Comunicare fa Rim...
Follow
Find
1.7K views | +1 today
 
Rescooped by Tiziana Rosanna Iozzi from Eclectic Technology
onto Comunicare fa Rima con Amare
Scoop.it!

Teacher Statistics: How Teachers Make a Difference

Teacher Statistics: How Teachers Make a Difference | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
You know that bumper sticker that says, “If you can read this, thank a teacher”? It’s the literal truth. While most of us spend more time thinking about reality TV stars and pro athletes, teachers are among the few people who truly affect our ...

Via Beth Dichter
Tiziana Rosanna Iozzi's insight:

Un insegnante ha il ruolo di un mentore, è un modello, sa aiutare i ragazzi nelle difficoltà e li incoraggia a seguire i loro sogni... A chi di voi è capitata la fortuna di conoscerne almeno uno/a nella vita?

more...
Andrew Aker's curator insight, September 8, 2013 9:31 PM

Think about it...

Darleana McHenry's curator insight, September 11, 2013 11:56 PM

I had the opportunity to tell my first grade teacher thank you 5 years ago. She actually had kept my first grade picture all these years. My teachers were great and school was my favorite place and I excelled there. So thanks to all the teachers that I did not get to thank. :-)

Comunicare fa Rima con Amare
Tutto il mio mondo in un blog
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Comunicare Social: l'uso consapevole e le strategie linguistiche

Comunicare Social: l'uso consapevole e le strategie linguistiche | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Workshop 16 e 17 Marzo 2015 Quali e quanti cambiamenti sociali, Internet, ha portato nella nostra vita? Mi rivolgo prevalentemente a coloro che ancora sono fuori dalla rete, a coloro che trattano i social con distanza ma che nello stesso tempo desiderano apprendere e accoglierne l’uso. Il... http://www.tizianaiozzi.it/comunicare-social-luso-consapevole-e-le-strategie-linguistiche-2/
more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

La tua campagna marketing funziona?

La tua campagna marketing funziona? | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Ti sei chiesto perché la tua campagna marketing non funziona? Uso una metafora per introdurre il concetto che alla base dell’errore che in molti fanno. Ci piace essere interrotti sul più bello del nostro film preferito? Ci piace se qualcuno entra in casa nostra senza chiedere il permesso? Ci pia... http://www.tizianaiozzi.it/la-tua-campagna-marketing-funziona/
more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Ridere aiuta a..?

Ridere aiuta a..? | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
#ridere aiuta a superare i momenti difficili, #ridere fa bene, #ridere migliora la salute #ridere aiuta il pensiero positivo, #ridere porta la pace. Praticare lo #YogadellaRisata aumenta la consapevolezza e riduce lo stress. #ridere fa aumentare la produzione di numerosi ormoni, l’adrenalina e l... http://www.tizianaiozzi.it/ridere-aiuta-a/
more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Lasciamo la nostra comunicazione al caso?

Lasciamo la nostra comunicazione al caso? | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Sul web come sui social l’etica è importante tanto quanto le competenze in marketing e comunicazione. La maggior parte di noi navigano, fanno ricerche e comunicano, ma quanti di noi conoscono i segreti e le strategie del web e dei social? Un sano e consapevole uso è necessario come l’aria per res... http://www.tizianaiozzi.it/lasciamo-la-nostra-comunicazione-al-caso/
more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Ridere e sorridere in armonia con l'energia dell'Universo.

Ridere e sorridere in armonia con l'energia dell'Universo. | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Tiziana Rosanna Iozzi's insight:

La ‪#‎risata‬ è energia, è ‪#‎ben‬-essere, è potere, è #amore.

E' capacità di far fluire la vita in armonia con l'Universo.
E' potere, potere di superare il giudizio, potere di superare i momenti di sconforto, potere di ridere quando fai credere agli altri di aver creduto nelle loro bugie, potere di sorridere quando si ascoltano tentativi biechi di manipolazione, potere di guardarsi negli occhi, potere di far venir fuori tutto ciò che non si riesce a dire con la parola! Ed è fantastica.. fonte inimmaginabile di forza e ben-essere.

