AulaUeb Filosofia
Follow
Find
12.4K views | +5 today
 
Scooped by GIANFRANCO MARINI
onto AulaUeb Filosofia
Scoop.it!

Platone, Aristotele e la violenza sugli schermi

Le passioni violente incitano o purificano?
Com’è noto, Platone, nel suo dialogo di carattere politico intitolato Repubblica, esprime un giudizio negativo sull’arte e in particolare sulla pittura e sulla scultura.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un breve articolo intorno al problema del rapporto tra arte e filsoofia, le tesi contrapposte di Platone e Aristotele e il cinema. Il problema della violenza sugli schermi

more...
No comment yet.
AulaUeb Filosofia
Risorse web per l'apprendimento e l'insegnamento della filosofia. Storia della filosofia e didattica della filosofia.
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Gianfranco Marini: Video Lezioni sulla filosofia di Platone

Gianfranco Marini: Video Lezioni sulla filosofia di Platone | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Serie di lezione realizzate da Gianfranco Marini con cui viene affrontato: 1. lezioni 1- 4: esame e spiegazione della teoria platonica delle idee e delle pri...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Playlist contenente 7 video lezioni sulla filosofia platonica per un totale di 2 ore e 17 minuti di spiegazioni. Le leizoni sono state realizzate da Gianfranco Marini e sono state pubblicate su YouTube https://www.youtube.com/user/gianfrancomarini

 

Le lezioni su Platone sono state realizzate con l'ausilio di mappe concettuali create con Mindomo e Cmap. Gli indirizzi per visualizzare le mappe sono pubblicati nella descrizione dei video.

 

Gli argomenti trattati sono i seguenti:

1. lezioni 1- 4: esame e spiegazione della teoria platonica delle idee e delle principali problematiche ad essa collegate.
2. lezioni 5 - 7: spiegazione dei dialoghi su Anima, Eros, Conoscenza: Fedone, Simposio, Fedro

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Giulia Moretti: Lo Stereotipo, Psicolab

Giulia Moretti: Lo Stereotipo, Psicolab | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Un rapido sguardo intorno a noi, alla realtà che ci circonda e alle relazioni in cui ci troviamo quotidianamente coinvolti, ci mostra un mondo multiforme, ricchissimo di sfumature e differenze: come si orienta, quindi, l’individuo in tanta complessità? Come si costruisce il proprio bagaglio di conoscenze, senza disperdersi nelle numerose dimensioni del proprio mondo? La [...]
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una serie di 5 post scritti da Giulia Moretti sul tema Stereotipo e Pregiudizio che danno un quadro sintetico e completo su queste tematiche. 

 

Questo l''indice completo dei 5 psot

# Lo Stereotipo http://www.psicolab.net/?p=2493

# Come Nascono gli Stereotipi: i Processi Cognitivi http://www.psicolab.net/?p=2511

# Il Pregiudizio http://www.psicolab.net/?p=2590

# La Genesi del Pregiudizio: un’Analisi Contestuale http://www.psicolab.net/?p=2607

# La Riduzione del Pregiudizio http://www.psicolab.net/?p=2707

 

Lo scopo è quello di fornire un quadro teorico generale che consenta di comprendere stereotipi e pregiudizi, il loro rilievo, la loro funzione e le modalità tramite cui si costituiscono e funzionano.

 

Viene anche offerta una descrizione dell'evoluzione che tali concetti hanno subito nel corso del dibattito teorico e della ricerca nell'ambito della psicologia e della psicologia sociale.

 

La chiarezza con cui il tema è trattato, lo scopo divulgativo, la capacitò dell'autrice di spiegare temi e problemi legati a "Stereotipi e pregiudizi " senza banalizzare il discorso, consentono di utilizzare questo testo con gli studenti qualora si decida di affrontare queste tematiche

 

Personalmente sto utilizzando i 5 articoli come parte manualistica di una unità didattica di filosofia contemporanea dedicata a Autorità, Conformismo, Stereotipi, Pregiudizi.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

L'isola che non c'è. I due volti dell'utopia

GIANFRANCO MARINI's insight:

Testo di un intervento di Mario Trombino del 18 Novembre 2003 che sviluppa il tema dell'Utopia nella filosofia. L'intervento è articolato in 11 punti che sinteticamente  sviluppano le diverse implicazioni del genere utopico e del pensiero utopico nei vari ambiti del discorso filosofico e della cultura.

