AulaMagazine Scuo...
Follow
Find
10.9K views | +33 today
 
Scooped by GIANFRANCO MARINI
onto AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche
Scoop.it!

Sulle nuove tecnologie la scuola è da bocciare?

Sulle nuove tecnologie la scuola è da bocciare? | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it

iMille - Analisi Ocse sul digital Reading e nuove tecnologie nella scuola

GIANFRANCO MARINI's insight:

Articolo di Marco Campione comparso sulal rivista digitale "Mille" il 5 agosto del 2011. L'autore fornisce una itneressante lettura dei risultati forniti dall'OCSE che approfondiscono le competenze digitali partendo dai dati di PISA 2009, a tal indagine l'Italia non ha partecipato.

 

SI tratta di una valutazione delle competenze in digital reading, 7 i livelli di competenza individuati, il 7°, il più alto, è così definito: "valutare l'informazione proveniente da diverse risorse web e valutare attendibilità e utilità di ciò che si legge e navigare tra le pagine di testo digitale in modo efficiente e autonomo"

 

Più che soffermarsi sui dati e sulle graduatorie dei paesi Campione commenta i risultati dell'indagine e avanza delle indicazioni per una politica di innovazione delle tecnologie didattiche e digitali per il nostro paese.

 

Questi irisultati della ricerca:

1. Le differenze tra print e digital reading sono poco significative

2. Le differenze di genere sono confermate

3. La correlazione tra background socio-economico e livello di competenze evidenziato per il print reading, si riscontra anche per il digital reading

4. Le performance sono correlate con l’uso del PC a casa, ma non con l’uso a scuola


Queste le linee di intervento proposte per l'Italia

1. Aiutare gli studenti a sviluppar ecmpetnze efficaci di lettura di testi digitali;

2. Favorire un uso efficace delle nuove tcnologie nella scuola


A tale fine il problema principale è intervenire :

1. nell'aggiornamento dei docenti: diffusione di buone pratiche e tutoraggio tra pari

2. formazione iniziale dei docenti e revisione politiche di reclutamento dei docenti

more...
AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche
e-learning, blended learning, web learning:,didattica, risorse web, webware, web app, per l'insegnamento e l'apprendimento scolastico
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: Quiz: applicazioni web per creare e somministrare quizzes

AulaBlog: Quiz: applicazioni web per creare e somministrare quizzes | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post pubblicato su http://gianfrancomarini.blogspot.it/ il 21/01/2015 e dedicato all'esame delle Applicazioni Web o Web Apps per la valutazione: creazione e gestione di quizzes.

 

Dopo avere esaminato il problema di come valutare queste applicazioni e di quali siano le funzionalità di cui devono essere dotate, si cerca di chiarirne l'uso che non è esclusivamente la misurazione sommativa delle conoscenze, ma anche:

# presentare conoscenze

# verificare i pre - requisiti su determinate tematiche

# suscitare e stimolare impegno e partecipazione

# valutare in tempo reale, durante la lezione, il livello di comprensione degli studenti.

 

vengono quindi prese in esame e descritte le seguenti Web App fornendo esempi, link utili, consigli, ecc.:

# Kahoot

# Quizlet

# Socrative

# Geddit

# QuizBean

# QuziOperator

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Ascoltare: 10 competenze - 10 Important Skills for Active Listening

Ascoltare: 10 competenze -  10 Important Skills for Active Listening | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post pubblicato su http://www.educatorstechnology.com/ nel gennaio del 2015 in cui si concentra l'attenzione sull'ascoltare e le competenze che sono coinvolte in questo atto fondamentale e spesso trascurato e sottovalutato.

 

Ascolto attivo, empatico, consapevole ... vi sono varie forme di ascolto tutte centrali in ambito educativo. Viene proposta una tabella che comprende:

# 10 competenze relative all'ascolto attivo

# le attività relative a quelle competenze

# cosa fare 

# cosa non fare

 

Presenti anche link per approfondire questo tema.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Edutopia: Project-Based Learning vs. Problem-Based Learning vs. X-BL

Edutopia: Project-Based Learning vs. Problem-Based Learning vs. X-BL | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
In the first of two parts, guest blogger John Larmer of the Buck Institute for Education clears up any confusion on the difference between project-based learning, problem-based learning, and whatever-else-based learning.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post di John Larmer pubblicato su Edutopia il 06/01/2015 e inteso a esplorare le differenze tra Project-Based Learning e Problem-Based-Learning.

