Follow
Fotografia[Z]
Una selezione degli articoli più interessanti dalla rivista "Fotografia[Z]" - Il magazine da me curato su "Flipboard Italia" interamente dedicato al potere evocativo delle immagini.
Curated by Luca.Sempre
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Rescooped by Luca.Sempre from PHOTOGRAPHERS
Scoop.it!

Shipbreakers | Photojournalist: Jana Ašenbrennerov

Shipbreakers | Photojournalist: Jana Ašenbrennerov | Fotografia[Z] | Scoop.it
Chittagong is one of the biggest ship breaking yards in the world. It is graveyard where ships are taken from all around the world for their last voyage, to be taken apart. Know for unsafe work practices and environmental pollution due to the demolition and ship breaking processes, Chittagong presents one of the biggest industry and job opportunities for many Bangladeshis. Some 30, 000 workers are engaged in this scrapping in Bangladesh's Sitakunda coast, which houses the world's second largest ship-breaking industry after China. At least 250,000 people in the country live off the industry directly and indirectly, according to experts. The industry is a critical contributor to the low-income country's economy, and Bangladesh relies on ship breaking for 80% of its steel needs. But along with the recyclable materials comes a lot of toxic junk and hazardous material such as asbestos. Often unaware of the risks they face on a daily basis by carrying heavy loads, directly touching materials that are known to cause cancer (asbestos), the workers rarely take these risks into consideration. "I don't see any danger" said a 17 year old worker. Living in a 3rd world country, taking care of a family, the priorities of workers in the yards of Chittagong have a different order. To be without a job, letting their families go hungry, represents a bigger treat to these men then working in an environment that can eventually lead to health issues or early death. Copyright Jana Asenbrennerova 2010 Collaboration on access and text with Syed Zain Al-Mahmood
Via Photo report
more...
No comment yet.
Rescooped by Luca.Sempre from PHOTOGRAPHERS
Scoop.it!

Police corruption in india | Photographer: Serge Bouvet

Police corruption in india | Photographer: Serge Bouvet | Fotografia[Z] | Scoop.it
Police is one of the scariest examples of corruption. India does not have any special laws to prevent corruption. Like every other system it has loopholes which can be taken advantage of. Also, the public perception regarding corruption is rather limited. Unless people respond strongly by rejecting corrupt people in elections, one should not expect much from the system. I am surprised to see that people in India do not look down upon those who become wealthy by adopting corrupt means. We seem to be an over-forgiving nation. Being a federal country we have many rungs of political parties which increase the number of power points we have. Therefore, the number of public servants too is much higher than in a country with a unitary system.
Via Photo report
more...
No comment yet.
Rescooped by Luca.Sempre from Contemporary Photography
Scoop.it!

A rebellion of youth, punks in 1977

A rebellion of youth, punks in 1977 | Fotografia[Z] | Scoop.it
The work of two photographers whose pictures depict the early days of punk in London, many of which have not been seen for 30 years, is being shown at the photographic fair Paris Photo.
Via Mario Pires, Arcangel Images
more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

CANI, PADRONI E SCOMESSE

CANI, PADRONI E SCOMESSE | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

Cani, padroni e scommesse. Estemporanee di un mondo perverso, nascosto. Soldi, tanti e sporchi.

[...]

 

Guarda tutte le immagini: 

http://www.collater.al/arts/the-lure/

Luca.Sempre's insight:

 

Sporchi, bastardi, luridi e stronzi. Ecco le vere facce da schiaffi.

Reportage tanto originale quanto splendido sul mondo delle scommesse clandestine e sulle corse dei cani. 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

DOVE DORMONO I BAMBINI

DOVE DORMONO I BAMBINI | Fotografia[Z] | Scoop.it


Where Children Sleep è un progetto fotografico e un libro per ragazzi, che inizia un viaggio nel mondo dei bambini di tutto il mondo, sostenuto da Save the Children, per raccontare dove e come vivono partendo dal luogo dove giocano, dormono, sognano, crescono.

[..]