 

interessanti gli accostamenti tra Utopia e gioco, realtà virtuale, simulazione e le tre  di Utopia che vengono proposte. utili suggerimenti e suggestioni intorno alla funzione dell'utopia e del pensiero utopico rispetto alla realtà, alla sua definizione e alla progettualità, ovvero alla capacità dell'utopia di aprire il presente verso scenari altrimenti impensabili

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Il diverso e l'altro nella fantascienza di Vittorio Catani

GIANFRANCO MARINI's insight:

L'articolo dal titolo "Noi e l' "altro"" nella fantascienza" è una trascrizione dell'intervento tenuto da Vittorio Catani nell'ambito di un corso su "Le immagini e le rappresentazioni dell'altro" a Piacenza il 31/10/1996.

 

Catani procede a illustrare come l'altro venga rappresentato nella letteratura fantascientifica in cui il tema dell'altro e del "doppio", come specchio di noi stessi, viene rappresentato da punti di vista inconsueti.

 

L'interesse filosofico dell'articolo consiste proprio nel fatto che rapportandoci all'altro veniamo a conoscere noi stessi e in questa relazione emergono gli stereotipi e i pregiudizi che caratterizzano il nostro comportamento e la nostra concezione del mondo.

 

Catani svolge tale indagine attraverso l'esame di molte opere di fantascienza, romanzi e racconti, che sono citati nella ricca bibliografia e da cui si può prendere spunto per illustrare tematiche e avanzare considerazioni di carattere morale, psicologico, sociologico e filosofico.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

I fondamentalisti e gli Ultimi Uomini, di Slavoj Žižek

I fondamentalisti e gli Ultimi Uomini, di Slavoj Žižek | AulaUeb Filosofia | Scoop.it

di Slavoj Žižek [Questo intervento è uscito su «The New Statesman». Ringraziamo l’autore per averci concesso di pubblicare la nostra traduzione italiana. Il titolo è redazionale]. Ora, mentre siamo...

GIANFRANCO MARINI's insight:

Articolo di Slavoj Žižek uscito in traduzione italiana su "Le parole e le cose" il 12/01/2015 e pubblicato da Gianluigi Simonetti.

 

L'interesse dell'intervento di Slavoj Žižek è dato dalla posizione originale relativa al giudizio che fornisce sulla genesi, psicologica, politica e culturale, del terrorismo fondamentalista e della sua ferocia.

 

Rifacendosi a Nietzsche e alla distinzione tra "ultimi uomini" e "nichilisti attivi". Usando tali categorie Slavoj Žižek mostra da un lato i limiti della cultura liberal (ultimi uomini) incapace di reagire e indifferente e dall'altra tende a sfatare il mito demoniaco del fondamentalista come "eroe suicida" che scatena la sua guerra identitaria contro il satana occidentale.

 

Il fondamentalista non è il nichilista attivo, è piuttosto mosso dal "risentimento" e dalla "percezione della propria debolezza". Non tanto quindi uno scontro di civiltà ma la frustrazione del fondamentalista che che considera se stesso inferiore e percepisce come superiore l'occidente. Tanto più il pensiero liberal si mostra tollerante, tanto più cresce il risentimento del "pensiero fondamentalista"

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: Sigmund Freud e la Psicoanalisi: raccolta di lezioni, conferenze, seminari e trasmissioni

AulaBlog: Sigmund Freud e la Psicoanalisi: raccolta di lezioni, conferenze, seminari e trasmissioni | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

raccolta di video pubblicata su Pearltrees dedicati al pensiero e all'opera di Freud e ai fondamenti della psicoanalisi.

