Crea con le tue mani un lavoro online
37.5K views | +0 today
Follow
 
Rescooped by Mauro Migli from Il Fisco per il Business Online
onto Crea con le tue mani un lavoro online
Scoop.it!

Come e Quando aprire una Partita IVA per Vendere Online

Come e Quando aprire una Partita IVA per Vendere Online | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it

Hai intenzione di vendere i tuoi prodotti sul web ma non sai quando è davvero il momento di aprire un numero di partita IVA per regolarizzare la tua attività agli occhi del Fisco?

 

È molto più semplice di quanto pensi, basta guardare all’occasionalità del tuo business onlineper comprendere quando è davvero giunto il momento di fare questo passo.

 

Mi spiego meglio.

 

In linea di principio, un’attività commerciale come può essere la vendita di beni materiali via internet esercitata in maniera “occasionale” non necessita di una partita IVA per rispettare le norme imposte dal Fisco.

 

Esiste cioè la possibilità di effettuare il tuo piccolo commercio elettronico in totale armonia e rispetto del legislatore fiscale pur senza applicazione dell’imposta sul valore aggiunto (IVA) ai corrispettivi delle tue vendite online.

 

Nel caso in cui un’attività sia svolta in maniera “occasionale” (e cioè non “abituale”), si verifica una distinzione tra la disciplina IVA, per la quale nessun obbligo è imposto, e la disciplina relativa alle imposte sui redditi, in base alla quale può verificarsi, invece, il caso di redditi tassabili (non configurabili come “redditi d’impresa”, né come “redditi di lavoro”, ma definibili come “redditi diversi” ai sensi dell’art. 67, co. 1, lett. i) DPR 917/86.

 

L’occasionalità – con la conseguente esclusione dell’IVA (e dunque della necessità di aprire una partita IVA) – si ha quando l’attività è posta in essere in modo accidentale o sporadico e senza che il soggetto abbia predisposto nulla per effettuarla.

 

Purtroppo, ad oggi, non esiste una definizione normativa ed univoca di occasionalità, ma per capire se la tua è un’attività di vendita “occasionale”, puoi utilizzare come valido riferimento le linee guida che ti indico qui di seguito:

 

- l’occasionalità, con conseguente irrilevanza ai fini IVA, sussiste solo quando l’attività è posta in essere in modo accidentale o sporadico, senza che il soggetto abbia predisposto nulla per effettuarla;

 

- non può considerarsi occasionale un’attività che si protrae nel tempo per una durata “apprezzabile”, anche se finalizzata al compimento di un’unica operazione;

 

- il “famigerato” limite dei 5.000 euro certificati non è attendibile in questo contesto;esercitare attività commerciale occasionale non significa  dunque guadagnare meno di 5.000 euro;

 

- non è possibile ricavare “regole” o indicazioni precise, valide per tutti;

 

Sul punto bisogna considerare cosa accade in pratica: vediamolo subito!

 

A)  Desideri aprire un portale di e-commerce?

 

B)  Desideri vendere alcuni prodotti o fare un tentativo ma non hai un progetto di impresa chiaro in mente? Hai tuttavia intenzione di guadagnare dalla tua attività di vendita online?

 

C) Desideri tentare la vendita di qualcuno dei tuoi oggetti personali magari usati tramite portali e-commerce del tipo E-bay, Blomming, Bakeca.it, ecc.?

 

 

A) Desideri aprire un portale di e-commerce?

 

È il caso di aprire una partita IVA!

 

Se la tua intenzione è quella di avviare un vero e proprio portale di e-commerce al fine di pubblicizzare e vendere prodotti (alimentari e non) fin dal principio della tua attività devi sapere che non è possibile riscontrare in alcun modo il requisito dell’ “occasionalità”.

 

Non importa se all’inizio venderai poco o nulla in attesa di “farti conoscere” sul mercato. Avviare un sito di e-commerce è come aprire un’azienda tradizionale, richiede una serie di sforzi in termini di tempo, denaro, conoscenze tecniche e di marketing.

 

 

B)  Desideri vendere alcuni prodotti o fare un tentativo ma non hai un progetto di impresa chiaro in mente? Hai tuttavia intenzione di guadagnare dalla tua attività di vendita online?

 

Sei probabilmente alle prese con le cosiddette “attività commerciali occasionali”.

 

Non è il caso di aprire una partita IVA!

 

Come già anticipato, il fisco prevede la possibilità di poter effettuare vendite “occasionali” e cioè sporadiche e comunque non continuative, senza necessità di aprire una partita IVA.

 

Deve comunque trattarsi di un’attività che – seppur non identificabile come una vera e propria impresa – abbia natura commerciale.