 

Dopo una lista di varie tipologie di Based Learning, che sono proliferate nel corso di questi ultimi anni, l'autore esamina le origini del Project-Learning e il rapporto che questo intrattiene con varie forme di x-PLs, che stanno spesso a indicare la stessa cosa.

 

Alla fine tutte le tipologie di based Learning vengono ricondotte a due principali modelli: il Project-Based Learning e il Problem-Based Learning, di cui vengono chiarite le differenze

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Gaming in Education: Gamification? - The Edublogger

Gaming in Education: Gamification? - The Edublogger | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un post del 20 gennaio 2015 pubblicato su The Edublogger da Elliott Bristow in cui viene affrontato in modo serio il tema della "Gamification", quindi né in modo entusiastico e modaiolo, né in modo prevenuto.

 

L'approccio più consapevole portato avanti in questo post si manifesta nel tentativo di mettere a confronto i vari elementi caratterizzanti la Gamification mostrandone il significato nel gioco e nell'educazione per evitare una mera giustapposizione di elementi tratti dal gaming all'educazione.

 

Questi i punti principali su cui è focalizzato il post e su cui avviene il confronto tra Gaming e Educazione:

# Cos'è la Gamification e come può essere utile nell'apprendimento

# Metodi di Gamification

# Achievements: cosa sono nel gaming e cosa sono nell'educazione

# Badges (riconoscimenti): cosa sono nel gaming e cosa sono nell'educazione

# Livelli e Ranks: cosa sono nel gaming e cosa sono nell'educazione

# Leaderboard

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: Chunking Content: metodo di memorizzazione ma anche di studio, di lettura, di scrittura, ecc.

AulaBlog: Chunking Content: metodo di memorizzazione ma anche di studio, di lettura, di scrittura, ecc. | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post pubblicato sul blog di Gianfranco Marini il 24 gennaio 2015 e incentrato sul Chanking Content o Chunking Method e le sue possibili implicazioni didattiche e impieghi nella formazione scolastica.

 

Viene proposto un percorso attraverso cui è possibile capire cosa sia il Chunking Content, Perché si utilizzi? Come si possa realizzare, quali siano le sue possibili applicazioni nella scrittura, nella lettura, nello studio e nel metodo di studio, nella stesura di appunti, ecc.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Chunking Information for Instructional Design

Chunking Information for Instructional Design | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Chunking refers to the strategy of breaking down information into bite-sized pieces so the brain can more easily digest new information.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post breve ma molto chiaro e efficace pubblicato da Connie Malamed su http://theelearningcoach.com/ nel 2009 , tradotto in italiano il titolo suona "Informazione divisa in pezzi per l'Instructional Design.

 

Il concetto di "chunking" è fondamentale nell'ambito dell'Instructional Design in quanto costituisce il modo di funzionare della nostra mente. La Strategia di "dividere l'informazione in elementi di piccola dimensione"  per meglio elaborarla e creare più facilmente nuova informazione, nasce dalle dimensioni ridotte della nostra "memoria di lavoro"

 

Il post chiarisce i seguenti punti:

# perché utilizziamo il Chunk Content

# Che rapporto vi + tra Chunking e e-Learning

# 4 passaggi per suddividere le informazioni (Chunking Information)

1. Cominciare dal livello più alto

2. suddividere i moduli in unità più piccole e queste in unitò ancora più piccole

3. Ogni schermata deve contenere un solo elemento informativo minimo alla volta

4. testare la correttezza della divisione in "pezzi" eliminando tutto ciò che non rientra in un dato argomento

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Chunking Text: come suddividere un testo in blocchi