 

44 video che comprendono :

# lezioni su Freud

# Spiegazioni dei concetti chiave della psicoanalisi

# conferenze e seminari

# Esame di alcune opere di Freud

 

utile per la didattica, l'insegnamento e l'apprendimento del pensiero di Freud e della Psicoanalisi in un'ottica di blended leanring e flipped learning

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Il vizio dell'etichetta: stereotipi e catalogazione delle diversità nell'informazione, Franco Prina

Il vizio dell'etichetta: stereotipi e catalogazione delle diversità nell'informazione, Franco Prina | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Nel post viene pubblicato l'intervento di Franco Prina al Convegno "Dire, non dire, dire troppo - Giornalismo sociale e diritto di cronaca" tenutosi i giorni 14 - 16 novembre del 1997.

 

Nel suo intervento Prina si occupa di definire: schematizzazione, pregiudizio e devianza, studiando studiando l'evoluzione di questi termini e cercando di individuare gli oggetti del pregiudizio. 

 

La parte centrale del suo intervento è dedicata al tentativo di chiarire il perché vengano colpite dal pregiudizio proprio certe categorie di persone, che ruolo abbiano i media in questo fenomeno e quale sia la responsabilità del giornalista.

 

Interessante anche la bibliografia

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Psicologia Dinamica e Generale, Laura Pirotta - Playlist YouTube

Psicologia Dinamica e Generale, Laura Pirotta - Playlist YouTube | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una playlist dal titolo "Psicologia Dinamica e Generale 2" realizzata da Laura Pirotta e pubblicata sul suo canale YouTube https://www.youtube.com/channel/UC8cR09W1lqsq1XUtL4NEBMA

 

La Playlist è composta da 70 video lezioni o video appunti, per un totale di 5 ore di visione.Gli argomenti trattati sono la psicanalisi, il pensiero di Freud e dei principali esponenti della storia del movimento psicanalitico, come: Adler, Jung, Reich, Otto rank, Anna Freud, ecc. 

 

Si tratta di brevi lezioni realizzate da Laura Pirotta e della durata media di pochi minuti. La realizzazione è eccellente, la sintesi efficace, l'esposizione molto chiara, l'elocuzione ottima. Inoltre le spiegazioni sono rese ancora più efficaci grazie all'utilizzo di presentazioni semplici e chiare.


Si tratta quindi di ottimi strumenti per la didattica e per lo studio di Freud e della psicanalisi che possono essere utilizzati sia in ambito liceale che universitario. Tutti i principali temi della speculazione freudiana vengono toccati:

# Le topiche, 

# inconscio,

# transfert

# sogno

# psicopatologia della vita quotidiana,

# Rimozione.

# Pulsione

# resistenza.

# libido;

e così via.

 

MIO GIUDIZIO

Voto 10, posso tranquillamente evitare di preparare io le lezioni video su Freud e utilizzare queste, anche perché non sarei riuscito a farle così bene

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Maxwell il Demone - 1.5 "Freccia del Tempo" micro ep. - YouTube

Maxwell, demone di 2° classe, vuole aggiungere ancora una cosa su tempo ed entropia in questo micro-episodio. Ispirato da "Alice nel Paese delle Meraviglie" ...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un'altra avventura di "Max il demone di seconda classe" alle prese, questa volta, con la "Freccia del tempo". Micro episodio di 1:39 minuti

 

Estratti dal libro "Il cosmo intelligente", di Paul Davies 

Musica di Kevin MacLeod

Voce di Marcella SIlvestri

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: La punteggiatura e l'arte della manutenzione della scrittura ovvero "sull'importanza dei segni di interpunzione "

AulaBlog: La punteggiatura e l'arte della manutenzione della scrittura ovvero "sull'importanza dei segni di interpunzione " | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un post pubblicato sul blog di Gianfranco Mairni il 3 gennaio 2015 e dedicato a un esame storico e funzionale della "punteggiatura".

