AulaUeb Filosofia
Follow
Find
13.5K views | +6 today
 
Scooped by Gianfranco Marini
onto AulaUeb Filosofia
Scoop.it!

LA COMUNICAZIONE :: Filosofia della comunicazione ::    

Dizionario della Comunicazione: Filosofia della comunicazione />
Gianfranco Marini's insight:

Un testo di Pier Cesare Rivoltella sulla filosofia della comunicazione contenuto nel dizionario di scienze e tecniche di http://www.lacomunicazione.it/ . L'argomento viene trattato in modo articolato e completo con un approccio che combina insieme la prospettiva storica, quella espistemologica e problematica. Vengono esaminate teorie, autori (Aristotele, Heidegger, Lyotard, Vattimo, Jauss, Marcel, Sartre, Habermas, Apel, ecc), ambiti (pragmatica, semantica, antropologia, filosofia, gnoseologia, epistemologia, linguistica, etica della comunicazione, ecc.) che hanno caratterizzato e caratterizzano la ricerca sulla comunicazione.

more...
No comment yet.
AulaUeb Filosofia
Risorse web per l'apprendimento e l'insegnamento della filosofia. Storia della filosofia e didattica della filosofia.
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

AulaBlog: Video Lezione di Filosofia: introduzione al pensiero di Friedrich Nietzsche

AulaBlog: Video Lezione di Filosofia: introduzione al pensiero di Friedrich Nietzsche | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Lezione filosofia: introduzione al pensiero di Friedrich Nietzsche, di Gianfranco Marini

Gianfranco Marini's insight:

Una video lezione sulla filosofia di Nietzsche che introduce allo studio del suo pensiero e definisce il suo percorso filosofico, le principali problematiche della sua ricerca, la nuova forma di comunicazione filosofica che Nietzsche propone, il carattere asistematico, nomade e aperto del suo pensiero.

 

Si tratta di una video lezione introduttiva allo studio del pensiero di Nietzsche utile per docenti e studenti e per un approccio Flipped learning e/o blended learning allo studio della filosofia di Nietzsche

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

A proposito di Freud

A proposito di Freud | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Gabriele Beccaria, "La Stampa", 10 marzo 2015 “Addio al vecchio complesso di Edipo. La neuroscienza non sa che farsene” Saggio dello psichiatra Orbecchi: è ora di rottamare la psicanalisi di Freud ...
Gianfranco Marini's insight:

pubblicato su illumininationschool il 13/03/2015, questo post  raccoglie 2 articoli comparsi su "La Stampa" che offrono due differenti e contrastanti valutazioni di Freud e della psicanalisi.

 

Il primo articolo di Gabriele Beccaria, Addio al vecchio complesso di Edipo, la neurscienza non sa che farsene, è tratto da "La Stampa" del 10/03/2015. Si tratta di una presentazione del saggio di Maurilio Orbecchi "Biologia dell'anima" e di una intervista in cui si sostiene la tesi della "fine della psicanalisi" sostituita da un approccio basato sulle neuroscienze, le scienze della vita e del cervello. Insomma si tratta di "rottamare la psicanalisi"

 

Il secondo articolo, apparso sempre su "La Stampa" l'11/03/2015 per la firma di Egle Santolini, è la risposta alle tesi di Beccaria da parte di Antonio Ferro, presidente della Società Psicanalitica Italiana.

Ferro risponde in due modi:

# la psicanalisi non è un sistema di teorie statiche nate con Freud è rimaste immutate, ma un organismo vivo di teorie, esperienze, strumenti e procedure in continua evoluzione.

# l'approccio psicanalitico funziona, può e deve essere integrato con altre terapie (per esempio psicofarmacologiche), e, soprattutto, riesce a colmare l'abisso tra neurobiologia e sofferenza reale delle persone che si apre nelle neuroscienze.

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Enrico Berti: Si può parlare di un’evoluzione della dialettica platonica?

Enrico Berti: Si può parlare di un’evoluzione della dialettica platonica? | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Secondo un'opinione ancora oggi diffusa, la concezione della dialettica propria di Platone avrebbe subìto un'evoluzione non solo tra i dialoghi (...)
Gianfranco Marini's insight:

Un articolo di Enrico Berti apparso sul numero 2 della rivista digitale Plato, pubblicata dalla "International Plato Society" e intitolato "Si può parlare di un'evoluzione della dialettica platonica?"

 

Il problema: molti interpretati platonici (Stenzel, Robinson) vi sarebbero diverse fasi nell'evoluzione della concezione della dialettica che ha Platone.

