Diventa editore d...
Follow
Find tag "narcissus"
49.4K views | +17 today
Diventa editore di te stesso
Come scrivere, pubblicare, promuovere i tuoi libri e il tuo blog senza editore.
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

Self publishing: come autopubblicarsi un libro senza farsi fregare

Self publishing: come autopubblicarsi un libro senza farsi fregare | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Voto: 8/10

Fonte: http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/02/05/come-autopubblicarsi-libro-senza-farsi-fregare/489086/

 

Un articolo corretto e professionale sul mondo del self publishing, pubblicato da una testata nazionale. Risulta un evento, visto quante false informazioni vengono fornite quotidianamente su questo nuovo modo di fare editoria.

 

Solo una precisazione a quanto riportato nell'articolo: secondo me non è conveniente pubblicare con Lulu.com, se si intende far riferimento al mercato italiano con libri cartacei.

 

Questo perché Lulu.com è una società canadese che non distribuisce più in Italia (anni fa lo faceva tramite il circuito Fastbook) e, quindi, acquistare un libro su Lulu e farlo arrivare in Italia, costerebbe, al lettore, più di spese di spedizione che altro.

 

Consiglio sempre di far riferimento agli ottimo servizi di self publishing nostrani come come Youcanprint, Bookolico o Narcissus.

 
more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

I migliori servizi italiani di self publishing

I migliori servizi italiani di self publishing | Diventa editore di te stesso | Scoop.it

Roberto P. Tartaglia è giornalista e scrittore indipendente. Fondatore dei siti:

 

www.robertotartaglia.com (sito personale in cui trovare i suoi libri e in cui si esplora il mondo della scrittura, della linguistica e della comunicazione)

 

www.viverediscrittura.it (progetto online col quale insegna come diventare scrittori indipendenti grazie al self publishing).

ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Sempre più persone si stanno interessando al self publishing. Molte di loro, però, girano la Rete alla ricerca di notizie per poi imbattersi in improbi articoli redatti da chi, i servizi di self publishing, non li ha mai visti nemmeno in penombra.

 

Per questo ho deciso di redigere questa sorta di guida: in modo che chiunque possa farsi un’idea di cosa caratterizzi un servizio di self publishing e di quali siano i servizi più affidabili nel Bel Paese.

 

 

COME RICONOSCERE IL SELF PUBLISHING?

 

Una volta entrati in un sito, per capire se ci si trovi realmente davanti a un serio servizio di self publishing o a uno dei tanti siti truffaldini (come quelli dell’editoria a pagamento), vanno considerati 3 aspetti fondamentali:

 

1. un servizio serio di self publishing non ti chiede soldi per pubblicare, ma solo per ottenere un codice ISBN o per usufruire dei suoi servizi aggiuntivi (che, comunque, sei libero di non richiedere).

2. Un servizio serio di self publishing non si appropria dei tuoi diritti d’autore.

3. Un servizio serio di self publishing comprende sia pubblicazione che distribuzione del libro (nonché stampa, in caso di libri cartacei). E può essere interrotto in qualsiasi momento.

 

Se il servizio in cui ti sei imbattuto rispetta questi requisiti di serietà, allora hai a che fare con un servizio di self publishing. Nulla di così complesso come qualcuno vorrebbe far credere, giusto?

 

 

Leggi tutto e commenta su: http://www.viverediscrittura.it/i-migliori-servizi-italiani-di-self-publishing/

more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

Il Self Publishing, questo sconosciuto

Il Self Publishing, questo sconosciuto | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Cos’è realmente il self publishing? Quesito interessante, da approfondire.

 

Perché in giro se ne dicono di tutti i colori su questo fenomeno e, come ovvio, chi si avvicina per la prima volta all’auto-pubblicazione ha le idee confuse.

 

Si è detto che il self publishing è come l’editoria a pagamento, che per auto-pubblicarsi occorre passare più tempo a farsi pubblicità che a scrivere, che questa strate altro non è che un ripiego per sfigati che non vengono presi in considerazione dall’editoria tradizionale. E così via.

 

In realtà è tutto falso. Dal 2009 ho scelto il self publishing, dopo diverse delusioni ricevute dall’editoria tradizionale, e t’assicuro che è tutto falso. E ora te lo dimostro.

 

Il self publishing non è un nemico dell’editoria tradizionale, ma un concorrente. “Concorrente” nel senso stretto del termine, ovvero “che corre insieme nella stessa direzione”.

 

È solo un nuovo modo di fare editoria che sposta l’attenzione del processo editoriale dall’editore all’autore.

 

Nel self publishing, infatti, non è più l’editore a detenere i diritti d’autore, ma l’autore stesso, che non viene più privato della paternità della sua opera.

 

Nel self publishing, inoltre, non esiste una figura (l’editore, appunto) che decide cosa va pubblicato e cosa no.

