AulaUeb Filosofia
Follow
Find
13.1K views | +16 today
 
Scooped by GIANFRANCO MARINI
onto AulaUeb Filosofia
Scoop.it!

Antonio Gargano: Kant - Le tre critiche

GIANFRANCO MARINI's insight:

Testo della lezione di Antonio Gargano sulla Critica della ragion pura di Kant. La lezione fa parte dei materiali che l'Istituto Italiano per gli Studi Filosofici dedica agli studenti delle scuole superiori a supporto dello studio della filosofia.

 

Alte lezioni di A. Gargano su Kant:

- Critica della ragion pratica: http://www.iisf.it/scuola/kant/pratica.htm

- Critica del Giudizio: http://www.iisf.it/scuola/kant/giudizio.htm

more...
No comment yet.
AulaUeb Filosofia
Risorse web per l'apprendimento e l'insegnamento della filosofia. Storia della filosofia e didattica della filosofia.
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Paolo Bussotti: La crisi del concetto di causa nelle scienze esatte tra XIX e XX secolo

Paolo Bussotti: La crisi del concetto di causa nelle scienze esatte tra XIX e XX secolo | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un lungo intervento di Paolo Bussotti, esperto di storia della scienza e ricercatore della fondazione Humboldt, pubblicato sulla Rivsta della Scuola Superiore dell'Economia e delle Finanze in data non precisata.

 

L'articolo focalizza il tema della causalità nella scienza e della crisi che questo concetto incontro nella ricerca filosofica e scientifica tra il XIX e il XX secolo nell'ambito della termodinamica, della teoria della relatività e della meccanica quantistica.

 

Questi i paragrafi principali in cui si suddivide l'intervento di Bussotti:

1. Introduzione

2. Le concezioni del principio di causa - effetto in età moderna

3. Mach e la sua concezione del principio di causa - effetto

4. La meccanica quantistica e il principio di causa - effetto

 

MIO GIUDIZIO

Ottima risorsa per approfondire in un'ottica interdisciplinare uno dei principali problemi della epistemologia moderna contemporanea e impostare lo studio del problema filosofico della causalità e della conoscenza da Hume e Kant in poi, avendo come riscontro l'effettivo sviluppo di questa problematica nell'ambito scientifico.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Silvia Ronchey: "E Crizia sedusse Platone", L'adesione giovanile del futuro autore della Repubblica nella ricostruzione magistrale di Canfora

Silvia Ronchey: "E Crizia sedusse Platone", L'adesione giovanile del futuro autore della Repubblica nella ricostruzione magistrale di Canfora | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una recensione al libro di Luciano Canfora "Il mondo di Atene" incentrata sulla discussione della democrazia ateniese che costituisce il fondamento dell'evoluzione e del dibattito politico della democrazia.

 

Si tratta del tradizionale problema del confronto tra antichi e moderni incentrato sul tema della libertà politica e che vede il "caso Atene" come principale elemento della discussione intorno alla natura e alla stessa esistenza della democrazia.

 

Interessante il focalizzarsi della discussione sulla famosa orazione di Pericle che esalta la democrazia ateniese e a cui Canfora contrappone la parodia che di esso fa fare ad Aspasia Platone nel Menesseno, ma, soprattutto, il breve dialogo "Sulla sistema politico ateniese", attribuito a Senofonte, in realtà opera di Crizia, che costituisce l'anti-epitafio di Percile in cui ciascuno dei punti per cui viene da Pericle esaltata la democrazia ateniese viene capovolto e si mostra il carattere di sopraffazione, ingiustizia, corruzione, violenza su cui la vita sociale ateniese è fondata.

 

Interessanti anche gli spunti che l'articolo offre riguardo al contrapporsi di un progetto politico di integrazione tra oriente e occidente che va da Alessandro il macedone a cesare, cui si contrappone il progetto opposto, che infine uscì vincitore,  fondato sulla politica di Ottaviano Augusto.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: Friedrich Nietzsche, raccolta di video in italiano: lezioni, conferenze, dibattiti, seminari ...