 

# prima fase giovanile e socratica, la dialettica è concepita come elenchos (confutazione) e ricerca della virtù come fondamento e fine

 

# seconda fase: pensiero maturo (dal Menone al Parmenide). dialettica metodo di discussione delle ipotesi, procedimento di divisione per definire il concetto

 

Tesi Berti: verificare tale ipotesi interpretativa e se, invece, non si possa parlare di continuità nella concezione della dialettica, dai dialoghi giovanili fino alla lettera VII.

 

L'articolo è suddiviso in 3 parti:

1. La dialettica come "elenchos" nei dialoghi giovanili

2. Ipotesi e confutazione nei dialoghi di messo

3. Divisione e confutazione nei dialoghi della vecchiaia

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Paolo Ercolani, La filosofia delle donne: uguaglianza, differenza, indifferenza. Nancy Fraser, Come il femminismo divenne l'ancella del capitalismo

Paolo Ercolani, La filosofia delle donne: uguaglianza, differenza, indifferenza. Nancy Fraser, Come il femminismo divenne l'ancella del capitalismo | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Dopo un'efficace panoramica della tradizione pagana e cristiana del pregiudizio di genere, Ercolani si sofferma sul pensiero femminista tra affermazione della differenza e ricerca dell'uguaglianza,...
Gianfranco Marini's insight:

Un articolo di Paolo Ercolani su "La filosofia delle donne" pubblicato su "Il Raosio di Occam" e ripreso da Gabriella Giudici nel suo Blog, che affronta il problema dell'uguaglianza, differenza, indifferenza.

 

L'articolo affronta il problema della concezione della donna nel mondo pagano e cristiano ed è suddiviso nei seguenti paragrafi :

1. Un antico pregiudizio

2. Fra tradizione pagana e cristiana

3. Uguaglianza e differenza

4. Per un nuovo femminismo: tra Freud e Hegel: sviluppi del movimento femminista nel XX secolo e lettura del saggio: "Manifesto per un nuovo femminismo" di Sara Giovagnoli.

 

Interessante anche la bibliografia in calce all'articolo.

 

Segue un articolo di Nancy Fraser uscito su "The Guardian" dal titolo "Come il femminismo divenne ancella del capitalismo"

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Platone, Repubblica: Il nono libro: l'anima tirannica

Platone, Repubblica: Il nono libro: l'anima tirannica | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Comemnto del IX libro della Repubblica di Platone: il tiranno e il problema della felicità e del governo dell'anima

Gianfranco Marini's insight:

Maria Chiara Pievatolo commenta il nono libro della Repubblica. 

E' veramente felice il tiranno? La felicitò del tiranno poggia su una lunga tradizione greca che risale a Omero e tale condizione di felicità viene definita come propria del tiranno da da Trasimaco   e da Callicle e Polo nel Gorgia.

 

Si tratta di un problema chiave per Platone che vi si sofferma a lungo. Maria Chiara Pievatolo ricostruisce il percorso di Platone attraverso una serie di slides o pagine in cui vengono esaminati i seguenti argomenti:

 

1. l'anima tirannica e la nascita del tiranno, figlio dell'uomo democratico

 

2. la felicità del tiranno è in realtà schiavitù, sia della città nei confronti del tiranno sia del tiranno stesso nei confronti dell'ossessione del potere che domina la sua anima

 

3. la felicità dell'anima tripartita e la superiorità dell'anima razionale. La vita del filosofo è quella migliore di tutte

 

4. il piacere più grande è l'intelligenza perché possesso durevole e che si accresce nel tempo

 

5. l'immagine dell'anima: un uomo, un leone e un mostro policefalo racchiuse dentro un involucro a forma di uomo

 

Nel suo commento Pievatolo mette in rilievo molte interessanti e stimolanti riflessioni di Platone, tra cui:

 

# la concezione molto freudiana del sogno visto come lo scatenarsi del mostro policefalo, dell'anima ferina, non più tenuta a bada dall'elemento razionale (molto freudiano)

# il problema della schiavitù che Platone mantiene nella sfera privata della famiglia e dell'economia

# Conclusione del IX libro: la giustizia politica è solo immagine della giustizia interiore dell'anima e raggiunta da tutti la capacità di governarsi da soli l'ordine politico non ha più senso, si estingue?

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Silvia Ronchey: "E Crizia sedusse Platone", L'adesione giovanile del futuro autore della Repubblica nella ricostruzione magistrale di Canfora

Silvia Ronchey: "E Crizia sedusse Platone", L'adesione giovanile del futuro autore della Repubblica nella ricostruzione magistrale di Canfora | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Gianfranco Marini's insight:

Una recensione al libro di Luciano Canfora "Il mondo di Atene" incentrata sulla discussione della democrazia ateniese che costituisce il fondamento dell'evoluzione e del dibattito politico della democrazia.