 

Non perderti le altre splendide immagini:

http://www.clickblog.it/post/50221/where-children-sleep-di-james-mollison-racconta-il-mondo-dei-bambini

Luca.Sempre's insight:

 

Il progetto di James Mollison è sostenuto da "Save The Children". 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

ICONE POP COME NON LE AVETE MAI VISTE

ICONE POP COME NON LE AVETE MAI VISTE | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

Guarda le altre incredibili foto di JD Hancock su Flickr:

http://www.flickr.com/photos/jdhancock/

Luca.Sempre's insight:

 

JD Hancock è un geek. JD Hancock è un pazzo. JD Hancock è un fotografo illuminato. Questi scatti sono imperdibili. Da oggi è il mio idolo pop. ;-)

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

BAMBINI FUMANTI

BAMBINI FUMANTI | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

Guarda le altre foto!

http://www.artphotocollector.com/post/40696058792/i-felt-that-children-smoking-would-have-a-surreal

Luca.Sempre's insight:

 

Scatti surreali e al tempo stesso provocatori.

Ah, e terribilmente virali.

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

METTI UN'APOCALISSE A CENA

METTI UN'APOCALISSE A CENA | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

Il sito da cui proviene questa fotografia d'epoca è ormai di culto. E io lo venero. Lo trovi qui: http://www.retronaut.com

Luca.Sempre's insight:

 

Foto di una follia normalizzante (o normalizzata?). Conoscete il sito in questione? Retronaut.com è meraviglioso, e merita molti più iscritti ;-)

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

SCATTI DI STRADA

SCATTI DI STRADA | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

L'articolo originale "10 Lessons William Klein Has Taught Me About Street Photography" è scritto da Eric Kim, io ne ho tratto spunto e l'ho rielaborato secondo la mia visione della Street Photography.

William Klein si ribellò contro gli stili e le regole fotografiche ufficialmente riconosciute ai suoi tempi [...]

 

Sfoglia l'articolo originale e guarda le altre splendide foto:

http://marcocrupifoto.blogspot.it/2013/05/i-dieci-insegnamenti-di-william-klein.html

Luca.Sempre's insight:

 

Adoro la fotografia di strada.

Lui poi è un grandissimo.

 

more...
No comment yet.
Rescooped by Luca.Sempre from PHOTOGRAPHERS
Scoop.it!

Children of the Omo | Photographer: Steve Mc Curry

Children of the Omo | Photographer:  Steve Mc Curry | Fotografia[Z] | Scoop.it
"The Omo River Valley is located in Southwest Ethiopia. It has been called “the last frontier” in Africa. There are nine main tribes that occupy the Omo River Valley, with a population of approximately 225,000 tribal peoples. " " The majority of the people living in the Omo River Valley live without clean drinking water and without medical care. It has been a privilege to go back to the Omo Valley in Ethiopia with my friend, John Rowe, to photograph the work he is doing with Lale Labuko in their mission to end the practice of mingi and to house and shelter the mingi children who have already been rescued. " " Lale, a 2013 National Geographic Emerging Explorer, learned about the practice of Mingi and made it his life’s mission to end ritual infanticide in his tribe’s culture. " - Steve McCurry
Via Photo report
more...
No comment yet.
Rescooped by Luca.Sempre from Contemporary Photography
Scoop.it!

Banned from North Korea – Unique Photos by Eric Lafforgue

Banned from North Korea – Unique Photos by Eric Lafforgue | Fotografia[Z] | Scoop.it
“Eric Lafforgue's photography of the Democratic People's Republic of Korea (or simply North Korea) gives us a rare glimpse of life inside this isolated country.”
Via Arcangel Images
more...
No comment yet.
Rescooped by Luca.Sempre from Contemporary Photography
Scoop.it!

photography-now.com Artist details Christian Tagliavini

photography-now.com Artist details Christian Tagliavini | Fotografia[Z] | Scoop.it

Via Arcangel Images
more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

OGNI ANNO PER 36 ANNI

OGNI ANNO PER 36 ANNI | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

The year was 1975 when world-renowned Nicolas Nixon, a professor of photography at the Massachusetts College of Art originally photographed his wife Bebe and her 3 sisters. They were so impressed w...

[...]