Come la parola...
"Riusciva a farmi ‪#‎ridere‬, e ne avevo proprio bisogno. La risata era là dentro di me e aspettava solo di venir fuori, un ruggito più che una risata: quando venne fuori fu fantastico".
Charles Bukowski

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

#tecnoaddicted sì o #tecnoaddicted no

Tiziana Rosanna Iozzi's insight:

Sembra che per molti di noi ci sia #dipendenza dal web.

Sembra che  il nostro bisogno di essere costantemente collegati sia esponenziale E se chiediamo a chiunque: ”Sei dipendente dal web?” la risposta ovviamente sarà NO 

Lo spaccato della realtà è da un lato dei tecno dipendenti e dall'altro dei "non nativi digitali" che sono scettici, intimoriti e lontani da ogni realtà digitale.

Ho un piano. Propongo una avvicinamento delle parti.

Come?

Immaginiamo per un attimo che i tecno dotati depongano le armi abbandonandosi a rapporti e relazioni fatti di sguardi e percezioni e che i "vecchietti" premino l'acceleratore su un account di facebook o Google+ e smettano di temere questo strano e potente mezzo che li allontana dalla realtà.

Mamma, papà, nonno, nonna vuoi trovare i tuoi amici su facebook? Vuoi vedere i tuoi compagni di scuola? Ecco in loro accendersi la curiosità e perdere le distanze mentre il tecno dipendente mostra al mondo la giocosità del mostro che diventa come per incanto innocuo!

E riesce persino a condividere un momento di vita così prezioso che non tornerà più.

Essere giovani ed essere anziani in questo momento dove tutto si muove nel e con il web è impegnativo.. per tutti, davvero.

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Comunicazione e Reputazione

Comunicazione e Reputazione | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Tiziana Rosanna Iozzi's insight:

Chiunque ama i social sa che la #comunicazione sta all'amore come l'ossigeno sta alla vita.

La comunicazione fatta di condivisione, di buone maniere, di emozioni positive, di opportunità.

Una volta definiti gli obiettivi tutto sarà più facile!

Anche gestire la nostra #Reputazione

Ci siamo chiesti come siamo sul web?

Se la nostra identità on line rispecchia quella off line?

https://www.youtube.com/watch?v=Tmzgg3GbsTo

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Il Benessere dell'Universo Femminile

Il Benessere dell'Universo Femminile | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

Da 23 anni amo realizzare corsi per privati ed aziende e aiuto le persone a sviluppare le proprie potenzialità, la propria autostima, migliorare la propria comunicazione con se stessi e con gli altri e a individuare i propri obiettivi, a usare in modo efficace la linguistica.

Oggi il web writing è la mia passione, il mio blog “Comunicare fa rima con amare” è la creatura che accoglie i mie pensieri ed è il posto magico in cui mi prendo cura della comunicazione e della linguistica.

Ho iniziato il mio lavoro di formatrice con una associazione femminile che è stata il mio primo amore, conduco percorsi formativi nei Comitati per l’Imprenditorialità femminile in tutta Italia e l’Universo femminile mi affascina al punto che una parte importante del mio lavoro è dedicata alle donne.

L’energia femminile è qualcosa di magico e di estremo ma ancora molte di noi hanno bisogno di riconoscersi e riconoscere le proprie risorse.

Una giornata dedicata alle donne, alla consapevolezza, alla energia e al ben-essere.

Dobbiamo essere brave, essere multitasking, mettere i bisogni degli altri davanti ai nostri, dire sempre di sì, dare la nostra piena disponibilità a tutti e  così finiamo per  vivere inseguendo quello che crediamo dover essere, invece di onorare e dar voce a ciò che siamo.

Dov’è la nostra identità?

L’archetipo del divino femminile ci dice che la donna è colei che si prende cura del tutto, dei bisogni di tutti, della casa e dei propri figli, ma l’intero mondo è la nostra casa e questo indica una chiara chiamata all’azione.

Quale azione?

Quella di prenderci cura anche di noi stesse, regalandoci una giornata speciale per ricaricarci, per essere più serene e realizzate, per fare la differenza attorno a noi, per liberarci dall’ansia e dalla tristezza e per prenderci cura del nostro ben-essere.

Questi sono solo alcuni dei temi che tratteremo nel corso “Il Benessere dell’Universo Femminile”.

Ringrazio l’Universo, ringrazio me stessa e tutte voi

per essere entrate nel mio mondo.

Tiziana Iozzi.