 

Si tratta del tradizionale problema del confronto tra antichi e moderni incentrato sul tema della libertà politica e che vede il "caso Atene" come principale elemento della discussione intorno alla natura e alla stessa esistenza della democrazia.

 

Interessante il focalizzarsi della discussione sulla famosa orazione di Pericle che esalta la democrazia ateniese e a cui Canfora contrappone la parodia che di esso fa fare ad Aspasia Platone nel Menesseno, ma, soprattutto, il breve dialogo "Sulla sistema politico ateniese", attribuito a Senofonte, in realtà opera di Crizia, che costituisce l'anti-epitafio di Percile in cui ciascuno dei punti per cui viene da Pericle esaltata la democrazia ateniese viene capovolto e si mostra il carattere di sopraffazione, ingiustizia, corruzione, violenza su cui la vita sociale ateniese è fondata.

 

Interessanti anche gli spunti che l'articolo offre riguardo al contrapporsi di un progetto politico di integrazione tra oriente e occidente che va da Alessandro il macedone a cesare, cui si contrappone il progetto opposto, che infine uscì vincitore,  fondato sulla politica di Ottaviano Augusto.

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

AulaBlog: Friedrich Nietzsche, raccolta di video in italiano: lezioni, conferenze, dibattiti, seminari ...

AulaBlog: Friedrich Nietzsche, raccolta di video in italiano: lezioni, conferenze, dibattiti, seminari ... | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Gianfranco Marini's insight:

Raccolta di video in italiano realizzata con Pearltrees su Nietzsche, la sua vita, le sue opere, il suo pensiero.

 

Si tratta di lezioni ,conferenze, interviste, dibattiti, letture di testi, ecc. condotte da docenti ed esperti di Nietzsche e che possono essere utilizzati nella didattica

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

gianfrancomarini

gianfrancomarini | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Pearltrees raccolta di video in italiano su Nietzsche: lezioni, conferenze, dibattiti, testi, temi e problemi del pensiero nietzsceano

Gianfranco Marini's insight:

Una raccolta realizzata con Pearltrees e dedicata al pensiero e all'opera di Friedrich Nietzsche. La raccolta è formata da 43 video tutti in italiano in cui la filosofia di Nietzsche viene illustrata attraverso dibattiti, lezioni, conferenze, interviste, ecc. che vedono protagonisti alcuni dei più importanti interpreti italiani del suo pensiero.

 

La raccolta è ordinata in 9 categorie principali che contengono lezioni sulla filosofia di Nietzsche (Silvio Fattobene, OilProject, Gianfranco Marini, Antonio Gargano, Enciclopedia Multimediale delle scienze filosofiche), video sulla biografia o sui testi del filosofo tedesco.

 

In una sezione  parte trovano posto interventi di rilievo e piuttosto lunghi su Nietzsche che propongono varie chiavi interpretative del suo pensiero e l'analisi di tematiche più specifiche (Di Martino, Moravia, Cacciari, Galimberti, Guzzi, Ferraris, Vattimo, Sini).

 

Ho scelto i video in base ad alcuni criteri chiave:

# chiarezza espositiva e qualità del video

# ricchezza dei contenuti trattati

# autorevolezza degli interpreti

# interesse per i temi / problemi affrontati

# molteplicità degli approcci interpretativi alla filosofia di Nietzsche

# possibilità di utilizzare le risorse video individuate nell'attività didattica.

 

Molti dei video si prestano ad un utilizzo scolastico e possono essere impiegati dagli studenti e dai docenti dei licei per l'insegnamento e lo studio del pensiero di F. Nietzsche

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Sergio Givone: Il pensiero tragico

Sergio Givone: Il pensiero tragico | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Gianfranco Marini's insight:

Intervista a Sergio Givone del 17/06/1996 sul "pensiero tragico" pubblicata su "Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche".

 

Givone si sofferma sul concetto di "Pensiero Tragico" e sul suo rapporto con il fenomeno del Nichilismo, sulla loro differenza e antitesi.

 

Viene focalizzato il rapporto tra essere e nulla e il darsi della verità come enigma da Parmenide in poi. Importante anche il rapporto tra nichilismo e cristianesimo che viene esaminato attraverso l'analisi del pensiero di autori come Kierkegaard e NIetzsche.