This presentation was developed by Helpful Partners for Flinders University (Adelaide), to explain how to break up dense text for best use online.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Presentazione in 21 slides, realizzata da Helpful Partners per l'Università Flinders di Adelaide e pubblicata su Slideshare con il titolo "Chunking Text" il 27/05/2009

 

Scopo della presentazione è spiegare come spezzare un testo complesso in blocchi di testo più semplici per rendere più efficace la scrittura online.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

33 competenze dell'insegnante del XXI secolo - 33 digital skills for 21st century teachers

33 competenze dell'insegnante del XXI secolo - 33 digital skills for 21st century teachers | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Si tratta di un breve post pubblicato il 15/06/2012 da Clive Young su un tema oggi molto sentito e di cui si scrive tantissimo "Le competenze del XXI secolo".

 

L'interesse del post è dato dal fatto che le 33 competenze individuate come cruciali per i docenti del XXI secolo e che questi dovrebbero possedere, sono espresse in forma di brevi frasi interrogative molto chiare e non equivocabili.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

12 Ways To Integrate (Not Just Use) Technology In Education

12 Ways To Integrate (Not Just Use) Technology In Education | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
If you run a classroom, school, district, or country, you need to know how to properly integrate technology in education. This should help.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un interessante Post pubblicato su Edudemic il 24/04/2014 da Jeff Dunn, ma sempre attuale perché pone un problema centrale che dovrebbe costituire la premessa dell'utilizzo delle nuove tecnologie nell'educazione.

 

La premessa è: "Occorre usare la tecnologie nell'educazione o integrare la tecnologia nell'educazione?"

Sembra solo una domanda retorica e sembrerebbe ovvio che la scelta risposta corretta sia la seconda, purtroppo, specie in Italia, è stata adottata la seconda prima soluzione: acquistare e introdurre dispositivi nelle aule senza preoccuparsi di come integrarli nel processo formativo.

 

Nel post l'autore mostra 12 possibili modalità di integrare la didattica nella formazione confrontandole con il mero uso della tecnologia nell'educazione.

 

MIO GIUDIZIO

Si tratta forse della questione decisiva riguardo alla nuove tecnologie e il problema viene spesso dato per scontato, non tanto dai docenti quanto da chi è preposto, a livello centrale, di compiere le scelte strategiche in questo ambito.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Edutopia: Raccolta di risorse per l'insegnamento - New Teachers: Resource Roundup

Edutopia: Raccolta di risorse per l'insegnamento - New Teachers: Resource Roundup | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it

From classroom management to working with parents, lesson planning to learning environments, this compilation of blogs, videos, and other resources provides an array of tips and advice for teachers just starting out.

GIANFRANCO MARINI's insight:

Post pubblicato il 20/01/2015 su Edutopia che raccoglie risorse per l'insegnamento tratte da blog, video, siti e relative a: gestione lezioni, comunicazione con le famiglie, gestione della classe, ecc.

 

Antologia di interventi e articoli pubblicati su Edutopia tra il 2011 e il 2014 e ordinate tematicamente:

 

# Gestione della Classe

# Lezione e Curriculum

# Ambienti di Apprendimento e Cultivating

# Lavora e Comunicare con le Famiglie

# Comunicazione con gli studenti

# Altre Risorse dal Web

 

MIO GIUDIZIO

Gli articoli rappresentano alcuni tra gli interventi più interessanti apparsi su Edutopia e sono ricchi di stimoli e suggerimenti. Si tratta di leggerli (in inglese) e mettere alla prova quanto suggerito per verificarne e/o testarne le potenzialità e adattarle alle proprie esigenze

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

QuizOperator: creazione di quizzes - Make a quiz, involve people.