 

Questo workshop è per te, amica mia che come me sei in cammino verso la piena gioia del tuo ben-essere. TANTI MODI PER VOLERSI BENE – UNA GIORNATA DEDICATA INTERAMENTE A TE.

 

Domenica 9 novembre 2014 - Isola Verde, Lago di Bomba (CH).

Tiziana Iozzi – life coach. Con la partecipazione di Francesca Fenu, operatrice Trager e Creusa da Silveira, insegnante certificata biodanza.

Info e iscrizioni: http://www.tizianaiozzi.it/il-benessere-delluniverso-femminile/

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

La rete e il web, amarli o temerli?

La rete e il web, amarli o temerli? | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

Oggi la nostra vita è cambiata, siamo tutti social!

Si sono divelti i vecchi schemi, la nostra vita è “sulle bacheche di tutti” e può sembrare che non ci sono regole ma, nella realtà, superare schemi consolidati è una tattica dentro una strategia.


Amare la rete o temerla?

Questa è la domanda ricorrente. E’ temuta forse dalle istituzioni culturali poiché è cambiato il linguaggio? Dal potere economico, perché invade i vecchi mercati e ne crea di nuovi con regole imprevedibili?  E’ temuta dal potere politico perché si nutre di idee condivise? E’ temuta dai “vecchi” del mondo di Internet? E’ temuta da genitori ed educatori?

 

“La rete e i social ci hanno cambiati. E con noi ha cambiato i nostri punti di riferimento” (Luigi Proserpio).

Ha cambiato il nostro tempo, scandisce le nostre giornate e ci mette in comunicazione con il mondo intero. Il web e i social sono comunicazione, azione, relazione, collaborazione, condivisione e partecipazione.

E voi amici miei, la amate o la odiate?

 

Photo credit: Mewiththethree.com

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

La rete fa la forza

La rete fa la forza | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

Come è iniziata la nostra vita “social”?

Siamo passati tutti dalle stesse fasi: abbiamo costruito il nostro profilo personale, abbiamo condiviso informazioni personali di base, l’indirizzo di posta elettronica, le amicizie e gli interessi fino ad arrivare ai profili professionali e al nostro brand.

Abbiamo costruito una vera e propria rete di relazioni, una serie di relazioni in un mondo in continua, costante e veloce evoluzione... Siamo sempre più aggregati, abbiamo stretto contatti di amicizia e di business, cresciamo nutrendoci di informazioni e di risorse condivise, gestiamo amicizie nuove e ritroviamo le vecchie... Quante cose!

 

Eppure il mio dubbio è: siamo pronti alla vita virtuale? Siamo preparati ai comportamenti digitali?


more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Prigionieri del web

Prigionieri del web | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

Una foto con gli amici, un caffè al bar,  una vacanza, momenti di gioia e di tristezza, una notizia di cronaca, un nome che suona ridondante, i fallimenti e i successi di molti, i destini e le vite di tanti, le informazioni dell’ultima ora, tutto viaggia ad un ritmo elevato e impensabile sul web.

Puoi sapere tutto in tempo reale, puoi toccare con mano e condividere le vite di una immensità di persone, accendere il telefonino o il computer e il pensiero va su facebook, su twitter, sui social, tutto avviene in maniera naturale, scandito dalla quotidianità, dal tempo, dalla giornata.

Un pensiero, una informazione, un negozio, un acquisto, una vetrina virtuale dove confrontare i prezzi, una persona da cercare, le sue competenze, la sua vita, e subito scatta la ricerca sul web.

“Esser-ci o non esser-ci” questo è il problema! Avere la possibilità di scegliere, la contezza del nostro tempo, esserci in modo consapevole e avere una buona reputazione è la soluzione, è la strategia, è la sfida della realtà 2.0.

Lontani anni luce dai prigionieri platoniani o vicini più che mai?