 

 

Leggi tutto: http://copywriter.giorgiotave.it/self-publishing-questo-sconosciuto/857

 

 

cura di ROBERTO P. TARTAGLIA: giornalista e scrittore indipendente. Fondatore di www.viverediscrittura.it, il primo sito per imparare a diventare scrittori indipendenti. Il suo sito personale dove trovare i suoi libri e i suoi videopost è http://www.robertotartaglia.com.

 

more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

10 domande sul self publishing: intervista a Narcissus.me

10 domande sul self publishing: intervista a Narcissus.me | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Prosegue la mia carellata di interviste ai maggiori servizi di self publishing italiani per capire di più di questo fenomeno che ha rivoluzionato il modo di fare editoria.

 

Così, stavolta ho posto, per te, 10 domande sul self publishing al team di Narcissus.me, una realtà consolidata del panorama italiano.

 

Risposte precise e un'anteprima di rilievo (a fine discussione) rendono quest'intervista particolarmente interessante.

 

Leggi tutto: http://www.viverediscrittura.it/10-domande-sul-self-publishing-intervista-a-narcissus-me/

more...
No comment yet.
Scooped by ROBERTO P. TARTAGLIA
Scoop.it!

Self-Publishing: come scegliere il servizio ideale

Self-Publishing: come scegliere il servizio ideale | Diventa editore di te stesso | Scoop.it
ROBERTO P. TARTAGLIA's insight:

Se stai prendendo in considerazione la possibilità di pubblicare il tuo primo libro in maniera indipendente, senza doverti rivolgere ad una casa editrice che accetti la tua proposta e che si sobbarchi le spese di edizione e distribuzione, ci sono a tua disposizione diverse alternative interessanti.

 

In questo articolo, scritto per Masternewmedia Italia, ti illustro quali sono i servizi di Self-Publishing a cui ti puoi rivolgere qui in Italia, e su quali criteri andare a fare le tue valutazioni per scegliere quello più adatto alle tue necessità.Robin Good apre così l'articolo: "Roberto è un autore indipendente che è già riuscito a vendere più di 5000 copie del suo primo romanzo, che ha scritto e pubblicato senza rivolgersi a nessun editore tradizionale.

Sull'onda di questo successo e con il desiderio di diventare un punto di riferimento per tutti coloro che desiderano scrivere e pubblicare un libro senza dover passare da un editore tradizionale, Roberto ha messo in piedi un mini-sito che si propone di diventare in futuro una risorsa utile per chiunque desideri imparare a pubblicare e vendere i suoi libri in maniera indipendente (www.viverediscrittura.it).

 

Ecco qui di seguito, tutti i suoi consigli."

 

 

Leggi tutto e commenta: http://www.masternewmedia.org/it/self-publishing-come-scegliere-il-servizio-ideale/

 

 

cura di ROBERTO P. TARTAGLIA: giornalista e scrittore indipendente. Fondatore di www.viverediscrittura.it, il primo sito per imparare a diventare scrittori indipendenti. Il suo sito personale dove trovare i suoi libri e i suoi videopost è http://www.robertotartaglia.com.

more...
No comment yet.
Rescooped by ROBERTO P. TARTAGLIA from Come Creare e Pubblicare un eBook
Scoop.it!

Tre consigli per creare un eBook vincente

Tre consigli per creare un eBook vincente | Diventa editore di te stesso | Scoop.it

Tenendo conto che il risultato da ottenere non è quello di diventare ricchi con un eBook, ma quello di migliorare la propria visibilità e reputazione in rete, che è il vero capitale del terzo millennio, l'editore americano, Ramon Ray, ti da tre piccoli ma importantissimi consigli.

1 - Crea un prodotto di qualità
Oggi tutti sono capaci di fare un ebook, ma fare un buon ebook è molto più difficile. Oltre a dare al lettore un testo scritto bene, con contenuti utili, ricordati che i lettori giudicano i libri dalla copertina. Ramon consiglia di investire qualcosina in un disegnatore professionista.

2 - Scegli piattaforme di pubblicazione multiple
E' fondamentale che i lettori possano trovare il tuo eBook. Lulu per esempio è una piattaforma ottima ed è presente anche in Italia, ma la presenza su Amazon è fondamentale. Un ottimo servizio tutto italiano che porta su Amazon, su Kobo, su Android e su Apple i tuoi eBook è Narcissus.

3 - Tieni il prezzo basso
Ricordiamo che il succo della faccenda non è diventare milionari con un libro. L'eBook deve portare a più persone possibili il nostro lavoro. Oggi la crisi morde, e tutti cercano il testo migliore al miglior prezzo. Il mercato dei libri digitali si allarga piano piano anche da noi, piccoli prezzi ci aiutano a scalare le classifiche e crescere insieme ai lettori digitali.

 


Leggi l'articolo originale qui:
http://pennyebook.blogspot.fr/2012/10/tre-consigli-per-fare-un-ebook-vincente.html


Via Fulvio Colasanto
more...
No comment yet.