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Gianni Vattimo - YouTube

Gianni Vattimo - YouTube | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Playlist dedicata a interventi, lezioni, conferenze e interviste sula lfilosofia contemporanea di Gianni Vattimo

Gianfranco Marini's insight:

Segnalo questa Playlist pubblicata sul canale YouTube di tanoeddy https://www.youtube.com/user/tanoeddy in cui sono presenti 35 video che hanno come protagonista il filosofo italiano Gianni Vattimo. 

 

Argomenti trattati nei video sono interviste, lezioni, conferenze, dibattiti, ecc. in cui Vattimo illustra alcuni aspetti fondamentali della storia della filosofia contemporanea, tra cui:

# la fine della modernità

# il Postmoderno

# il Nichilismo

# la scuola del sospetto

# Nietzsche

# Freud

# Relativismo

# Religione

# Strutturalismo

# Heidegger

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Francesco Cardone: Lo Zarathustra di Nietzsche, un saggio sul pensiero di Nietzsche

Gianfranco Marini's insight:

Segnalo questo saggio di Francesco Cardone incentrato sulla figura dello Zarathustra di Nietzsche per la sua completezza e profondità d'analisi. Si tratta di un testo piuttosto complesso e ricco di rimandi, non adatto agli studenti, ma molto interessante per le suggestioni che contiene e per la chiave interpretativa unitaria del pensiero di Nietzsche che propone.

 

Questi i paragrafi in cui si suddivide il lungo articolo di Cardone:

 

1. Introduzione: considerazioni relative allo stile e al linguaggio di Nietzsche: linguaggio poetico e filosofico sono si fondono con il contenuto dell'annuncio di Zarathustra: il superuomo e l'eterno ritorno

 

2. Zarathustra: Colui che annuncia: sulla traccia dell'heideggeriano Chi è lo Zarathustra di Nietzsche, Cardone definisce Zarathustra come colui che è l'avvocato della vita, della sofferenza e del circolo. Seguono una complessa analisi sul tempo, la struttura dell'essere dell'essente come volontà e il tramonto dell'uomo e la genesi del superuomo come superamento della volontà di vendetta

 

3. Le tre metamorfosi: illustra il percorso di trasformazione della volontà dalla servitù alla creazione che è anche il percorso di liberazione dalla volontà di vendetta e di raggiungimento della redenzione: il fanciullo, simile a quello eracliteo che gioca con le tessere di una scacchiera, "è una ruota ruotante sa sola", nuovo inizio slegato dal passato.

 

4. Il superuomo e la morte di dio: se l'uomo non è uno scopo ma solo un ponte verso il superuomo cos'è il superuomo?? E' il senso della terra, colui che la affranca dell'illusione dell'al di là, dal suo essere servo del trascendentee, separandosi dal gregge, è capace di creare nuovi valori, incarnando l'amore che dona.

 

A queste parti seguono:

5. La volontà di potenza

6. L'eterno ritorno dell'uguale

7. Gli uomini superiori

Sarebbe troppo lungo sintetizzare anche queste perciò ci rinuncio, occorre leggerle.

 

L'analisi ermeneutica dell'opera nietzscheana è corredata da molte citazioni e riferimenti alle opere di Nietzsche, prevalentemente allo Zarathustra.

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Maria Russo: la Libertà secondo Dostoevskij

Gianfranco Marini's insight:

Un bellissimo intervento di Maria Russo sul concetto di libertò in Dostoevsjij e Nietzsche dal titolo "La libertà secondo Dostoevskij", pubblicato su filosofico.net.

 

Questo l'indice dell'intervento:

1.     Introduzione: sul concetto di libertà e di libero arbitrio

2.     Quali possibilità per la libertà? Dialogo tra Nietzsche e Dostoevskij dal sottosuolo

3.     Cosa non è libertà? Incontri con anime belle e demoni

4.     Oltre il libero arbitrio, la libertà

5.     La libertà implica la tragedia dell’esistenza?

6.     Conclusioni: felicità o libertà oppure felicità della libertà?

 

Attraverso il confronto tra i due autori e una attenta disamina delle opere di Dostoevskij, l'autrice giunge a identificare nello scrittore russo l'autore di una nuova significazione di libertà.

 

Molto interessanti le analisi dell'Idiota, differenze tra la figura di Cristo e quella di Myskin; e dei Demoni, romanzo che illustra gli esiti catastrofici dell'affermazione dell'oltreuomo.

Illuminanti anche le analisi delle figure di Raslkol'nikov e Sonja di Delitto e Castigo, in cui sono descritti il fallimento e l'impossibilità di "andare oltre tutti i valori", "negare la morale" e la possibile redenzione nella gratuità del perdono e della fede.