AulaBlog: Friedrich Nietzsche, raccolta di video in italiano: lezioni, conferenze, dibattiti, seminari ... | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Raccolta di video in italiano realizzata con Pearltrees su Nietzsche, la sua vita, le sue opere, il suo pensiero.

 

Si tratta di lezioni ,conferenze, interviste, dibattiti, letture di testi, ecc. condotte da docenti ed esperti di Nietzsche e che possono essere utilizzati nella didattica

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

gianfrancomarini

gianfrancomarini | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Pearltrees raccolta di video in italiano su Nietzsche: lezioni, conferenze, dibattiti, testi, temi e problemi del pensiero nietzsceano

GIANFRANCO MARINI's insight:

Una raccolta realizzata con Pearltrees e dedicata al pensiero e all'opera di Friedrich Nietzsche. La raccolta è formata da 43 video tutti in italiano in cui la filosofia di Nietzsche viene illustrata attraverso dibattiti, lezioni, conferenze, interviste, ecc. che vedono protagonisti alcuni dei più importanti interpreti italiani del suo pensiero.

 

La raccolta è ordinata in 9 categorie principali che contengono lezioni sulla filosofia di Nietzsche (Silvio Fattobene, OilProject, Gianfranco Marini, Antonio Gargano, Enciclopedia Multimediale delle scienze filosofiche), video sulla biografia o sui testi del filosofo tedesco.

 

In una sezione  parte trovano posto interventi di rilievo e piuttosto lunghi su Nietzsche che propongono varie chiavi interpretative del suo pensiero e l'analisi di tematiche più specifiche (Di Martino, Moravia, Cacciari, Galimberti, Guzzi, Ferraris, Vattimo, Sini).

 

Ho scelto i video in base ad alcuni criteri chiave:

# chiarezza espositiva e qualità del video

# ricchezza dei contenuti trattati

# autorevolezza degli interpreti

# interesse per i temi / problemi affrontati

# molteplicità degli approcci interpretativi alla filosofia di Nietzsche

# possibilità di utilizzare le risorse video individuate nell'attività didattica.

 

Molti dei video si prestano ad un utilizzo scolastico e possono essere impiegati dagli studenti e dai docenti dei licei per l'insegnamento e lo studio del pensiero di F. Nietzsche

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Sergio Givone: Il pensiero tragico

Sergio Givone: Il pensiero tragico | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Intervista a Sergio Givone del 17/06/1996 sul "pensiero tragico" pubblicata su "Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche".

 

Givone si sofferma sul concetto di "Pensiero Tragico" e sul suo rapporto con il fenomeno del Nichilismo, sulla loro differenza e antitesi.

 

Viene focalizzato il rapporto tra essere e nulla e il darsi della verità come enigma da Parmenide in poi. Importante anche il rapporto tra nichilismo e cristianesimo che viene esaminato attraverso l'analisi del pensiero di autori come Kierkegaard e NIetzsche.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Gianni Vattimo - YouTube

Gianni Vattimo - YouTube | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Playlist dedicata a interventi, lezioni, conferenze e interviste sula lfilosofia contemporanea di Gianni Vattimo

GIANFRANCO MARINI's insight:

Segnalo questa Playlist pubblicata sul canale YouTube di tanoeddy https://www.youtube.com/user/tanoeddy in cui sono presenti 35 video che hanno come protagonista il filosofo italiano Gianni Vattimo. 