Platone nella Repubblica immagina degli uomini che sin da bambini vivevano in caverne fissando soltanto le pareti che avevano davanti. Alle loro spalle un grande falò e fra il falò e i prigionieri una strada. Sulla strada uomini che trasportano oggetti e le loro ombre proiettate sul muro della caverna. I prigionieri sentono l’eco delle voci degli uomini che passano e vedono le loro ombre e pensano che siano le ombre a emettere quei suoni. Non avendo alcuna esperienza del mondo esterno gli incatenati hanno la convinzione che le ombre e l’eco siano la realtà e non un semplice riflesso di essa. Se uno dei prigionieri uscisse dalla caverna, in un primo momento verrebbe accecato dalla luce, essendo vissuto nell’oscurità, ma poi pian piano comincerebbe a distinguere forme, oggetti, persone e capirebbe che il mondo reale è quello e non le ombre e gli echi che aveva percepito fino ad allora nel buio della caverna.

Uno stralcio dell’opera di Platone per riflettere e chiedersi se e quanto la realtà del web ci renda prigionieri o persone libere, libere e consapevoli di scegliere di utilizzare la tecnologia e il progresso, la condivisione e la partecipazione come strumenti di libertà e informazione oppure renderci prigionieri in “caverne virtuali”.

Per i “nativi digitali” essere fuori dal web è un po’ essere come i prigionieri platoniani, per altri è scoprire la luce ed uscire dalla caverna e perché no? Entrare in un mondo sconosciuto ma pur sempre reale!

Avere la capacità di ritrovarsi con gli amici al bar, in vacanza, condividere momenti di gioia e di tristezza raccontandosi,  leggere una notizia di cronaca su un quotidiano, raccontarsi di fallimenti e di successi, delle nostre vite, regalarsi dei ritmi più lenti, e fare un uso consapevole e responsabile del web può renderci “liberi di vedere la luce e uscire dalla caverna”?

 

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

I 3 segreti della Comunicazione

I 3 segreti della Comunicazione | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

Sei consapevole della tua comunicazione?

Ottieni risultati dalla tua comunicazione?

Fai parte di coloro che desiderano conoscere tutti i segreti per influenzare gli altri e, in modo particolare, la nostra “tribù” del web?

 

Ecco tre segreti di base per cominciare:


1) Richiamare la condivisione di qualcosa che accomuna empaticamente con sincerità e lealtà. Potrebbe essere il benessere, la ricchezza, il successo, la ricchezza intellettuale, la ricchezza di risorse, di fascino, di bellezza o qualsiasi altro bisogno. Qualsiasi stato che una persona ha provato o può immaginare di provare nella sua vita, rappresenta senz’altro una condivisione. E tutti noi da chi siamo attratti? Da coloro che ci somigliano oppure da coloro che hanno i nostri stessi interessi, i nostri sogni, i nostri valori.

 

2) Saper richiamare l’attenzione verso la condivisione. Qui la nostra acuità sensoriale deve necessariamente essere alta, cioè, è strategico stare in ASCOLTO,  capire ed interpretare le tendenze, cosa condiziona le nostre scelte, cosa ci è utile, cosa ci emoziona.

 

 3) Usare un linguaggio persuasivo. Sul web abbiamo il potente strumento del linguaggio per “ancorare e fidelizzare”. Se utilizziamo parole chiare, profonde, positive, emozionanti sicuramente riusciremo ad interessare e a creare una vera e propria “audience sul web”. Sapete cosa fece Ivan Pavlov? Per spiegare e dimostrare l’ancoraggio, aveva addestrato un cane a salivare quando sentiva suonare un campanello. Quindi se è vero che è possibile avere una risposta successivamente e contemporaneamente ad  uno stimolo, altrettanto vero sarà che una volta innescata l’”ancora emozionale” avrete colto nel segno!

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Donne, talento & professionalità: comunicare Social! | Tiziana Iozzi - Corsi di crescita personale

Donne, talento & professionalità: comunicare Social! | Tiziana Iozzi - Corsi di crescita personale | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Ieri presso la Camera di Commercio di Chieti è iniziato un percorso formativo unico! La Social Media Strategy ha preso il via con “Comunicare Social”, un cors
more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Perché il tuo marketing non funziona? - 2^ puntata

Perché il tuo marketing non funziona? - 2^ puntata | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Riprendiamo da dove abbiamo lasciato con una breve sintesi del primo step: (1) Scegliere tra interruption marketing e permission marketing e programmare la strategia dell’ascolto. Tutti ne parliamo ma pochi di noi hanno realmente compreso cosa significhi l’“ascolto”. Posso dire la mia? A... http://www.tizianaiozzi.it/perche-il-tuo-marketing-non-funziona-2-puntata/
more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