 

I ricavi conseguiti dall’esercizio di tale tipo di attività, nonostante non siano soggetti ad Iva, necessitano cionondimeno di essere inseriti in dichiarazione dei redditi e denunciati così ai fini IRPEF.

 

Anche in questo caso il requisito dell’occasionalità non è legato al superamento o meno del limite dei 5.000 euro certificati, quanto piuttosto alle modalità di svolgimento dell’attività.

 

È chiaro che quanto maggiori saranno i ricavi certificati (in assenza di posizione IVA ufficiale), tanto minori saranno le capacità di difesa nell’eventualità di un accertamento da parte dell’autorità fiscali.

 

Questo non tanto perché ci si discosta dal limite dei 5.000 euro quanto piuttosto per il carattere continuato e probabilmente professionale dell’attività stessa, in assenza dei quali non sarebbe possibile andare incontro a ricavi esponenziali.

 

L’esercizio “occasionale di un’attività commerciale” si verifica plausibilmente nelle ipotesi in cui:

 

1. vi sia stata la reiterazione di atti di acquisto e di vendita – è necessario che le compravendite si manifestino (non però con un’intensità tale da far presupporre l’esistenza di un’attività esercitata professionalmente) in un arco di tempo definito o definibile;

 

2. si sia proceduto alla produzione del bene venduto;

 

3. vi sia stata anche una sola operazione di compravendita sempreché, durante il periodo di possesso, colui che ne effettuerà la vendita abbia intrapreso opere “incrementative” del valore del bene.

 

 

C) Desideri tentare la vendita di qualcuno dei tuoi oggetti personali magari usati tramite portali e-commerce del tipo E-bay, Blomming, Bakeca.it, ecc.?

 

Sei probabilmente alle prese con le cosiddette “attività occasionali non commerciali”.

 

Non è il caso di aprire una partita IVA!

 

Se hai intenzione semplicemente di vendere qualcuno dei beni già di tua proprietà non esiste alcun adempimento fiscale di cui tu debba preoccuparti, fallo pure in tutta tranquillità!

 

Commerciante, lo ripetiamo, è colui che, organizzato in maniera professionale, vende prodotti in modo continuativo già acquistati al solo fine di reintrodurli sul mercato, e dunque di venderli, per trarne un profitto.

 

Ecco di seguito alcuni esempi pratici.

 

- Vendere la tua motocicletta su e-bay non comporta oneri fiscali di sorta.

 

- Così come non sono da dichiarare il tuo vecchio orologio o la tua muta subacquea o la tua tavola da surf venduta in rete a mezzo di portali “elettronici” pre-esistenti.

 

Dott. Luca Taglialatela 

 

www.fiscosulweb.it

 

(© Copyright 2011 - 2013 Fiscosulweb.it)

 

Articolo pubblicato sul portale www.commercialista.com

 

 


Via Luca Taglialatela
more...
Luca Taglialatela's curator insight, May 8, 2013 12:20 PM

Se vuoi saperne ancora di più sull’argomento, è online la seconda guida di FiscosulWeb.it interamente ed assolutamente gratuita:

 

Partita IVA e Adempimenti per vendere online: Come, Quando e Perché


(http://bit.ly/11SMMUX)



Crea con le tue mani un lavoro online
Risorse e strumenti per migrare in rete e trasformare la propria passione in un business sul web
Curated by Mauro Migli
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Residenza Fiscale per Nomadi Digitali: Trova Una Soluzione

Residenza Fiscale per Nomadi Digitali: Trova Una Soluzione | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Come è possibile per i nomadi digitali trasferire la residenza fiscale all’estero rimanendo perfettamente in regola con il fisco italiano.
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Come Siamo Passati da Dipendenti a Nomadi Digitali

Come Siamo Passati da Dipendenti a Nomadi Digitali | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Ecco la nostra storia, quando la crisi ti porta delle nuove opportunità di vita. Ti raccontiamo come siamo diventati a nostro modo dei nomadi digitali.
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Come scegliere un buon hosting per il proprio sito

Come scegliere un buon hosting per il proprio sito | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Dovresti guardare al costo del tuo hosting come a un vero e proprio investimento sul tuo business e non come a un male necessario.
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Mooc, 7 piattaforme per imparare un lavoro online (in italiano)

Mooc, 7 piattaforme per imparare un lavoro online (in italiano) | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it

Dal business al marketing, dal design al lifestyle, dal blogging all'informatica: cosa offrono 7 piattaforme Mooc in lingua italiana

more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Vendere Online Prodotti e Servizi Raccontando la Tua Storia