 

Argomenti trattati nei video sono interviste, lezioni, conferenze, dibattiti, ecc. in cui Vattimo illustra alcuni aspetti fondamentali della storia della filosofia contemporanea, tra cui:

# la fine della modernità

# il Postmoderno

# il Nichilismo

# la scuola del sospetto

# Nietzsche

# Freud

# Relativismo

# Religione

# Strutturalismo

# Heidegger

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Francesco Cardone: Lo Zarathustra di Nietzsche, un saggio sul pensiero di Nietzsche

GIANFRANCO MARINI's insight:

Segnalo questo saggio di Francesco Cardone incentrato sulla figura dello Zarathustra di Nietzsche per la sua completezza e profondità d'analisi. Si tratta di un testo piuttosto complesso e ricco di rimandi, non adatto agli studenti, ma molto interessante per le suggestioni che contiene e per la chiave interpretativa unitaria del pensiero di Nietzsche che propone.

 

Questi i paragrafi in cui si suddivide il lungo articolo di Cardone:

 

1. Introduzione: considerazioni relative allo stile e al linguaggio di Nietzsche: linguaggio poetico e filosofico sono si fondono con il contenuto dell'annuncio di Zarathustra: il superuomo e l'eterno ritorno

 

2. Zarathustra: Colui che annuncia: sulla traccia dell'heideggeriano Chi è lo Zarathustra di Nietzsche, Cardone definisce Zarathustra come colui che è l'avvocato della vita, della sofferenza e del circolo. Seguono una complessa analisi sul tempo, la struttura dell'essere dell'essente come volontà e il tramonto dell'uomo e la genesi del superuomo come superamento della volontà di vendetta

 

3. Le tre metamorfosi: illustra il percorso di trasformazione della volontà dalla servitù alla creazione che è anche il percorso di liberazione dalla volontà di vendetta e di raggiungimento della redenzione: il fanciullo, simile a quello eracliteo che gioca con le tessere di una scacchiera, "è una ruota ruotante sa sola", nuovo inizio slegato dal passato.

 

4. Il superuomo e la morte di dio: se l'uomo non è uno scopo ma solo un ponte verso il superuomo cos'è il superuomo?? E' il senso della terra, colui che la affranca dell'illusione dell'al di là, dal suo essere servo del trascendentee, separandosi dal gregge, è capace di creare nuovi valori, incarnando l'amore che dona.

 

A queste parti seguono:

5. La volontà di potenza

6. L'eterno ritorno dell'uguale

7. Gli uomini superiori

Sarebbe troppo lungo sintetizzare anche queste perciò ci rinuncio, occorre leggerle.

 

L'analisi ermeneutica dell'opera nietzscheana è corredata da molte citazioni e riferimenti alle opere di Nietzsche, prevalentemente allo Zarathustra.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Maria Russo: la Libertà secondo Dostoevskij

GIANFRANCO MARINI's insight:

Un bellissimo intervento di Maria Russo sul concetto di libertò in Dostoevsjij e Nietzsche dal titolo "La libertà secondo Dostoevskij", pubblicato su filosofico.net.

 

Questo l'indice dell'intervento:

1.     Introduzione: sul concetto di libertà e di libero arbitrio

2.     Quali possibilità per la libertà? Dialogo tra Nietzsche e Dostoevskij dal sottosuolo

3.     Cosa non è libertà? Incontri con anime belle e demoni

4.     Oltre il libero arbitrio, la libertà

5.     La libertà implica la tragedia dell’esistenza?

6.     Conclusioni: felicità o libertà oppure felicità della libertà?

 

Attraverso il confronto tra i due autori e una attenta disamina delle opere di Dostoevskij, l'autrice giunge a identificare nello scrittore russo l'autore di una nuova significazione di libertà.

 

Molto interessanti le analisi dell'Idiota, differenze tra la figura di Cristo e quella di Myskin; e dei Demoni, romanzo che illustra gli esiti catastrofici dell'affermazione dell'oltreuomo.

Illuminanti anche le analisi delle figure di Raslkol'nikov e Sonja di Delitto e Castigo, in cui sono descritti il fallimento e l'impossibilità di "andare oltre tutti i valori", "negare la morale" e la possibile redenzione nella gratuità del perdono e della fede.