10 REGOLE on e off line

10 REGOLE on e off line | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Ciao amici del web, come state? Che ne dite di qualche pillola di comunicazione fuori e dentro il web? Il web che è un mondo ancora a molti sconosciuto (compresa me), il web,  che “riteniamo” e “definiamo” il nostro mondo virtuale fa parte della realtà percepita, che è quella che conta. Per conos... http://www.tizianaiozzi.it/10-regole-on-e-off-line/
more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

BEING ONLINE MAKES US COMMUNICATE WITH THE WORLD

BEING ONLINE MAKES US COMMUNICATE WITH THE WORLD | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Tiziana Rosanna Iozzi's insight:

The world of communication is now " social " , we talk more online than in person both in interpersonal relationships , both for work interactions . But communicating on the web is like talking face to face ? PescaraPescara.it has asked Tiziana Iozzi (pictured ) , trainer in Communication and Management.

The communication is to man as oxygen is to life and if this is true it is also true that having a common place where talk and be heard become an opportunity and for someone a hope . Today be on the web means "to exist" , to be there, to be found, to dialogue , to collaborate , to participate and to share .

 The communication on the web creates a lot of challenges and some opportunities if well managed , if used in terms of awareness and strategy always remembering the importance of a good.

Read the entire interview on PescaraPescara.it

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Comunicare efficacemente | Tiziana Iozzi - Life & Business Coaching e Neuro LInguistic Strategies

Comunicare efficacemente | Tiziana Iozzi - Life & Business Coaching e Neuro LInguistic Strategies | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Come impariamo a parlare? Parlando. Come impariamo a camminare? Camminando. Come impariamo qualsiasi cosa? Allenandoci. Quindi l’esperienza è la chiave di
Tiziana Rosanna Iozzi's insight:

Ogni tanto un ripasso... perché no?

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

COSA SONO LE “NICCHIE DI PASSIONE”?

COSA SONO LE “NICCHIE DI PASSIONE”? | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it
Tiziana Rosanna Iozzi's insight:

DEI GRUPPI, DELLE PERSONE CHE SI UNISCONO PER CONDIVIDERE PASSIONI E INTERESSI, DEI LUOGHI MAGICI GENERATI DALLA VOLONTA’ DEGLI UTENTI DELLA RETE DI CONDIVIDERE INFORMAZIONI DI SETTORE.

Vuoi dimagrire o sei intollerante al glutine? Ecco che il gruppo si scatena e condivide ricette, regala consigli e racconta esperienze.

Cerchi una guida per un viaggio in Giappone? Cerchi e contatti i gruppi tematici e come per magia troverai tutte le informazioni di cui hai bisogno e avrai solo l’imbarazzo della scelta.

E’ un mare magnum di informazioni che si collegano tra di loro e ne amplificano il valore.

Ci si connette al mondo, si approfondiscono passioni e interessi e si ha la sensazione di appartenere al mondo intero.

Cosa hanno di straordinario le nicchie di passione? La conoscenza approfondita.

Il tessuto sociale che non fa la differenza perché tutti sono uniti dalla stessa passione, dallo stesso desiderio di condividere e di arricchire il gruppo di esperienze e di animare i forum intorno allo stesso interesse.

Le nicchie di passione vivono di conoscenze concrete e nella maggior parte dei casi non devono ripulire l’informazione per raggiungere i risultati, come invece accade quando cerchiamo una informazione generica.

Il mio esempio è esaustivo. Cercavo una guida per il mio viaggio in Giappone e ho subito cercato su Google.

Il risultato? Tutto troppo commerciale, tutte proposte standardizzate che non rispondevano alla mia richiesta.

Poi l’idea di cercare i gruppi su facebook  ed ecco scatenarsi una tempesta di informazioni, di ragazze e di ragazzi che mi proponevano di fare da guida, studenti, amanti e cultori della lingua e della cultura orientale.

La nicchia di passione ha esaudito il mio sogno!

Come pure la passione per la fotografia ed ecco spuntare esperti, amanti, cultori e voilà la foto per questo articolo.

Non è bello, amiche e  amici  digitali far parte di un piccolo Universo di passioni?

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Emozioni o percezioni?

Emozioni o percezioni? | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

“Chi di voi ha mai provato a ignorare le emozioni? Funziona?