Vendere Online Prodotti e Servizi Raccontando la Tua Storia | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Per vendere online i tuoi prodotti e servizi, il modo migliore è stringere rapporti di fiducia con tuoi i potenziali clienti raccontando la tua storia.
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Quando Aprire la Partita IVA per Lavorare Online

Quando Aprire la Partita IVA per Lavorare Online | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
In questo articolo ti aiuto a capire quando è il momento giusto di aprire la tua partita iva per regolarizzare il tuo lavoro online.
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

La Fatica del Guadagnare Online

La Fatica del Guadagnare Online | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Il web è pieno zeppo di offerte di guadagno online facile, proposte che ti dicono che senza alcun sforzo puoi avere una macchinetta che stampa i soldi semplicemente premendo un bottone. Ovviamente devi comprare la macchinetta, con risultato che l'unico che si arricchirà sarà chi te la sta vendendo. Tu invece avrai meno soldi di prima, e partirai alla ricerca di una nuova macchinetta: questo è - purtroppo - un classico per molti sprovveduti che credono ancora al celeberrimo albero degli zecchini di Pinocchio, e che continuano a cercare nuovi sistemi di guadagno facile e automatizzato, fregatura dopo fregatura. La verità è un'altra. Praticamente in tutte le situazioni dove si parla di soldi e di successo, devi avere a che fare con la fatica. E non parlo (solo) di fatica fisica: infatti puoi lavorare online comodamente seduto su una morbida poltrona, senza sudare, senza spostare pesi. Ma dovrai comunque mettere in moto il cervello, leggere, scrivere, studiare. Senza sosta. Sofocle diceva
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Vivere e Lavorare Ovunque Grazie a Internet

Vivere e Lavorare Ovunque Grazie a Internet | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Nomadidigitali.it è un sito nato nel 2010 dedicato a coloro che desiderano girare il mondo e lavorare ovunque grazie a Internet. A chi si rivolge: a chi desidera vivere e lavorare ovunque, in maniera indipendente, sfruttando le proprie passioni e le opportunità offerte dal web. Quale esigenza soddisfa: aiuta coloro che vogliono raggiungere l’indipendenza, girando il mondo e lavorando ovunque grazie a …
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Piattaforme e Servizi per Sviluppare Business Online

Piattaforme e Servizi per Sviluppare Business Online | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Le piattaforme, i servizi e le risorse disponibili online per sviluppare un business mobile e indipendente sfruttando le opportunità offerte dal web.
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Perché Abbiamo Scelto di Cambiare Vita e Lavoro

Perché Abbiamo Scelto di Cambiare Vita e Lavoro | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Finché porterai un sogno nel cuore, non perderai mai il senso della vita
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Artigiani Online 5 Vantaggi 5 Difficoltà 5 Consigli

Artigiani Online 5 Vantaggi 5 Difficoltà 5 Consigli | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Artigiani, consigli e strategie per lavorare online
more...
No comment yet.
Suggested by Salvatore Capolupo
Scoop.it!

Il tuo blog come strumento per guadagnare? Si può, ecco come fare

Il tuo blog come strumento per guadagnare? Si può, ecco come fare | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it

Guadagnare con un blog è un sogno per molti blogger che scrivono, tutti i giorni o quasi, sui loro rispettivi spazi web.

more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Inventarsi un lavoro su internet: il solo modo per viaggiare e lavorare

Inventarsi un lavoro su internet: il solo modo per viaggiare e lavorare | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Inventarsi un lavoro su internet. Come lavorare e guadagnare online mentre si viaggia. Aprire un'attività online. Crearsi un lavoro sul web da soli.
more...
No comment yet.
Rescooped by Mauro Migli from marketing personale
Scoop.it!

YouTube: le migliori campagne Marketing del 2016

YouTube: le migliori campagne Marketing del 2016 | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
SocialMediaLife.it, la classifica delle migliori campagne marketing realizzate su YouTube nel 2016

Via Stefano Principato
more...
No comment yet.
Suggested by Salvatore Capolupo
Scoop.it!

La vera importanza della SEO, oggi

La vera importanza della SEO, oggi | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
SEO è diventata una parola estremamente popolare sul web e in svariati ambiti lavorativi, ma è tuttora soggetta ad una serie di abusi e incomprensioni che
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Gestisci e Amministra il Tuo Lavoro

Gestisci e Amministra il Tuo Lavoro | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Ecco una serie di servizi e risorse utili per organizzare ed amministrare a distanza ogni aspetto del tuo lavoro online.
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Avviare la Tua Attività Online: Passi Burocratici e Costi da Sostenere per Aprire la Partita IVA

Avviare la Tua Attività Online: Passi Burocratici e Costi da Sostenere per Aprire la Partita IVA | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Ecco quali sono i passi burocratici e i costi da sostenere per aprire la partita IVA e poter avviare la tua attività online.
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