 

interessante anche la ricostruzione di come la libertà si imponga come tema centrale dei Fratelli Karamazov, personaggi che rappresentano ciascuno "un'esplorazione della libertà" e in cui la problematica della "liberazione" viene prospettata dall'autrice come confronto tra libertà e libero arbitrio. La conclusione è che la libertà è "la santità concretamente realizzata sulla terra".

 

 

MO GIUDIZIO

Pur non concordando personalmente (per quel che può valere la mia opinione) sul giudizio per cui Dostoevskij riesca  a "varcare le porte" della storicità del concetto di libertà per purificare il termine di tutti gli equivoci e giungere a una nuove concezione del soggetto e del libero arbitrio, ritengo che questo intervento offra ottimi spunti per la riflessione sul tema della libertà e per un approccio filosofico alla lettura di Dostoevskij

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

lorem ipsum 7 - Come ci vedono all'estero - YouTube

GIANFRANCO MARINI's insight:

Divertente ma anche istruttivo video pubblicato sul canale YouTube del programma TV "Lorem Ipsum". Si tratta di una mini inchiesta, senza alcuna pretesa di scientificità e perciò molto interessante, su "come gli italiani sono visti all'estero".

 

Il video, della durata di 12:47 minuti , pubblicato il 21/03/2014 fa parte del programma Lorem Ipsum di Matteo Curti, la puntata è scritta da Irene Salvi e Andrea Pettinari.


Dovendo studiare stereotipi e pregiudizi questo breve video è molto utile perché mette in evidenza gli stereotipi sugli italiani di cui non siamo consapevoli e fa riflettere su come essi "funzionino" e su che impatto possano, inoltre fa comprendere cosa significhi essere oggetto di stereotipi e pregiudizi.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Giulio Giorello: Per dare il nome alla " cosa " Eco riparte dall' ornitorinco

Giulio Giorello: Per dare il nome alla " cosa " Eco riparte dall' ornitorinco | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
ELZEVIRO I nuovi saggi di semiologia del grande
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un vecchio articolo pubblicato il 23 ottobre 1997 da Giulio Giorello sul Corriere della Sera e dedicato al libro di Umberto Eco "Kant e l'ornitorinco".

 

L'articolo è focalizzato proprio sulla ricostruzione e discussione che Eco compie del caso dell'ornitorinco che non rientra nella tradizionale classificazione e quando viene scoperto fa molto discutere i naturalisti: è un oviparo? è un mammifero? è un uccello? 

 

Interessante per lo studio della filosofia sia il "caso dell'ornitorinco" che il lavoro di Eco presentato da questo articolo di Giorello. I problemi sollevati sono vari:

- classificazione e categorizzazione della realtà

- problema degli universali

- realismo o convenzionalismo conoscenza

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Goethe Institut: intervista a Barbara Bruning sulla filosofia Insegnata ai Bambini

Goethe Institut: intervista a Barbara Bruning sulla filosofia Insegnata ai Bambini | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Barbara Brüning sostiene che non è mai troppo presto per iniziare a fare filosofia con i bambini. Nell'intervista parla della curiosità infantile, della speculazione ingenua, di Kant all’asilo e delle tecniche cognitive tratte dal gioco delle costruzioni.

GIANFRANCO MARINI's insight:

Intervista a barbara Bruning pubblicata sulla versione italiana di http://www.goethe.de/ e focalizzata sul tema della possibilità e utilità di insegnare la filosofia ai bambini muovendo da:

# Curiosità Infantile

# Sviluppo del pensiero autonomo

# modello a 5 dita ovvero 5 metodi per fare filosofia con i bambini:

- metodo fenomenologico

- metodo analitico

- metodo ermeneutico

- metodo del dialogo

- metodo speculativo

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Filosofare con i Bambini - La P4C o Filosofia per i Bambini - Psicopedagogie.it

Filosofare con i Bambini - La P4C o Filosofia per i Bambini - Psicopedagogie.it | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

"Lo stupore e la curiosità dell’interrogarsi di fronte al mondo sono elementi propri dell’essere umano che già in tenera età inizia a porsi domande radicali sul senso del proprio esistere e della realtà che ci circonda. "

GIANFRANCO MARINI's insight:

Interessante post pubblicato http://www.psicopedagogie.it/ da Caludia Turzo in cui viene molto efficacemente spiegato cosa sia la "Filosofia per Bambini", conosciuta anche come "P4C" ovvero "Philosophy for Children".