Le emozioni sono sempre presenti nella nostra vita. Influenzano il nostro corpo. Come? Con l’accelerazione della frequenza cardiaca, con l’eccessiva sudorazione,  con il colore del nostro viso, con le lacrime. Sopprimerle? Il nostro corpo si difenderà.

Le emozioni influenzano la nostra mente. Davanti alla rabbia, alle delusioni, alle critiche, ai sospetti la nostra mente si riempie di pensieri negativi e non riusciamo a trovare le soluzioni, non ci vengono le idee e ci facciamo prendere dall’ansia. Sopprimerle? La nostra mente continuerà a focalizzarsi sul problema e non riuscirà a trovare le soluzioni.

Le emozioni influenzano il nostro comportamento.  Ogni emozione stimola una reazione. Se una persona emana energia ed esuberanza siamo portati a ben volerla. Se una persona è arrabbiata e si comporta in modo aggressivo siamo portati ad allontanarla  o comunque non abbiamo il piacere della condivisione. Allontanare comportamenti poco utili? Impossibile se siamo abituati a difenderci e ad attaccare sempre.

La soluzione? Proviamo ad a allenarci ad accogliere l’emozione e approfondire ciò da cui essa è scaturita.  Proviamo a comprendere e solo così potremo affrontare le emozioni senza farsi sopraffare.

Emozioni e percezioni ..linea sottile per comprendere!

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Lo stress il nostro migliore alleato

Lo stress il nostro migliore alleato | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

Stress, destress, sono stressato, è colpa dello stress, ho bisogno di una vacanza, ho bisogno di staccare… e così sembra quasi che per andare avanti e procedere nei mille impegni quotidiani abbiamo bisogno di vedere l’agenda piena, di sentirci super impegnati al punto di non aver tempo per nulla e ci lasciamo sopraffare da tutto, purché “stressati”

Se non siamo stressati siamo fuori dal giro, non siamo “normali”.

 

Se sorridiamo, se andiamo piano, se abbiamo il tempo da dedicare ai nostri figli e ai nostri affetti non siamo “normali”, se ci concediamo un giorno tutto per noi, il nostro giorno per fare quello che ci pare siamo anormali, siamo esseri venuti da un altro pianeta, e come facciamo a sopravvivere senza il nostro più grande alleato?

 

Eppure tecnicamente la parola stress è accompagnata dalla parola reazione. Cosa significa?

Per reazione da stress si intende la risposta mentale e fisica a una situazione avversa che predispone le risorse d’emergenza del corpo, il meccanismo di “lotta o fuga” e il rilascio di una enorme quantità di ormoni che ci permettono di fronteggiare il pericolo. (cit. Daniel Brown)

Ecco che la pressione arteriosa sale, i dolori muscolari, l’irritabilità, l’ansia, la depressione oltre ad un abbassamento dell’efficienza del sistema immunitario.

Siete ancora convinti che senza stress non si possa vivere?

 

Ingredienti per allontanare lo stress?

Respirare e sospirare.

Andamento: lento.

Sabato e domenica: riposo.

Sorridere e ridere quanto più possibile.

Scegliere un giorno alla settimana da regalare interamente a noi stessi, il primo dell’agenda da segnare full per la persona più cara al mondo: te stesso.

 

--

REGALATI UNA GIORNATA ALL'INSEGNA DEL BEN-ESSERE!

Domenica 9 novembre 2014 - Isola Verde, Lago di Bomba (CH).

Tiziana Iozzi – life coach. Con la partecipazione di Francesca Fenu, operatrice Trager e Creusa da Silveira, insegnante certificata biodanza.

Info e iscrizioni: http://www.tizianaiozzi.it/il-benessere-delluniverso-femminile/

 

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

La lettura digitale e la modernità dei libri interattivi

La lettura digitale e la modernità dei libri interattivi | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

Cosa si sente raccontare in questi anni rispetto alla lettura e ai libri?

Il luogo comune è: “Si legge poco, i ragazzi non scelgono più i libri, il web ha allontanato i ragazzi dalla lettura...”

E io mi chiedo: Quando i ragazzi sono stati vicini alla lettura e hanno accolto l’istruzione scolastica con entusiasmo?