 

Dopo un breve excursus storico sulla scrittura e la punteggiatura, viene sottolineata l'importanza di questa come tecnologia comunicativa e strumento per l'organizzazione logica della scrittura

 

Il post si conclude proponendo un percorso web che consente di conoscere i vari aspetti della punteggiatura, del suo utilizzo e della sua storia. 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Se questo è un credente. Albert Einstein a Princeton (I parte) » Il rasoio di Occam - MicroMega, di Giuseppe Panissidi

Se questo è un credente. Albert Einstein a Princeton (I parte) » Il rasoio di Occam - MicroMega, di Giuseppe Panissidi | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
di GIUSEPPE PANISSIDI

Il processo di digitalizzazione dei Collected Papers of Albert Einstein è impresa di grande importanza, che ci perme...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Primo parte del saggio di Giuseppe Panissidi "Se questo è un credente. Albert Einstein a Princeton", pubblicato il 27/12/2015 su il Rasoio di Occam.

 

Il lungo articolo prende le mosse dalla pubblicazione dei Collected Paper of Albert Einstein, tutti i suoi scritti, circa 80.000. Sul sito dell'università di Princeton sono disponibili in forma digitalizzata tutti gli scritti del periodo che va dall'adolescenza al 1923.

 

Dopo avere brevemente ricordato alcuni elementi storici e biografici fondamentali, quali l'affermarsi del nazismo, la politica antisemita e la fuga di Einstein dalla Germania, l'autore affronta il tema della religione e di come il pensiero di Einstein possa e debba essere letto alla luce della sua critica all'idea personale di dio.

 

Partendo da lettere, dichiarazioni, articoli e altri documenti Panissidi tratteggia una religiosità einsteiniana panteista e spinoziana, contraria all'idea di un dio personale e antropomorfico dotato di volontà e che interviene nel mondo e, invece, costituita dalla credenza in un"superiore potere razionale" che si rivelerebbe nell'universo.

 

Non si tratta quindi dell'entità personale ebraico - cristiana, ma di una forza extra personale che non si identifica con la natura e a cui rapportarsi razionalmente e liberamente. La posizione di Einstein non è quindi quella della teologia naturale o della teologia razionale, non è certo né agnostico, né ateo, né panteista, si tratta di una posizione molto complessa che si intreccia e incrocia con tutte queste.

 

Il seguito del saggio è incentrato su una questione essenziale che Einstein esprime con la sua affermazione kantiana “La scienza senza la religione è zoppa, la religione senza la scienza è cieca”. In altri termini si tratta della questione chiave: che rapporto intercorre tra scienza e religione? Meglio ancora: che rapporto intercorre tra ordine razionale della natura e onnipotenza divina? Dio avrebbe potuto creare un universo differente?

 

Impossibile ripercorrere tutto il saggio che spazia da Kant a Galilei, da Nietzsche alla fisica relativistica e quantistica., da Bohr a Isaac Newton, da Spinoza a Darwin.

 

In conclusione un interessante percorso ricco di stimoli tra scienza, religione, filosofia, arte, conoscenza viste attraverso lo sguardo di uno tra i più grandi scienziati del novecento.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

The Best Brain Pickings Articles of the Year - Il meglio di Brain Pickings 2014, di Maria Popova

The Best Brain Pickings Articles of the Year - Il meglio di Brain Pickings 2014, di Maria Popova | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
The psychology of the perfect daily routine, how to criticize with kindness, the creative purpose of boredom, Kafka on what books do for the
GIANFRANCO MARINI's insight:

Segnalo questo post di Maria Popova in cui sono elencati i migliori articoli da lei pubblicati su "Brain Pickings" nel corso del 2014.

 

La lista comprende 20 articoli, iscritti in inglese, sulle più varie tematiche filosofiche e letterarie.

 

Tra le altre cose interessanti segnalo le seguenti:

1. Un antidoto all'età dell'Ansietà: Alan Watts e sulla felicità e su come vivere la vita nel presente

3. criticare con gentilezza: Daniel Dennett e 4 passaggi per criticare con intelligenza

8. Kafka sui libri e su cosa può fare la lettura per l'animo umano

10. La brevità della vita: Seneca

16. 28/marzo/1941il suicidio di Virginia Woolf nelle lettere e la sua crudele mistificazione (misinterpretation) nei media

19. Kierkegaard spiega la psicologia del bullismo e del trolling online nel 1847

 

C on fatica, a causa dell'inglese, ma sono tutti da leggere :)

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

NIKOLAJ BERDJAEV: sintetica ricostruzione dell'itinerario filosofico di uno dei più grandi filosofi della prima metà del novecento

NIKOLAJ BERDJAEV: sintetica ricostruzione dell'itinerario filosofico di uno dei più grandi filosofi della prima metà del novecento | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un ritratto biografico e filosofico, curato da Alessandro Sangalli, che ricostruisce l'itinerario filosofico di uno dei più originali pensatori e filosofi della prima metà del novecento: Nikolaj Berdjaev.