 

Non si tratta di insegnare la storia della filosofia ai bambini, ma di insegnare ai bambini ad "Imparare a pensare". Claudia Turzo ripercorre le tappe della nascita e dello sviluppo della Filosofia per Bambini a partire dal suo ideatore, Lipman, fino a individuarne finalità, portata e curriculo.

 

I tre principali tipi di ragionamento che si possono sviluppare in ambito educativo grazie alla P4C sono:

# il Pensiero Critico o "Critical Thinking"

# il Pensiero Creativo o "Creative Thinking"

# Il Pensiero Affettivo o "Care Thinking"

 

La portata della P4C va oltre la dimensione strettamente cognitiva e coinvolge lo "stare al mondo con gli altri" in tutte le sue dimensioni: politica, sociale, affettiva, ecc.

 

Utile lettura per introdurre alle tematiche e problematiche della Filosofia per i Bambini

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Cos'è il pensiero critico - Pensiero Critico

Cos'è il pensiero critico - Pensiero Critico | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Descrive i principali concetti del processo denominato pensiero critico o critical thinking
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una pagina dedicata al "Pensiero Critico" o "Critical Thinking" pubblicata su http://www.pensierocritico.eu/ e aggiornata alla data del 15/12/2015.

 

Nella pagina sono raccolta risorse, definizioni, informazioni e spiegazioni sul "pensiero critico": cosa sia, quale sia la sua importanza, come si sia sviluppato, quale sia  il suo scopo.

 

Il percorso proposto è così articolato:

# Socrate, iniziatore del Pensiero Critico nella cultura occidentale

# La Maieutica socratica

# Compiti del Pensatore Critico

# Stereotipi, Pregiudizi e Pensiero Critico: Biases Cognitivi

# Kanheman: Pensiero Intuitivo e Razionale

# Peirce: scienza come sapere autocorrettivo

# Interviste sul Pensiero Critico

# Nussbaum: conformismo sociale

# Sitografia

# Materiali sul Pensiero Critico e Testi

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Francesco Cardone: La Guerra nella filosofia - Filosofico.net

GIANFRANCO MARINI's insight:

Un articolo di Francesco Cardone breve ma molto denso su come il  rapporto tra "guerra" e "cultura occidentale" si è andato sviluppando nel corso del dibattito filosofico dalle origini a oggi.

 

Cardone traccia un percorso sintetico della "fenomenologia ermeneutica della guerra" che si pone come fondamento della cultura occidentale a partire da Eraclito e fino alla concezione dello stato civile come fuoriuscita dallo stato di natura, che non elimina la "violenza" ma la regolamenta

 

In breve i punti salienti del discroso di Cardone sulla guerra e l'occidente sono:

# La premessa eraclitea per cui "Polemos è padre di tutte le cose", è matrice della storia dell'occidente. Suo significato è che "L'essenza delle cose" è in se polemos, la guerra è la legge della natura e dell'agire umano.

 

# La ratio si pone come strumento che rende possibile la fuoriuscita dal "bellum omnium contra omnes", ma non perché elimina la violenza, piuttosto perché istituzionalizza e razionalizza la violenza (polemos), la ratio è in se stessa uno strumento di dominio ed esercizio del potere che si fonda sulla violenza e non la nega.