 

interessante anche la ricostruzione di come la libertà si imponga come tema centrale dei Fratelli Karamazov, personaggi che rappresentano ciascuno "un'esplorazione della libertà" e in cui la problematica della "liberazione" viene prospettata dall'autrice come confronto tra libertà e libero arbitrio. La conclusione è che la libertà è "la santità concretamente realizzata sulla terra".

 

 

MO GIUDIZIO

Pur non concordando personalmente (per quel che può valere la mia opinione) sul giudizio per cui Dostoevskij riesca  a "varcare le porte" della storicità del concetto di libertà per purificare il termine di tutti gli equivoci e giungere a una nuove concezione del soggetto e del libero arbitrio, ritengo che questo intervento offra ottimi spunti per la riflessione sul tema della libertà e per un approccio filosofico alla lettura di Dostoevskij

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Paolo Bussotti: La crisi del concetto di causa nelle scienze esatte tra XIX e XX secolo

Paolo Bussotti: La crisi del concetto di causa nelle scienze esatte tra XIX e XX secolo | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Gianfranco Marini's insight:

Un lungo intervento di Paolo Bussotti, esperto di storia della scienza e ricercatore della fondazione Humboldt, pubblicato sulla Rivsta della Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze in data non precisata.

 

L'articolo focalizza il tema della causalità nella scienza e della crisi che questo concetto incontro nella ricerca filosofica e scientifica tra il XIX e il XX secolo nell'ambito della termodinamica, della teoria della relatività e della meccanica quantistica.

 

Questi i paragrafi principali in cui si suddivide l'intervento di Bussotti:

1. Introduzione

2. Le concezioni del principio di causa - effetto in età moderna

3. Mach e la sua concezione del principio di causa - effetto

4. La meccanica quantistica e il principio di causa - effetto

 

MIO GIUDIZIO

Ottima risorsa per approfondire in un'ottica interdisciplinare uno dei principali problemi della epistemologia moderna contemporanea e impostare lo studio del problema filosofico della causalità e della conoscenza da Hume e Kant in poi, avendo come riscontro l'effettivo sviluppo di questa problematica nell'ambito scientifico.

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Dossier su Machiavelli: reset, Numero 143 Maggio 2013

Dossier su Machiavelli: reset, Numero 143 Maggio 2013 | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Dossier pubblicato sul numero 143 di reset e dedicato a Machiavelli e alla nascita del pensiero politico moderno

Gianfranco Marini's insight:

Nel numero 143/2013 di Reset è stato pubblicato un Dossier dedicato a Machiavelli in occasione dei 500 anni dall'uscita del Principe con cui si ha la nascita del pensiero politico moderno.

 

SI tratta di una raccolta di articoli,l interviste e interventi che hanno come protagonista il pensiero politico di Machiavelli. 

 

Indice e sintesi degli interventi:

1. Apre il Dossier una intervista al prof. Corrado Ocone  in cui viene sottolineate l'attualità e complessità del pensiero di Machiavelli e che evidenzia 3 elementi da considerare nello studio del suo pensiero: la sua complessità, il suo carattere anticristiano, e l'importanza del ruolo della decadenza dell'occidente.

2. marco Meyer, La sconfitta di Bersani sottoposta al test di Machiavelli in cui si ha un ripensamento del Principe nell'età dell aglobalizzazione

3. Giancarlo Bosetti, 2013, c'è u nMachiavelli tra gli spin doctors? 

4. Alessandro Arienzo, Machiavelli oltre i machiavellismi. 

5. Marco Genua, Il Machiavelli repubblicano di Quantin Skinner, che tratta della presenza di Machiavelli nel dibattito politico contemporaneo

6. Guilio Ferroni, Ser Niccolò e la radiografia di una catastrofe,

7. Gabriele Pedullà, Machiavelli radicale,

8. Dal ramino ai gruppi rock, così il nome di Machiavelli è diventato un brand, come altri autori (Leonardo, Jane Austin) anche Machiavelli è divenuto o ispiratore di una letteratura manualistica a lui ispirata o di gruppi rock, giochi di carte, videogiochi. Esiste poi una serie di romanzi che lo vedono protagonista da La congiura di Machiavelli di Ennis a La regola Machiavelli di Folsom.