 

partendo dalla sua prima opera che si inserisce nel dibattito sul marxismo, berdjaev, influenzato da Solov'ev, Struve e Dostoevskij, approda a una concezione del mondo che ripudia radicalmente qualsiasi forma di necessità storica fondata su un paradigma materialista e razionalista, per proporre una concezione dell'esistenza e dell'essere interamente fondata sulla libertà assoluta della persona e sull'avvento di una "Terza Epoca" della storia umana in cui la natura divina dell'uomo realizza pienamente i suo carattere spirituale attraverso la creatività e la trasfigurazione della realtà ad immagine di Dio.

 

Questo l'indice della sintesi del pensiero di Berdjaev offerta da offerta Sangalli:

Introduzione

1. La libertà

2. L’ “oggettivazione”

3. La verità

4. Lo spirito

5. La personalità umana

6. La creatività

7. La Terza Epoca o “l’ottavo giorno della Creazione”

8. Berdjaev e Dostoevskij


Molto interessante il suo rapporto con l'opera di Dostoevskij e fondamentale la sua lettura della "Leggenda del grande inquisitore". Anche non condividendola, come è il caso del sottoscritto, la sua filosofia è ricchissima di spunti e ipotesi interessanti e affascinanti su cui riflettere, forse più di quella di certi pensatori tedeschi nazistelli (come Heidegger l'oscuro) cui la sorte ha tributato maggiore fortuna.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

La distopia: classici moderni, fantascienza e young adult - Ilenia Zodiaco

Cosa accomuna Orwell, Huxley, Burges, Golding, Dick e molti altri? Una chiacchierata sulle letture distopiche in (quasi) ordine cronologico. Come si è evolut...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Prima parte di un video, pubblicato il 12/10/2012 sul canale di Ilenia Zodiaco. La durata del video è di 20:52di https://www.youtube.com/channel/UCKFa1cwpswLhUvHxyjhVVrg 

 

Il video tratta la distopia attraverso l'esame di alcune questioni relative al genere e alla sua evoluzione come: 

# Evoluzione del concetto di Distopia

# Il genere distopico oggi, 

# I classici della distopia

 

L'autrice offre poi una recensione di alcuni classici del genere:

Noi, Zamjatin

Flatland, Abbott

Il mondo nuovo, Huxley

Il signore delle mosche, Golding,

Farenheit 451, Bradbury

Battle Royale

Hunger Games

 

La seconda parte del video può essere vista a questo indirizzo: http://youtu.be/3r-BKPUQaL8

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

La banalità del male: L'Onda, gli esperimenti di Milgram e Zimbardo, Il caso Eichmann

Siamo tutti potenzialmente delle persone malvagie? Le risposte di alcuni psicologi sociali (Milgram e Zimbardo) e di Hannah Arendt. Presentazione preparata per…
GIANFRANCO MARINI's insight:

Presentazione in 28 slides realizzata da Ermanno ferretti e pubblicata su Slideshare, la presentazione è liberamente scaricabile qualora si sia registrati su Slideshare.

 

I temi trattati sono:
# film l'Onda
# Esperimento Milgram
# Esperimento Zimbardo
# Hanna Arendt: La banalità del male
# Il caso Eichmann

 

Utile e interessante per spiegare determinati comportamenti e suggerire ipotesi per la comprensione di certi eventi storici come i totalitarismi.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: Lezioni sulla filosofia di Ludwig Feuerbach realizzate dagli studenti

AulaBlog: Lezioni sulla filosofia di Ludwig Feuerbach realizzate dagli studenti | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Pubblicato il 16/01/2015 sul blog di Gianfranco Marini. 

