Cosa fanno i figli fuori casa? | Fidélitas | Scoop.it
La risposta che tutti i genitori dovrebbero avere. I genitori hanno il potere-dovere di esercitare il controllo e la vigilanza sul comportamento dei figli minori. Il controllo deve essere maggiore a seconda della personalità del proprio figlio, sia che abbia un carattere irruento e dominatore, sia invece che sia timido e quindi più propenso a farsi trascinare dagli amici, per non sentirsi escluso o preso in giro. Infatti i genitori sono responsabili dei figli minori se compiono atti illeciti, ad essi verrà imputata la colpa di una mancata sorveglianza o di una mancata educazione nel fargli comprendere il rispetto delle regole civili nel contesto in cui vivono. Ecco perché i genitori devono assolutamente avere le risposte alle seguenti domande: 1. Chi sono le compagnie che frequentano, le amicizie e le eventuali relazioni? 2. Fanno uso di sostanze stupefacenti o abuso di alcolici? 3. Compiono atti vandalici, atti di violenza su persone, furti, marinano la scuola? Se un genitore non riesce a controllare il figlio in prima persona, deve sapere che c’è chi può farlo al posto suo. 

 Agenzia Investigazioni www.fdfidelitas.it 

Investigazioni e Informazioni commerciali online: www.fdfidelitas.com