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Numero 142 | Aprile 2013 | Reset

Numero 142 | Aprile 2013 | Reset | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Dossier sul Nuovo Pensiero delle Donne da Reset, numero 142, aprile 2013

Gianfranco Marini's insight:

Un Dossier sul Nuovo Pensiero femminile, Il New Feminism made in Usa pubblicato su reset n° 142 dell'aprile 2013. Il titolo riprende quello dell'omonimo Dossier pubblicato su Dissent che propone una "lettura femminista" del mondo globalizzato.

 

Due importanti conclusioni, tratte da Dissent, vengono evidenziate nell'articolo di presentazione del dossier:

1. strumenti teorici e teorie come la "teoria del genere" sono ancora utili per comprendere determinati fenomeni sociali ed economici della globalizzazione

2. il ruolo di protagonista attivo del dibattito politico che il femminismo conserva il Usa e a differenza dell'Italia

 

Questi gli articoli contenuti nel Dossier di Reset:

# Michael Walzer, Io e li femminismo, pubblica autocoscienza sul suo rapporto col pensiero femminile.

# Sarah Jaffe: Usa, se guardare il soffitto di vetro ci fa dimenticare chi è nel sottoscala,  condizione materiale delle donne negli Usa,

# Melissa Gira Grant: Al party di Facebook donne geek e uomini sultani, sul mondo del web 2 e la donna

# Madeleine Schwartz: Precari a New York, le casalinghe e il mondo del lavoro, sul lavoro flessibile

# Mariella Gramaglia: ma in Italia c'è un altro nodo: vecchie vs giovani

# Loredana Lipperini: Mamme e figlie nel bel paese dell'incoschow

# Giorgia Serughetti: Angela Bruno, il lavoro nell'Italia di Berlusconi

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

reset, Numero 130, Giugno 2012: La rivincita del Pragmatismo, Dossier Filosofia

reset, Numero 130, Giugno 2012: La rivincita del Pragmatismo, Dossier Filosofia | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

raccolta di interventi, articoli, interviste su: realismo, nuovo realismo, idealismo, pragmatismo, potmoderno ...

Gianfranco Marini's insight:

Dossier su un fondamentale tema del dibattito filosofico  "la disputa intorno al realismo" che raccoglie numerosi interventi sviluppatisi dal 2004 o oggi.

 

Questi i contenuti raccolti nel Dossier:

1. Corrado Ocone: l'ontologia di Ferraris è rayzingeriana

2. Intervista a Ferraris, il mio manifesto contro il sogno postmoderno

3. John Searle: ma perché l'anima deve essere angelica?

4. intervista a Rorty del 2004 "Ma quale capitolazione del postmoderno?

5. Giancarlo Bosetti: Il pragmatismo di Rorty tra filosofia pubblica e privata

6. Akeel Bilgrami, La strada giusta tra Kant e Peirce

7. Maurizio Ferraris, risposta alla boutade su Ratzinger

Giancarlo Bosetti: Tra realismo e idealismo, la lezione americana

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Maria Chiara Pievatolo, Il settimo libro della Repubblica platonica: il mito della caverna

Gianfranco Marini's insight:

Un commento al VII libro della Repubblica di Platone realizzato da Maria Chiara Pievatolo pubblicato con la licenza Creative Common.

 

Il commento è diviso in due parti:

1. Introduzione: il concetto di Paideia

Viene individuato come tema cruciale la distinzione tra cultura intesa in senso antropologico e cultura intesa come progetto pedagogico e formativo consapevolmente perseguito e di cui Platone tratta nell'allegoria della caverna

2. L'allegoria della caverna

la lettura dell'autrice è basata sul testo platonico per cui, con l'allegoria della caverna, Socrate mira a spiegare la differenza tra piadéia (educazione, cultura) e apaideusia (incultura, ignoranza).

Conclusione è che paideia è un processo di liberazione dai condizionamenti e dall'autorità che si basa sulla libertà della conoscenza e sul mettersi in gioco, insieme agli altri, indicando loro "da che parte voltarsi" e non ponendosi in contrapposizione alla loro ignoranza, come una nuova fonte di autorità

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Francesco Cardone: La Guerra nella filosofia - Filosofico.net

Gianfranco Marini's insight:

Un articolo di Francesco Cardone breve ma molto denso su come il  rapporto tra "guerra" e "cultura occidentale" si è andato sviluppando nel corso del dibattito filosofico dalle origini a oggi.

 

Cardone traccia un percorso sintetico della "fenomenologia ermeneutica della guerra" che si pone come fondamento della cultura occidentale a partire da Eraclito e fino alla concezione dello stato civile come fuoriuscita dallo stato di natura, che non elimina la "violenza" ma la regolamenta

 

In breve i punti salienti del discroso di Cardone sulla guerra e l'occidente sono:

# La premessa eraclitea per cui "Polemos è padre di tutte le cose", è matrice della storia dell'occidente. Suo significato è che "L'essenza delle cose" è in se polemos, la guerra è la legge della natura e dell'agire umano.