 

# La validità della ratio come fondamento della convivenza civile nello stato, quindi la ratio come legge, non sta nella universalità della sua verità con cui la legge si impone, ma la sua verità universale è fondata sulla capacità della legge di imporsi con la forza (la violenza istituzionalizzata). E' la forza che fonda la verità, la volontà di verità si caratterizza come "volontà di potenza".

 

Il problema posto da Cardone non concerne la critica alla legge, ma all'interpretazione della "ratio" come antitesi del "polemos", in quanto la ratio stessa altro non è che il fondamento della verità e forza della legge.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Valentina Cordero: Nietzsche e Hegel: morte di Dio e volontà di potenza

GIANFRANCO MARINI's insight:

Un interessante contributo all'analisi del tema della "Morte di Dio" e della "Volontà di Potenza" di Valentina Cordero, pubblicato su filosofico.net

 

Si tratta di un esame della morte di Dio intesa come evento che produce il venir meno della fede in un altro mondo posto a fondamento della certezza dell'esistenza per mascherarne la intrinseca insensatezza.

 

La morte di Dio è la fine della strategia platonica e cristiana che ha posto in un altro mondo il senso di questo mondo e la proclamazione della "fedeltà alla terra" e "del sacro dire di si" alla vita.

 

la concezione della morte di Dio e della volontà di potenza vengono poi messe a confronto con la dialettica della coscienza infelice e della signoria e della servitù.

 

Interessante il confronto tra la figura del servo, che con l'accettazione della propria condizione e facendo esperienza della negatività diviene padrone del padrone e l'accettazione della vita anche nella sua negatività che porta la superuomo.

 

L'esame si conclude con l'analisi:

# dell'oltreuomo visto come istitutore del senso attraverso la libera creazione di simboli

# e dell'eterno ritorno e della decisione che lo istituisce e con cui la casualità e assurdità dell'essere hanno la loro redenzione.


MIO GIUDIZIO

Da leggere ma non molto adatto agli studenti perché per il linguaggio e la complessità la lettura richiede competenze superiori a quelle liceali.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Lo speciale di Rai Filosofia. Razza

Lo speciale di Rai Filosofia. Razza | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Quello di "razza" è un concetto difficile a morire. Nonostante siano state definitivamente confutate le sue basi biologiche, la razza - e il suo atteggiamento socio-psicologico, il razzismo - hanno ancora una forte presa a livello culturale. Partendo dalla puntata di "Zettel. Filosofia in movimento", questo speciale di Rai Filosofia cerca di indagarne l'origine, gli effetti e i risvolti storici. 
GIANFRANCO MARINI's insight:

Speciale Rai Filosofia dedicato alla "razza" e al "razzismo". Gli speciali di Rai Cultura sono dossier che raccolgono risorse multimediali organizzate in unità (video, testi, documentari, lezioni, servizi, ecc.) su un determinato tema e sono appositamente costruiti per poter essere utilizzati da docenti e studenti nel corso della loro attività formativa.

 

Lo speciale dedicato alla razza è formato da 7 unità:

# Puntata di Zettel condotta da Maurizio Ferraris che ripercorre la storia del concetto di "razza"

# La rivista della razza: pubblicata durante il fascismo per giustificare razzismo e antisemitismo del regime fascista

# Razza: dal dizionario lessicale

# Due unità sulle leggi razziali promulgate nel 1938 dal regime

fascista 

# Lezioni di razzismo: dedicato al fenomeno dell'emarginazione

# lezioni di razzismo: dedicato alla xenofobia

 

Ottimo strumento che potrebbe costituire, con l'azione di coordinamento e contestualizzazione offerta dal docente, un'ottima unità didattica di storia e filosofia

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Caffè Europa - intervista con Sergio Givone: Cristianesimo e Nichilismo

GIANFRANCO MARINI's insight:

Intervista a Sergio Givone su Cristianesimo e Nichilismo tratta dall'Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche della Rai e risalente al 18/05/2001.