3 regole che tutti dovrebbero conoscere per fare un prodotto che funzioni davvero

3 regole che tutti dovrebbero conoscere per fare un prodotto che funzioni davvero | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Passare dal cosa al perché, la regola delle sette volte e uscire dalla comfort zone: una sintesi delle più antiche (e valide) regole del business per startup
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Artigiani E Creativi Che Vendono Online 5 Punti Di Forza Da Raccontare

Artigiani E Creativi Che Vendono Online 5 Punti Di Forza Da Raccontare | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it

Mi vengono rivolte spesso domande di questo tipo da amici artigiani e creativi. Come far capire alle persone che ti trovano su internet, la qualità del tuo lavoro e quella dei tuoi prodotti, senza la possibilità di parlarci di persona, com'è possibile che un potenziale cliente decida di acquistare un prodotto senza né vederlo né toccarlo con mano, si fidano ciecamente?

more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Crowdfunding, 10 step essenziali prima di lanciare una campagna

Crowdfunding, 10 step essenziali prima di lanciare una campagna | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Lanciare una campagna di crowdfunding senza un’attenta preparazione e con una strategia improvvisata (o meglio, senza una strategia) continua ad essere il motivo principale per cui la maggior parte dei progetti fallisce. Molto spesso gli autori saltano alcuni step fondamentali per il successo della propria raccolta poiché ne sottovalutano l’importanza e sono ansiosi di cominciare a raccogliere i fondi necessari al progetto. Una campagna di crowdfunding efficace è il risultato di una meticolosa pianificazione e non concede scorciatoie. Non smetteremo mai di ripetere, dunque, che il successo è determinato prima che la campagna abbia inizio, ed è troppo tardi voler correre ai ripari dopo aver cliccato sul pulsante “Lancia!“. Ovviamente neanche le campagne ben pianificate sono una garanzia di finanziamento, ma senza un’adeguata strategia ed esecuzione la probabilità di fallimento aumenta in modo drammatico. Ci sono molte cose da tenere a mente, per cui abbiamo pensato di raccoglierle in una lista dei 10 passi più importanti da compiere prima di essere pronto a lanciar
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Liberi di lavorare ovunque: smartworking e tecnologia, un binomio vincente

Liberi di lavorare ovunque: smartworking e tecnologia, un binomio vincente | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Chiunque abbia mai lavorato o messo piede in un ufficio o in un’azienda lo sa: la maggior parte degli occupati non è né felice né soddisfatta del proprio lavoro. I dati di un’indagine della Gallup, l’organizzazione internazionale leader nella raccolta e analisi di dati su scala mondiale, lo confermano: il 63% dei lavoratori dipendenti manca … Continua
more...
No comment yet.
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Online la bottega centenaria dei fratelli calzolai

Online la bottega centenaria dei fratelli calzolai | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Wwworkers è la community dei lavoratori della rete, dipendenti o imprenditori che operano con le nuove tecnologie e che si raccontano su wwworkers.it e su Metro La loro bottega artigiana proprio quest’anno compie un secolo di vita, ma loro hanno ancora trent’anni. Così due giovani fratelli campani hanno preso il timone dell’attività di famiglia aperta dal loro bisnonno, passata poi al nonno e successivamente al papà che ancora ci lavora.
more...
No comment yet.
Rescooped by Mauro Migli from Idee di Business Online
Scoop.it!

Definisci la Tua Idea di Business Online

Definisci la Tua Idea di Business Online | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it

Fonte: IdeePerBusiness.com 


"L'ostacolo più grande di chi vuole costruire un business online, ma non sa da dove cominciare, è proprio quello di definire un'idea di business".


Come scritto sopra, citando l'articolo originale, la difficoltà maggiore di coloro che intendono avviare un'attività sul web, è rappresentata dalla definizione di un'idea in ambito business.


Personalmente credo che questo sia il punto principale, anche perché è quello che ti permette di gettare le fondamenta del tuo business.


Le fasi per la maturazione dell'idea sono le seguenti:

--> Concepimento dell’idea
--> Presa di coscienza
--> Definizione
--> Valutazione
--> Realizzazione


Leggi l'articolo completo...

http://bit.ly/definire-idea-business



Via Francesco Campa
more...
Francesco Campa's comment, April 22, 2016 10:59 AM
Thanks Mauro
Scooped by Mauro Migli
Scoop.it!

Idee di Business Online

Idee di Business Online | Crea con le tue mani un lavoro online | Scoop.it
Le Migliori Idee di Business Online Esistenti
more...
Francesco Campa's comment, March 9, 2016 12:34 PM
Grazie Mauro per la condivisione.