 

# La ratio si pone come strumento che rende possibile la fuoriuscita dal "bellum omnium contra omnes", ma non perché elimina la violenza, piuttosto perché istituzionalizza e razionalizza la violenza (polemos), la ratio è in se stessa uno strumento di dominio ed esercizio del potere che si fonda sulla violenza e non la nega.

 

# La validità della ratio come fondamento della convivenza civile nello stato, quindi la ratio come legge, non sta nella universalità della sua verità con cui la legge si impone, ma la sua verità universale è fondata sulla capacità della legge di imporsi con la forza (la violenza istituzionalizzata). E' la forza che fonda la verità, la volontà di verità si caratterizza come "volontà di potenza".

 

Il problema posto da Cardone non concerne la critica alla legge, ma all'interpretazione della "ratio" come antitesi del "polemos", in quanto la ratio stessa altro non è che il fondamento della verità e forza della legge.

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Valentina Cordero: Nietzsche e Hegel: morte di Dio e volontà di potenza

Gianfranco Marini's insight:

Un interessante contributo all'analisi del tema della "Morte di Dio" e della "Volontà di Potenza" di Valentina Cordero, pubblicato su filosofico.net

 

Si tratta di un esame della morte di Dio intesa come evento che produce il venir meno della fede in un altro mondo posto a fondamento della certezza dell'esistenza per mascherarne la intrinseca insensatezza.

 

La morte di Dio è la fine della strategia platonica e cristiana che ha posto in un altro mondo il senso di questo mondo e la proclamazione della "fedeltà alla terra" e "del sacro dire di si" alla vita.

 

la concezione della morte di Dio e della volontà di potenza vengono poi messe a confronto con la dialettica della coscienza infelice e della signoria e della servitù.

 

Interessante il confronto tra la figura del servo, che con l'accettazione della propria condizione e facendo esperienza della negatività diviene padrone del padrone e l'accettazione della vita anche nella sua negatività che porta la superuomo.

 

L'esame si conclude con l'analisi:

# dell'oltreuomo visto come istitutore del senso attraverso la libera creazione di simboli

# e dell'eterno ritorno e della decisione che lo istituisce e con cui la casualità e assurdità dell'essere hanno la loro redenzione.


MIO GIUDIZIO

Da leggere ma non molto adatto agli studenti perché per il linguaggio e la complessità la lettura richiede competenze superiori a quelle liceali.

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Lo speciale di Rai Filosofia. Razza

Lo speciale di Rai Filosofia. Razza | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Quello di "razza" è un concetto difficile a morire. Nonostante siano state definitivamente confutate le sue basi biologiche, la razza - e il suo atteggiamento socio-psicologico, il razzismo - hanno ancora una forte presa a livello culturale. Partendo dalla puntata di "Zettel. Filosofia in movimento", questo speciale di Rai Filosofia cerca di indagarne l'origine, gli effetti e i risvolti storici. 
Gianfranco Marini's insight:

Speciale Rai Filosofia dedicato alla "razza" e al "razzismo". Gli speciali di Rai Cultura sono dossier che raccolgono risorse multimediali organizzate in unità (video, testi, documentari, lezioni, servizi, ecc.) su un determinato tema e sono appositamente costruiti per poter essere utilizzati da docenti e studenti nel corso della loro attività formativa.

 

Lo speciale dedicato alla razza è formato da 7 unità:

# Puntata di Zettel condotta da Maurizio Ferraris che ripercorre la storia del concetto di "razza"

# La rivista della razza: pubblicata durante il fascismo per giustificare razzismo e antisemitismo del regime fascista

# Razza: dal dizionario lessicale

# Due unità sulle leggi razziali promulgate nel 1938 dal regime

fascista 

# Lezioni di razzismo: dedicato al fenomeno dell'emarginazione

# lezioni di razzismo: dedicato alla xenofobia

 

Ottimo strumento che potrebbe costituire, con l'azione di coordinamento e contestualizzazione offerta dal docente, un'ottima unità didattica di storia e filosofia

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Caffè Europa - intervista con Sergio Givone: Cristianesimo e Nichilismo

Gianfranco Marini's insight:

Intervista a Sergio Givone su Cristianesimo e Nichilismo tratta dall'Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche della Rai e risalente al 18/05/2001.