 

£ lezioni in formato video realizzate dagli studenti e pubblicate sui loro canali Youtube. Nel post si sottolinea l'importanza di fai si che gli studenti si dedichino a tali lavori e la complessità che comporta la realizzazione di tali contenuti video e le competenze e abilitò che sono in gioco.

 

Non si tratta quindi di una alternativa di scarso rilievo e impegno rispetto alle tradizionali modalità della didattica, ma di un importante strumento per far acquisire agli studenti importanti competenze di ordine cognitivo, procedurale, metodologico e digitale.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

G. Tortora, ipertesto di filosofia: Le filosofie contemporanee

Tortora,storia,filosofia,contemporanea
GIANFRANCO MARINI's insight:

Segnalo questo ipertesto di Giuseppe Tortora del Dipartimento di Filosofia dell'Università di Napoli Federico II, che spazia sulla storia della filosofia contemporanea e che è strato scritto per gli studenti e che può essere utilizzato anche per gli studenti dell'ultimo anno del liceo.

 

Per avere un'idea del testo ecco alcuni link:

indice generale: http://www.giutor.com/sdf/cont/B.html

indice degli autori trattati: http://www.giutor.com/sdf/cont/C.html

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Mario Vegetti - L'etica degli antichi

Mario Vegetti - L'etica degli antichi
GIANFRANCO MARINI's insight:

Il testo di Mario Vegetti, L'Etica degli antichi, su www.academia.edu

Si tratta di un lavoro che ricostruisce l'etica antica da Omero fino a Plotino.

 

Riposto la presentazione che ne viene fatta sulla pagina di Editori Laterza: http://www.laterza.it/index.php?option=com_laterza&Itemid=97&task=schedalibro&isbn=9788842093442

 

La prima storia completa dell’etica antica da Omero a Plotino, senza dimenticare l’età ellenistica e romana e i grandi protagonisti del pensiero antico, Platone e Aristotele. Mario Vegetti spiega come le nozioni di virtù, città, legge, anima, destino, passione e felicità siano nate in ambito extrafilosofico, trovando le loro prime espressioni culturali nei linguaggi della poesia, della tragedia e della storiografia, e ne ricostruisce poi le complesse articolazioni filosofiche. Particolare attenzione è rivolta alla fine di ogni capitolo all’eredità dell’etica antica e al molto che di lei ancora permane nel dibattito etico contemporaneo.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

L'obbedienza cieca e il mito del conformismo - Le Scienze

L'obbedienza cieca e il mito del conformismo - Le Scienze | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Smentita la teoria secondo cui l'obbedienza cieca può trasformare una persona normale in carnefice a causa di una naturale tendenza umana a conformarsi a ruoli e richieste dell'autorità. Una nuova analisi critica dei famosi esperimenti che portarono alla sua formulazione indica invece che chi commette atti efferati "obbedendo agli ordini" in realtà aderisce attivamente, sia pure sotto l'influenza dell'autorità, all'idea che ciò che sta facendo sia giusto
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una rivisitazione critica dei classici esperimenti di Milgram  e Zimbardo sull'autorità e il conformismo ad opera di 2 psicologi, Alexander Haslam e Stephne Reicher, che forniscono una differente interpretazione dell'origine e della natura del "male sociale".

 

Pubblicato su http://www.lescienze.it/ il 24/11/2012, l'articolo illustra la tesi dei due psicologi secondo i quali non vi è un automatico conformarsi al ruolo (di carnefice) assegnato, ma una attiva identificazione.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Philosophia - Il cammino del pensiero - L'origine della psicanalisi (Cappelletti) - YouTube

Philosophia - Il cammino del pensiero - L'origine della psicanalisi (Vincenzo Cappelletti)
GIANFRANCO MARINI's insight:

"Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche", Il cammino del pensiero, L'Origine della Psicanalisi, di Vincenzo Cappelletti, 13:25. Il video è pubblicato sul canale di Enrico Daven https://www.youtube.com/channel/UCBGknRBwttyiL4xiOs-RWTQ

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: Pascal: la Ragionevolezza del Cristianesimo e la Scommessa su Dio

AulaBlog: Pascal: la Ragionevolezza del Cristianesimo e la Scommessa su Dio | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Dal blog di Gianfranco Marini, post pubblicato il 6 gennaio 2014 dal titolo "Pascal: la ragionevolezza del cristianesimo e la scommessa su dio". Quinta e ultima lezione sulla filosofia di Blaise Pascal che completa il corso dedicato a ricostruirne l'itinerario. 