 

Givone si sofferma sul tema del nichilismo soffermandosi in particolare su due importanti autori e sul modo in cui essi prospettano la problematica che ruota intorno a tale concetto: Nietzsche e Dostoevskij.

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Massimo Cacciari - playlist di video: lezioni , dibattiti, convegni, interviste su argomenti di filosofia

Massimo Cacciari - playlist di video: lezioni , dibattiti, convegni, interviste su argomenti di filosofia | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

Playlist dedicata a Massimo Cacciari, argomento: la filosofia, 52 video

GIANFRANCO MARINI's insight:

Una Playlist pubblicata su YouTube da Nicola Guarino e dedicata ai video che vedono protagonista Massimo Cacciari. Si tratta di 52 video, interviste, lezioni, incontri, dibattiti, conferenze, convegni, ecc. su tematiche relative alla filosofia e alla storia della filosofia.

 

Tra gli argomenti presenti segnalo:

# spiegazione del simposio,

# Heidegger

# la filosofia e il male

# libero arbitrio

# capitalismo e etica calvinista

# la morte

# il male

# conosci te stesso

# il potere

# Ezra Pund

ecc

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Modulo Filosofia sulo Scetticismo: “La potenza del negativo” 3. David Hume e lo scetticismo Treccani

Modulo Filosofia sulo Scetticismo: “La potenza del negativo” 3. David Hume e lo scetticismo Treccani | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Treccani.it - Modulo Filosofia: Scetticismo e pensiero Negativo.

Utile raccolta di risorse a formare una lezione che dallo scetticismo antico giunge fino alla dissoluzione ermeneutica e prospettica della verità da Nietzsche in poi.

 

Si tratta di un percorso articolato in 4 passaggi ciascuno corredato da una sintesi testuale e una video lezione di Roberto Lolli della durata di circa 05:00 minuti

1. Lo scetticismo Antico: http://www.treccani.it/portale/opencms/scuola/lezioni/scienze_umane_e_sociali/scetticismo_1.html

2. Il teatro della verità: l'Epoca Barocca

http://www.treccani.it/portale/opencms/scuola/lezioni/scienze_umane_e_sociali/scetticismo_2.html

3. David Hume e lo scetticismo ben temperato: oltre alla sintesi e alla videolezione è presente una presentazione in Power Point in 19 slide, che può essere scaricata e utilizzata

4. La Verità come costruzione nel pensiero contemporaneo: http://www.treccani.it/portale/opencms/scuola/lezioni/scienze_umane_e_sociali/scetticismo_4.html

 

I testi che compongono il percorso possono anche essere scaricati n formato PDF

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Recensione: Maria Russo, La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij

Recensione: Maria Russo, La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

recensione del saggio di Maria Russo La dialettica della libertà in Nietzsche e Dostoevskij, 2014, comparsa su

 http://www.recensionifilosofiche.info/ il 03/11/2014 e scritta da Massimiliano Chiari.


Più che di una recensione si tratta di una introduzione  e breve sintesi dell'opera di Maria Russo in cui viene evidenziata:

# la affinità di Nietzsche e Dostoevskij nel loro porsi contro idealismo e positivismo

# il tentativo di entrambi di superare il paradigma razionalistico in ambito filosofico, teologico e psicologico

# il tentativo di superare anche il nichilismo e la sua concezione della libertà come illimitata possibilità dell'agire

# la proposizione di una concezione positiva della libertà che si contrappone a quella nichilista e a quella imperniata sul concetto di libero arbitrio.