 

Givone si sofferma sul tema del nichilismo soffermandosi in particolare su due importanti autori e sul modo in cui essi prospettano la problematica che ruota intorno a tale concetto: Nietzsche e Dostoevskij.

 

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Massimo Cacciari - playlist di video: lezioni , dibattiti, convegni, interviste su argomenti di filosofia

Massimo Cacciari - playlist di video: lezioni , dibattiti, convegni, interviste su argomenti di filosofia | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Playlist dedicata a Massimo Cacciari, argomento: la filosofia, 52 video

Gianfranco Marini's insight:

Una Playlist pubblicata su YouTube da Nicola Guarino e dedicata ai video che vedono protagonista Massimo Cacciari. Si tratta di 52 video, interviste, lezioni, incontri, dibattiti, conferenze, convegni, ecc. su tematiche relative alla filosofia e alla storia della filosofia.

 

Tra gli argomenti presenti segnalo:

# spiegazione del simposio,

# Heidegger

# la filosofia e il male

# libero arbitrio

# capitalismo e etica calvinista

# la morte

# il male

# conosci te stesso

# il potere

# Ezra Pund

ecc

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Modulo Filosofia sulo Scetticismo: “La potenza del negativo” 3. David Hume e lo scetticismo Treccani

Modulo Filosofia sulo Scetticismo: “La potenza del negativo” 3. David Hume e lo scetticismo Treccani | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Gianfranco Marini's insight:

Treccani.it - Modulo Filosofia: Scetticismo e pensiero Negativo.

Utile raccolta di risorse a formare una lezione che dallo scetticismo antico giunge fino alla dissoluzione ermeneutica e prospettica della verità da Nietzsche in poi.

 

Si tratta di un percorso articolato in 4 passaggi ciascuno corredato da una sintesi testuale e una video lezione di Roberto Lolli della durata di circa 05:00 minuti

1. Lo scetticismo Antico: http://www.treccani.it/portale/opencms/scuola/lezioni/scienze_umane_e_sociali/scetticismo_1.html

2. Il teatro della verità: l'Epoca Barocca

http://www.treccani.it/portale/opencms/scuola/lezioni/scienze_umane_e_sociali/scetticismo_2.html

3. David Hume e lo scetticismo ben temperato: oltre alla sintesi e alla videolezione è presente una presentazione in Power Point in 19 slide, che può essere scaricata e utilizzata

4. La Verità come costruzione nel pensiero contemporaneo: http://www.treccani.it/portale/opencms/scuola/lezioni/scienze_umane_e_sociali/scetticismo_4.html

 

I testi che compongono il percorso possono anche essere scaricati n formato PDF

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Recensione: Maria Russo, La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij

Recensione: Maria Russo, La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Gianfranco Marini's insight:

recensione del saggio di Maria Russo La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij, 2014, comparsa su

 http://www.recensionifilosofiche.info/ il 03/11/2014 e scritta da Massimiliano Chiari.


Più che di una recensione si tratta di una introduzione  e breve sintesi dell'opera di Maria Russo in cui viene evidenziata:

# la affinità di Nietzsche e Dostoevskij nel loro porsi contro idealismo e positivismo

# il tentativo di entrambi di superare il paradigma razionalistico in ambito filosofico, teologico e psicologico

# il tentativo di superare anche il nichilismo e la sua concezione della libertà come illimitata possibilità dell'agire

# la proposizione di una concezione positiva della libertà che si contrappone a quella nichilista e a quella imperniata sul concetto di libero arbitrio.


Presente anche la sintesi delle tre parti di cui si compone l'opera e l'indice di quest'ultima.

more...
No comment yet.
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Vito Fabrizio Brugnola: Organon - Strumenti e lezioni di filosofia

Vito Fabrizio Brugnola: Organon - Strumenti e lezioni di filosofia | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Un canale dedicato alla divulgazione della filosofia
Gianfranco Marini's insight:

Organon è il canale YouTube di Fabrizio Brugnola dedicato alla filosofia. Sono presenti diverse lezioni di filosofia suddivise in alcune Playlist:

# In Breve: 4 video, appunti di storia della filosofia greca

# Filosofia del Linguaggio: 2 lezioni

# Filosofia Morale:  1 lezione

# Filosofia della scienza: 2 lezioni

# Logica: 3 lezioni

 

Il canale può essere molto utile qualora si voglia disporre di materiale di buon livello da utilizzare nella didattica

 

LINK UTILI

1. Blog di Fabrizio Brugnola dedicato alla filosofia http://organon-strumentidifilosofia.blogspot.it/

more...
No comment yet.