Nel post sono stati pubblicati anche i seguenti materiali:

1. mappa concettuale realizzata su Cmap sul tema fede e ragione in Pascal;

2. Raccolta 5 lezioni su Pascal pubblicata su Pearltrees

3. Corso sulla filosofia di Pascal pubblicato su Blendspace

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Maxwell il Demone - 01 "Entropia per ragazzi" - YouTube

Il viaggio di Maxwell, demone di 2° classe, nel mondo della fisica. Ispirato da "Alice nel Paese delle Meraviglie" e "Topolino e la Dimensione Delta" di Roma...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Video pubblicato sul canale di Corrado Carlevaro https://www.youtube.com/user/cocarlevaro il 19/02/2013 dal Titolo "Maxwell  demone di seconda classe in cha - cha - chaos o entropia per ragazzi".

Estratti dal libro "Il cosmo intelligente", di Paul Davies 

Musica di Kevin MacLeod

Voce di Marcella SIlvestri

 

Si tratta di un cartone animato ispirato ad "Alice nel paese delle meraviglie" e a "Topolino e la dimensione Delta", Episodio1 in cui si tratta di termodinamica e di entropia.

 

Un piccolo capolavoro.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: La Filosofia di Pascal su Blendspace

AulaBlog: La Filosofia di Pascal su Blendspace | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post pubblicato sul blog di Gianfranco Marini il 4 gennaio 2015 in cui viene presentato un corso sulla filosofia di Pascal realizzato con Blendspace.

 

Il corso ha come obiettivo quello di fornire agli studenti gli strumenti e le risorse per studiare autonomamente la filosofia di Pascal con il supporto online del docente.

 

Il modello di riferimento è quello del blended learning.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Pascal: teologia e filosofia 4/5 - YouTube

Video lezione sulla filosofia di Pascal. Quarta videolezione sul pensiero di Pascal. Argomenti: Teologia: impossibilità di dimostrare l'esistenza di dio; deu...
GIANFRANCO MARINI's insight:

4^ video lezione sulla filosofia di Blaise Pascal realizzata da Gianfranco Marini. Il progetto prevede la realizzazione di 5 video lezioni attraverso le quali viene affrontato l'esame della ricerca filosofica pascaliana.

 

In questi appunti video vengono trattati e spiegati i seguenti argomenti:

Religione e Teologia:

# impossibilità di dimostrare l'esistenza di Dio

# insufficienza di una trattazione puramente razionale della divinità

# critiche alla concezione cartesiano della divinità

# deus absconditus

Morale:

# incapacità della ragione di individuare valori assoluti

# relativismo morale

# carattere convenzionale, storico dei valori

# necessità della fede

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

La Distopia al Cinema, di Antonio Moro

La Distopia al Cinema, di Antonio Moro | AulaUeb Filosofia | Scoop.it
Questa settimana parliamo di distopia al cinema: un genere da sempre amato dagli sceneggiatori e che ultimamente ha saputo, almeno in parte, colmare quel vuoto di idee che da anni affligge Hollywood. Per una buona definizione ci affidiamo come al solito a Wikipedia: Per distopia (o antiutopia, pseudo-utopia, utopia negativa o cacotopia) s’intende una società […]
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un lungo post, pubblicato su leganerd il 14/07/2014 da Antonio Moro, in cui sono segnalati e brevemente recensiti molti dei film appartenenti al genere "distopico": da "Metropolis" di Fritz Lang, ad "Arancia Meccanica" di Stanley Kubrick; da "Blade Runner" di Ridley Scott a "Brazil" di Terry Gilliam.

 

Oltre ai film recensiti, circa una ventina, si può anche leggere una filmografia, tratta da wikipedia e comprendente un centinaio di titoli

more...
No comment yet.