Di fronte a tecnologie superate e a programmi scolastici obsoleti tutte queste considerazioni diventano ridicole, siete d’accordo?

 

L’amore per la cultura, per i libri, per l’aggiornamento ha solo cambiato modalità comunicative. Si tratta per alcuni di accoglierle e condividerle, per altri integrarle nei loro processi di sviluppo personale e nelle modalità.

Prendiamo i libri: “lo status di libro” è facilitato e arricchito negli ultimi anni sempre più dal moltiplicarsi di store digitali e di piattaforme di selfpublishing. Oggi, ad ogni testo cartaceo c’è il relativo ebook e si sta assistendo alla nascita e alla diffusione dei live books, ovvero libri digitali pensati per essere arricchiti via via da contenuti user generated. Persino la manualistica diventa infinita perché accoglie i suggerimenti dei lettori e diventa interattiva.

Anche per i libri si accolgono i principi dei social ossia condivisione, partecipazione e collaborazione. Lo stesso mio blog è un modo diverso di comunicare, di interagire, di esser-ci con informazioni, risorse gratuite e informazioni.

 

Quindi alla domanda: Si assiste ad una sconfitta del libro? Personalmente penso invece che sia un successo.

Il vero insuccesso, la vera sconfitta resta ancora il “non amore per i libri”. Alimentarsi con un libro significa alimentare l’anima, significa nutrirsi di amore, di comprensione e di conoscenza.


Mi piacerebbe sapere cosa ne pensi tu! ;)

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Per prendere decisioni oggi bisogna essere analitici, saper dialogare con “data scientist” e discutere con chi si occupa di digital marketing

Per prendere decisioni oggi bisogna essere analitici, saper dialogare con “data scientist” e discutere con chi si occupa di digital marketing | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

La “capacità di guardarsi dentro con onestà” ci consente di fare chiarezza di obiettivi e di precedere la loro visualizzazione. Prima di sapere dove vogliamo andare, dove desideriamo arrivare con le nostre azioni sui social e sul web, è necessario aver bene chiaro in mente i motivi della nostra presenza. Perché, altrimenti, potremmo investire il tempo prezioso a far altro.

Usare una strategia specifica significa anche prepararsi attraverso una conoscenza approfondita su ciò che accade ed essere sempre aggiornati.

L’allenamento nel gestire i rapporti e nell’ottenimento dei risultati dalla nostra comunicazione rappresentano i primi passi.

Comprendere, capire e interagire “il” e “nel” contesto è fondamentale perché senza conoscere il nostro “environment” e le regole del gioco non si può andare da nessuna parte e le mete diventano miraggi, diventano traguardi lontani ed irraggiungibili.

I nostri comportamenti digitali vanno ad inserirsi in un contesto economico sempre più complesso:

«Per prendere decisioni oggi bisogna essere analitici, saper dialogare con “data scientist” e discutere con chi si occupa di digital marketing», afferma Bernard Garrette, direttore dei master in business administration dell’Hec Parigi.

Che ne dite? Avete consapevolezza che è necessaria una strategia? E voi, ne avete una?

 

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Identità e comportamenti digitali

Identità e comportamenti digitali | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

Quando penso a come cercavo le informazioni prima dell’avvento di Internet mi rendo conto che faccio fatica a ricordarlo. Se vado in fondo penso che non le cercavo proprio, rimandavo, consultavo libri e manuali spesso superati e acquisivo tracce con il passaparola.

E’ fantastico  vivere nella realtà digitale e globale e sentirsi glocalizzati. Dal globale al locale e dal locale al globale senza un confine delineato, far parte nel senso più stretto di appartenenza al mondo digitale ha cambiato le nostre vite, i nostri comportamenti e le nostre abitudini.

Il tempo e la quotidianità scorrono nel globale e giorno dopo giorno, ora dopo ora, sappiamo cosa accade sui social, nel mondo e attorno a noi.

Si è passati alla glocalizzazione digitale, portiamo nel piccolo ciò che accade nel grande e nel grande ciò che accade nel piccolo, scambiamo interessi e diventiamo depositari di sfide ricalcando il possibile e l’impossibile.

Tutto questo appartiene al cambiamento, e ci impone comportamenti che hanno cambiato il nostro modo di essere e addirittura la nostra “identità” che “non è un’identità diversa” ma è quella digitale che si è integrata e fusa perfettamente con le nostre vite. (cit. Luigi Proserpio).