Presente anche la sintesi delle tre parti di cui si compone l'opera e l'indice di quest'ultima.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Vito Fabrizio Brugnola: Organon - Strumenti e lezioni di filosofia

Vito Fabrizio Brugnola: Organon - Strumenti e lezioni di filosofia | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Un canale dedicato alla divulgazione della filosofia
GIANFRANCO MARINI's insight:

Organon è il canale YouTube di Fabrizio Brugnola dedicato alla filosofia. Sono presenti diverse lezioni di filosofia suddivise in alcune Playlist:

# In Breve: 4 video, appunti di storia della filosofia greca

# Filosofia del Linguaggio: 2 lezioni

# Filosofia Morale:  1 lezione

# Filosofia della scienza: 2 lezioni

# Logica: 3 lezioni

 

Il canale può essere molto utile qualora si voglia disporre di materiale di buon livello da utilizzare nella didattica

 

LINK UTILI

1. Blog di Fabrizio Brugnola dedicato alla filosofia http://organon-strumentidifilosofia.blogspot.it/

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Storia Filosofia Greca: risorse web per l'insegnamento e apprendimento della filosofia greca

Storia Filosofia Greca: risorse web per l'insegnamento e apprendimento della filosofia greca | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Pearltrees lets you organize all your interests
GIANFRANCO MARINI's insight:

raccolta di risorse selezionate dal web e ordinate su Pearltrees da Gianfranco Marini sulla filosofia greca.

 

Si tratta di circa 80 contenuti di vario genere (mappe concettuali, appunti, video, audio, schemi, approfondimenti, ecc.) relativi ai principali temi, problemi e autori della filosofia greca dalle origini a Platone

 

utile per studenti e docenti

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Mario Bettetini: "Vince la sfida dei «logoi»", recensione di "Il disordine ordinato", studio sulla filosofia di Platone

Mario Bettetini: "Vince la sfida dei «logoi»", recensione di "Il disordine ordinato", studio sulla filosofia di Platone | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Platone al centro di un mistero, Platone sconfitto. Nessuno ha ancora scritto gialli con Platone protagonista, come invece ne esistono per Aristotele
GIANFRANCO MARINI's insight:

Recensione di "Il disordine ordinato" di Maurizio Migliori pubblicata su ilsole24ore il 01/06/2015 e scritta da Mario Bettetini.

"Il disordine ordinato" è uno dei più ampi e importanti studi sulla filosofia di Platone pubblicati in questi ultimi anni.

 

L'opera in due volumi per  un totale di 1.484 pagine, è una disamina accurata di tutti i dialoghi platonici.La chiave interpretativa avanzata da Migliori è che i dialoghi di Platone sarebbero solo un invito alla filosofia, illustrerebbero alcuni possibili percorsi concettuali e non conterrebbero la "filosofia di Platone". 

 

La sconfitta di Platone sarebbe data dal fatto che i suoi dialoghi vengono letti come esposizione di un pensiero filosofico e non illustrazione di un metodo e "gioco di logoi" e "narrazione di racconti"

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Un metodo per leggere criticamente - Pensiero Critico

Descrive un metodo per affrontare una lettura critica di testi argomentativi
GIANFRANCO MARINI's insight:

Pagina Web del sito http://www.pensierocritico.eu/ aggiornata al 5/12/2014 che si occupa di Lettura Critica: processo di analisi dei testi argomentativi atto a verificarne:

# Struttura argomentativa: individuazione elementi essenziali (problema, tesi, antitesi, argomenti, conclusione)

# Bontà Argomentativa: verità e correttezza di premesse e inferenze

# Efficacia Argomentativa: tipologia uditorio e capacitò di persuasione

 

Vengono anche forniti sitografia, e bibliografia. 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

CRIF: centro ricerca sull'indagine filosofica - Filosofia per Bambini - P4C

CRIF: centro ricerca sull'indagine filosofica - Filosofia per Bambini - P4C | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Sito del CRIF, Centro di Ricerca sull'Indagine Filosofica, tra i principali promotori della Filosofia per Bambini o P4C in Italia. sul sito si possono trovare risorse e informazioni relative alla Filosofia per Bambini e alle iniziative dedicate a tale "disciplina" nel nostro paese.

 

Interessanti anche sitografia e bibliografia sull'argomento.

more...
No comment yet.