 

Guarda tutte le immagini: 

http://sobadsogood.com/2013/05/02/these-4-sisters-took-a-photo-together-each-year-for-36-years-the-brown-sisters/

Luca.Sempre's insight:

 

Nel 1975 queste quattro sorelle decidono di farsi fotografare insieme, e da allora non si sono più fermate. Così, per 36 anni, hanno continuato a immortalare i loro volti dentro uno scatto sempre uguale e sempre diverso. 

Una me-ra-vi-glio-sa riflessione fotografica sullo scorrere del tempo. 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

DOVE STAMPARE LE FOTO FATTE CON INSTAGRAM

DOVE STAMPARE LE FOTO FATTE CON INSTAGRAM | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

Le foto fatte con Instagram sono ormai un vero tormentone, ma dove si possono stampare?

 

Se in un primo momento può essere divertente avere le foto sul telefono, sul pc o sui tablet, ci si accorge presto che le foto è bello averle in mano, toccarle, appenderle, incorniciarle, è bello poterle mostrare e regalare, molto più che condividerle tramite i social network.

 

La stessa cosa accade con le foto fatte con Instagram, sono belle e simpatiche ma sin da subito si è sentita l’esigenza di doverle stampare.

 

Solo qualche tempo fa erano pochi i siti in cui era possibile stampare le fotografie scattate con Instagram, adesso quasi non si contano più!

 

Oggi vi presentiamo un elenco con le migliori soluzioni per mettere su carta le vostre opere d’arte!

[..]

 

Sfoglia il resto dell'articolo:

http://www.clickblog.it/post/53893/dove-stampare-le-foto-fatte-con-instagram

Luca.Sempre's insight:

 

Articolo davvero utile.

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

QUANDO I CRIMINALI ERANO MODAIOLI

QUANDO I CRIMINALI ERANO MODAIOLI | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

Non perderti le foto degli altri criminali:

http://designtaxi.com/news/356856/Stylish-Vintage-Mugshots-Of-1920s-Criminals-Looking-Incredibly-Dapper/

Luca.Sempre's insight:

 

Dovrebbero farci il nuovo calendario Pirelli con queste foto (altro che la solita modella). I soggetti ritratti - anche se siamo negli Anni 20 - sono così modaioli, eleganti, fashion.

In una parola: magnetici.

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

ESPLORATORI URBANI

ESPLORATORI URBANI | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

Sfoglia l'articolo originale e guarda le altre foto:

http://twistedsifter.com/2013/02/urban-exploration-with-chris-luckhardt/

Luca.Sempre's insight:

 

A metà fra Start Trek, The Beach, e Metropolis, questi scatti di Chris Luckhardt ci regalano delle piccole/grandi emozioni "urbane".

A voi quali film ricordano?

 

more...
No comment yet.
Scooped by Luca.Sempre
Scoop.it!

L'OSPEDALE DELLE BAMBOLE

L'OSPEDALE DELLE BAMBOLE | Fotografia[Z] | Scoop.it

 

Il Doll Hospital di Sydney, in Australia, festeggia oggi il centenario della sua fondazione. L’”ospedale” australiano si prende cura di bambole, orsacchiotti di peluche, cavalli a dondolo e molti altri oggetti, perché “nessun lavoro è troppo grande o troppo piccolo” per essere fatto.

 

La storia della struttura inizia nel 1913 da un semplice incidente di spedizione. Il fratello del signor Harold Chapman, fondatore del Doll Hospital, lavorava nel settore di importazione di bambole di celluloide dal Giappone.

 

Durante una spedizione gli elastici che tenevano legato il carico si ruppero e rovinarono le bambole. Chapman trovò un modo per ripararle e si rese conto che quell’attività poteva diventare un lavoro vero.

 

Oggi la struttura è diretta da suo nipote, ha molti reparti e diverse specializzazioni a seconda del tipo di giocattolo da aggiustare.

[...]

 

Sfoglia l'articolo originale e guarda le altre foto:

http://www.ilpost.it/2013/02/19/ospedale-delle-bambole-a-sydney/

Luca.Sempre's insight:

 

Foto bellissime e anche un po' inquietanti.

Che rapporto avete con gli oggetti della vostra infanzia?

 

more...
No comment yet.