Le notizie, le informazioni, le immagini e i video “identificano” tutti noi e quando penso che appena laureata inviavo curriculum cartacei sorrido e penso che sembra appartenere ad “una vita passata”.

Tutto ci sembra tangibile, vero, vicino, reale e questo se in parte ci toglie la curiosità da un lato  ci tutela da rischi e sorprese.

E’ un po’ ciò che accade per i recruiter che utilizzano il web per sapere tutto di noi, le informazioni globali arrivano al locale e la glocalizzazione – tramite il web - fa la sua parte.

La nostra identità digitale può diventare una opportunità se si costruisce una identità utile e corretta, finalizzata e professionale, se si crea un legame tra le due generazioni, tra i due mondi di chi ha “imparato ad usare la rete” e chi vi è nato e cresciuto.

Le informazioni che riguardano i nostri comportamenti e la nostra vita sul web possono venire distorte da interpretazioni e dal mare magnum di informazioni che viaggiano a ritmi esasperati?

La risposta – da parte mia - è sempre quella del buon senso e della consapevolezza e ancor di più di sapere quali sono i nostri obiettivi in modo da non creare confusione tra le due identità, quella virtuale e quella reale, anzi contribuire affinché le due “vivano all’unisono”.

E per voi?

 

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Diciamolo con un fiore

Diciamolo con un fiore | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

La comunicazione on line ci consente di arrivare direttamente agli altri in tempi rapidissimi. Il telefono? No, preferisco la chat. E' rapida e funziona. Il punto è che quando parlo al telefono la conversazione è tra due persone, quando sono in chat apparentemente è così, quando sono sui social ciò che si scrive viene scritto su uno schermo e tutto si diffonde alla velocità della luce, a macchia d'olio. Per questo e per altri motivi anche le conversazioni sui social prevedono delle norme di comportamento, un vero e proprio galateo che spesso ignoriamo. Chi di voi pensa che la presenza di una tastiera e di uno schermo ci consenta di parlare e dire sempre quello che desideriamo nel modo che vogliamo? Vi fermereste davanti ad uno sconosciuto "vomitando rabbia, convinzioni personali e pregiudizi"? Se non lo fate è forse perché vi aspettate un "pugno sul muso"? bene gli amici virtuali non possono darcelo fisicamente ma hanno due possibilità: o attaccarci oppure contribuire alla nostra reputazione. Quindi sul web c'è un bon ton da seguire e un linguaggio preciso da utilizzare. Diciamo tutto con un fiore! La cortesia e la comprensione sono virtù: a chi e a cosa giova mostrare la propria rabbia? Sul web la condivisione, la partecipazione e la collaborazione sono i comportamenti che portano risultati poiché vale sempre lo slogan  #ComunicareFaRimaconAmare!

more...
No comment yet.
Scooped by Tiziana Rosanna Iozzi
Scoop.it!

Le idee e le intuizioni nascono dalla pace e dalla calma

Le idee e le intuizioni nascono dalla pace e dalla calma | Comunicare fa Rima con Amare | Scoop.it

Per avere buone idee in grado di affermarsi, scrive Steve Johnson,

“fate una passeggiata; coltivate intuizioni; scrivete tutto, ma preservate il disordine del vostro archivio; abbracciate la serendipità; commettete errori fecondi; appassionatevi a hobby molteplici; frequentate i caffè e le altri reti liquide; seguite i link; lasciate che altri sfruttino le vostre idee; prendete in prestito, riciclate, reinventate. Costruite una plaga lussureggiante”.


E’ vero quando non ne possiamo più e ci sentiamo scarichi, quale modo migliore per ricaricarsi e rigenerarsi che “staccare”?

Le idee e le intuizioni nascono dalla pace e dalla calma.

Le scuse più frequenti sono: “No, non ho tempo!” “Come faccio senza il cellulare?” “No, no... non me lo posso permettere, e se qualcuno mi cerca?”

Anche voi fate parte di coloro che utilizzano l’equazione il cellulare è acceso così come l’ossigeno è vita?

Da un po’ di tempo stacco il cellulare e vi assicuro amici – che quando lo faccio –  è un oblio!

Provare per credere…

 

more...
No comment yet.