Diventa editore d...
Follow
Find tag "scrivere"
51.0K views | +8 today
Diventa editore di te stesso
Come scrivere, pubblicare, promuovere i tuoi libri e il tuo blog senza editore.
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

Il potere dello storytelling: leggere e scrivere ci fa bene

Il potere dello storytelling: leggere e scrivere ci fa bene | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Fonte: http://www.viverediscrittura.it/potere-delle-storie-leggere-scrivere-ci-fa-bene/

 

Molte volte ci viene da chiederci: perché continuare a scrivere e leggere? Spesso ci poniamo questa domanda quando siamo giù di morale, quando scopriamo di avere pochi lettori e che le vendite non vanno come vorremmo.


Bene, questo articolo va letto proprio in quei momenti.


Ho voluto riportare, qui, i migliori motivi per cui è indispensabile leggere e scrivere, sempre, al di là dei risultati. Si tratta di motivazioni che non immaginavi minimamente. Al di là di ogni pensiero.


Non so se ne sei già al corrente, ma leggere e scrivere...

more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

Come scrivere bene un libro: la cura dei dettagli

Come scrivere bene un libro: la cura dei dettagli | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Fonte: http://www.viverediscrittura.it/come-scrivere-bene-un-libro-la-cura-dei-dettagli/

 

In questo nuovo articolo ho voluto chiarire un concetto molto importante, per me: la cura dei dettagli.

 

Non tutti si rendono conto di quanto questi possano influire sulla credibilità e l' efficacia di una storia. Eppure sono fondamentali.

 

Una storia ricca di dettagli è "più vera". Non c'è niente da fare. Al contrario, una storia superficiale, scritta tanto per scriverla, non trasmetterà nulla al lettore.

 

E questi non entrerà mai nell'atmosfera del tuo testo. Non intraprenderà mai un viaggio fantastico insieme a te.

 

Questa regola vale per ogni campo di applicazione del cosiddetto "storytelling": dal romanzo alla sceneggiatura, dal pezzo giornalistico al copywriting.

 

Prova a leggere gli esempi che riporto nell'articolo...

more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

Cosa può imparare uno scrittore da Tarantino

Cosa può imparare uno scrittore da Tarantino | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Quentin Tarantino è un nome che tutti conoscono. Ogni volta che esce un suo film c'è grande attesa e non credo ci siano state delusioni. C'è da chiedersi perché e non penso che basti dire “perché è bravo”.

 

Bisogna andare più a fondo, ma in questo blog non si parla di cinema, non di cinema strettamente, se non legato alla scrittura creativa. Quentin Tarantino può insegnare molto agli scrittori. Vediamo come.

 

Quentin Tarantino osa. In ogni suo film c'è sempre qualcosa che va oltre gli schemi, c'è quell'esagerazione che non stona, quell'assurdo che si amalgama perfettamente nel contesto, quella creatività senza freni che sa catturare lo spettatore.

 

Quentin Tarantino stupisce. Ricordo i due bei film di Kill Bill, che vidi al cinema in quella che chiamano “maratona”, ossia uno di fila all'altro. Inserire un cartone animato in mezzo alla storia stupisce. Ricordo anche Dal tramonto all'alba, film in cui il primo tempo e il secondo differiscono al punto da apparire come due distinte storie e questo stupisce.

 

Quentin Tarantino diverte. Non manca mai il divertimento puro, non solo in termini di risate, quando si vede un suo film. Kill Billdiverte. Bastardi senza gloria diverte. Django diverte. Perfino Le ienediverte. C'è intrattenimento, ma anche qualcosa che lascia il segno nello spettatore. Quentin Tarantino viene ricordato facilmente.

 

 

Leggi tutto: http://pennablu.it/tarantino/

 

 

cura di ROBERTO P. TARTAGLIA: giornalista e scrittore indipendente. Fondatore di www.viverediscrittura.it, il primo sito per imparare a diventare scrittori indipendenti. Il suo sito personale dove trovare i suoi libri e i suoi videopost è http://www.robertotartaglia.com.

 

more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

L’importanza del linguaggio nella comunicazione

L’importanza del linguaggio nella comunicazione | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Fonte: http://www.iltuoseocopywriter.com/limportanza-del-linguaggio-nella-comunicazione/

 

In questo articolo ho voluto puntare l'attenzione sull'importanza del linguaggio. Non sul suo potere, occhio, di quello ne parlerò nei prossimi post. Qui parlo dell'importanza.

 

Al giorno d'oggi il linguaggio corretto viene considerato quasi un optional, nonostante anche sul Web (soprattutto dopo gli ultimi aggiornamenti dell'algoritmo di Google) sia sempre più importante.

 

Parlare e scrivere in modo che il messaggio che vogliamo inviare arrivi correttamente e senza ambiguità a destinazione è fondamentale, non solo per chi ha un blog professionale o scrive libri.

