Diventa editore d...
Follow
Find tag "engagement"
55.0K views | +0 today
Diventa editore di te stesso
Come scrivere, pubblicare, promuovere i tuoi libri e il tuo blog senza editore.
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

Self publishing e autopromozione: i 5 tipi di post che coinvolgono di più i tuoi fan

Self publishing e autopromozione: i 5 tipi di post che coinvolgono di più i tuoi fan | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Che tu preferisca Facebook, Twitter, Google+ oppure altri social network per autorpomuoverti, ha poco peso riguardo quello che sto per dirti. Sì, perché oggi parliamo dicoinvolgimento (o “engagement” come preferiscono chiamarlo gli addetti ai lavori).

 

Ma cos’è?

 

Per coinvolgimento si intende la propensione dei tuoi fan a interagire con ciò che pubblichi (tarmite i commenti, le condivisioni, i “mi piace” e così via).

 

Come sempre, mettiti nei panni di chi ti segue (che poi sono anche i tuoi panni, dato che qualcuno seguirai anche tu, o no?) e chiediti: quale potrebbe essere quella pubblicazione che mi farebbe interagire senza pensarci un attimo?

 

Le varie risposte che ti verranno in mente saranno le soluzioni al tuo problema, che poi è quello di chiunque lavori con i social network: rendere partecipe chi ci segue.

 

La maggior parte delle persone, sappilo, passa, legge, magari sorride o si stupisce, ma se ne va senza nemmeno salutarti. È così. Complice la fretta, o il sovraccarico di informazioni, fatto sta che la maggior parte delle persone si comporterà così. Quindi, non restarci male.

 

Se riuscissi a coinvolgere già solo un terzo delle persone che ti seguono su un determinato social network, avresti raggiunto un ottimo risultato. Per misurare l’interazione, usa le varie statistiche messe a disposizione da Facebook & co.

 

Bene, fatta questa doverosa premessa, passo a illustrarti quali sono, sulla base della mia esperienza personale, i 5 tipi di pubblicazione in grado di creare maggior coinvolgimento.

 

 

Leggi tutto: http://blogs.youcanprint.it/i-5-tipi-di-post-che-coinvolgono-di-piu-i-tuoi-fan

more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

Indicizzare il tuo sito Web: dalla SEO alla “Search Marketing Integration”

Indicizzare il tuo sito Web: dalla SEO alla “Search Marketing Integration” | Diventa editore di te stesso | Scoop.it

 

 

ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Bisogna ammettere che la SEO (ottimizzazione dei siti per i motori di ricerca), intesa come una disciplina autonoma e distinta dalle altre, ha i giorni contati.

 

La SEO sta rapidamente evolvendo in una professione più creativa, varia e stimolante.

Nel corso degli ultimi anni, le modifiche relative agli algoritmi di ricerca e al comportamento degli utenti online hanno reso la “vecchia SEO” quasi ridondante.

 

Tecniche SEO che erano buone 5 anni fa, se usate oggi fanno più male che bene. Oggi, utenti e motori di ricerca vogliono qualità, engagement (partecipazione) e riprova sociale.

 

Il panorama SEO è cambiato, e questo cambiamento più essere riassunto in un solo concetto: integrazione.

 

Search Marketing Integration: questo è un termine che inizierà a diffondersi parecchio nel mondo della search.

 

Più i motori allargheranno lo sguardo e perfezioneranno tecniche in grado di misurare la qualità dei contenuti, il brand sentiment e la rilevanza, e più le tecniche di ottimizzazione di un sito web si sovrapporranno con le discipline di marketing.

 

In un paio d’anni la SMI sarà un prerequisito per posizionarsi nella prima pagina di Google, e rivoluzionerà l’approccio alle vendite, al marketing, alle PR e al branding.

 

Il successo sarà legato alla capacità di integrare le tattiche SEO con quelle di marketing.

 

 

Leggi tutto: http://blog.tagliaerbe.com/2013/02/seo-search-marketing-integration.html

 

 

cura di ROBERTO P. TARTAGLIA: giornalista e scrittore indipendente. Fondatore di www.viverediscrittura.it, il primo sito per imparare a diventare scrittori indipendenti. Il suo sito personale dove trovare i suoi libri e i suoi videopost è http://www.robertotartaglia.com.

more...
No comment yet.