Gli Asburgo, il mento sporgente e i ritratti ufficiali | Capire l'arte | Scoop.it

Il ritratto in epoca rinascimentale, barocca e anche successiva fino alla scoperta della fotografia aveva diversi scopi. Era fondamentale per far conoscere ai sudditi le sembianze del re e dei nobili, era un mezzo per ostentare la propria potenza o la propria ricchezza o il proprio stato sociale.