 

Inviare un messaggio chiaro e diretto è utile in mille occasioni. Scopri in quali e perché, leggendo il post.

 

Sei anche in grado di rispondere al test finale? ;)

more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

Come scrivere bene: il particolare che nessuno svela

Come scrivere bene: il particolare che nessuno svela | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Fonte: http://www.viverediscrittura.it/come-scrivere-bene-il-particolare-che-nessuno-svela/

 

Scrivere è un atto creativo senza pari, a mio avviso. Permette di trasformare le immagini mentali in parole, per lo scrittore, e il contrario, per il lettore.

 

Partendo da questo concetto, ho scelto di illustrare, in questo post, un particolare che rende "un libro" un "buon libro". Un particolare che non viene mai illustrato nei vari articoli a tema, sul Web e fuori.

 

La regola da seguire è una sola: scrivere qualcosa che renda piacevole la lettura. Stop. E il particolare di cui parlo è legato a questo concetto.

 

Ma non voglio svelarti tutto subito, anche perché occorrono una serie di premesse che puoi trovare solo nell'articolo. Buona lettura...e buona scrittura, allora!

more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

10 consigli per iniziare a scrivere meglio

10 consigli per iniziare a scrivere meglio | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Come ho fatto presente più e più volte, non ci si improvvisa professionisti di un settore. E questo vale anche per la scrittura.


Corsi di formazione, tanta pratica e scambio di opinioni/esperienze con esperti del settore sono ingredienti fondamentali per accrescere la propria professionalità.


In questo post, però, possiamo trovare alcuni consigli che tornano utili a chiunque ami scrivere. Consigli che possono permetterci di migliorare lo stile e la qualità.

 

 

- Di’ la verità – Non importa quale sia la posta in gioco, devi sempre lavorare al servizio della verità. Non puoi mentire ai tuoi lettori per interessi personali, così come devi sempre controllare le notizie che pubblichi: è una regola giornalistica che vale in ogni occasione.

 

- Scrivi con il cuore – Come risvegliare le emozioni del lettore? Semplice: scrivi con il cuore. Mostra tutte le tue cicatrici, non aver paura di mostrarti al prossimo.

 

- Non prenderti troppo sul serio – Vuoi vestire il ruolo dello scrittore tenebroso che passa le sue giornate dietro la scrivania senza proferire parola? La scrittura è anche divertimento, per te e per il lettore.

 

- Prova un nuovo genere – Scrivi consulenze aziendali? Prova a pubblicare un racconto breve. Sei un romanziere? Buttati nel giornalismo. Allena la mente ad affrontare qualsiasi tipo di ostacolo e riuscirai a raggiungere traguardi inaspettati.

 

- Scrivi quando non ne hai voglia – Ci riesci? Il risultato è accettabile? Bene, hai fatto il primo passo per trasformare la tua passione in una disciplina.

 

- Riscrivi fino a quando non fa male – La prima bozza è da cestinare. E la seconda fa schifo. Ma questa è una maratona, non uno sprint: prenditi tutto il tempo necessario per ottenere il meglio. Per caso hai bisogno di qualche informazione in più sull’argomento proofreading?

 

- Chiudi il becco – Ascoltare ciò che si dice in giro, approfondisci le letture, rileggi i tuoi lavori. Tutto può insegnarti qualcosa. Prestare attenzione, chiudi la bocca e aprire le orecchie.

 

- Leggi come un professionista – Studia i maestri, scegli i libri con attenzione, tuffati in un classico o in qualcosa che sia distante dal tuo settore. La tua carriera si basa sulle parole, lo sai? È cosa buona e giusta ampliare il vocabolario personale e padroneggiare linguaggi differenti.

 

- Sfida le regole – Fa’ qualcosa di insolito, rivoluziona la routine, metti in discussione gli schemi: hai sempre bisogno di un nuovo punto di vista per crescere professionalmente. E a volte anche di una piccola rivoluzione.

 

-Smettila di perdere tempo – Basta controllare il tuo indirizzo email. E poi spegni il telefono, chiudi Twitter, stacca dal mondo per un’ora e dedicati solo alla scrittura. Devi dedicare un tempo al tuo lavoro, non puoi permettere che fattori esterni disturbino il tuo operato.

 

 

Leggi tutto: http://www.mysocialweb.it/2013/01/10/10-consigli-per-iniziare-a-scrivere-meglio/

 

 

a cura di ROBERTO P. TARTAGLIA: giornalista e scrittore indipendente. Fondatore di www.viverediscrittura.it, il primo sito per imparare a diventare scrittori indipendenti. Il suo sito personale dove trovare i suoi libri e i suoi videopost è http://www.robertotartaglia.com.

more...
No comment yet.