QuizOperator: creazione di quizzes - Make a quiz, involve people. | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Applicazione web di utilizzo gratuito per la creazione di quizzes in forma di scelte multiple elementare l'utilizzo:

# si scrive la domanda

# si scrivono le risposte

# si indica quale si ala risposta corretta

 

E' anche possibile connettere il pc o lo smartophone a un proiettore in modo da far svolgere il test a più partecipanti e in real time. Al termine del test ciascun partecipante avrà un proprio report personale. E' possibile personalizzare il quiz, per ora solo scegliendo tra una serie di temi preimpostati

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Teacher Transferable Skills Resume

Teacher Transferable Skills Resume | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Teacher Transferable Skills Resume document sample
GIANFRANCO MARINI's insight:

Pubblicato su http://www.docstoc.com/  il 13/08/2011 un elenco di capacità e competenze in forma di checklist per la composizione del Curriculum.

 

Utile non solo per la composizione del Curriculum, ma anche per valutare quali competenze debbano essere prese in considerazione nella formazione scolastica.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Insegnare con Storify, Diigo, Hootsuite - Teaching with Storify, Diigo and HootSuite

Presentation created for the 2014 National Communication Conference in Chicago, IL.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una breve presentazione realizzata da Corinne Weisgerber in 13 slide che spiega come sia possibile utilizzare nell'insegnamento:

 

# Storify: applicazione web per lo storytelling e la curation

 

# Diigo: social bookmarking e anotazione, organizzazione,

condivisione, archiviazione, collaborazione e sviluppo conoscenze

 

# Hootsuite: social media management, strumento per la gestione dei social media

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Storytelling nell'età dei Social Media - How to Work with Journalists by Adapting Your Media Strategies

Storytelling nell'età dei Social Media - How to Work with Journalists by Adapting Your Media Strategies | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Journalism and media relations is ever-changing in the …
GIANFRANCO MARINI's insight:

Infografica e breve post pubblicati su http://www.bentoboxmedia.com/ da Miiko Mentz e dedicati a chiarire il modo in cui adattare la propria strategia nei social media al modo i cui lavorano i giornalisti. 

 

L'interesse di questo tema dal punto di vista educativo è duplice:

# definire nuove strategie comunicative che possano essere efficace nell'ambito dell'insegnamento

# individuare nuove forme comunicative per sviluppare le competenze comunicative degli studenti

 

4 le vie principali per adattare la propria strategia comunicativa a quella dei social media

# Professionalità e spontaneità: utilizzo immagini, localizzazione, voce umana, brevità, temi di tendenza

# stringere relazioni con i giornalisti tramite i social media

# creare contenuti originali

# Osservare ciò che accade

 

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: Integrare le Nuove Tecnologie nella Didattica - Programmazione / Regia Didattica

GIANFRANCO MARINI's insight:

Un Post pubblicato il 26/01/2015 da Gianfranco Marini che focalizza il problema della impostazione del processo formativo nel contesto delle profonde trasformazioni in atto a causa di vari fattori tra cui le Nuove Tecnologie e il Web.

 

Partendo dalla promessa che il problema debba essere quello di come Integrare Le Nuove Tecnologie nella Didattica e non di come Usare queste nella Didattica, vengono contrapposti due modelli, quello della Progettazioni - Pianificazione e quello della Regia.

 

Viene quindi concretamente esaminato il problema in relazione a un modulo di filosofia contemporanea e alle modalità di svolgimento improntate sul secondo Modello e fissate alcune conclusioni

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

10 più importanti cose da sapere sull'insegnamento online - The Top 10 Things You Should Know About Teaching Online

10 più importanti cose da sapere sull'insegnamento online - The Top 10 Things You Should Know About Teaching Online | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Breve post pubblicato da Jason Levine su Edudemic il 17/09/2014 in cui viene proposta una lista di 10 consigli utili relativamente all'insegnamento online.


Come qualsiasi lista del genere anche questa risulta presumibilmente arbitraria, ma sempre utile da considerare.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Il Superamento della lezione frontale: Apprendimento Cooperativo e le risorse del gruppo classe

GIANFRANCO MARINI's insight:

Workshop n° 6, 3° Convegno "La qualità dell'integrazione nella scuola e nella società", di SIlvia Andrich, Lidio Miato e Mario Polito.

 

Il testo in PDF dell'intervento è focalizzato su 5 punti:

# Superamento della lezione frontale

# Difficoltà di attuazione dell'apprendimento cooperativo

# Questionario del benessere in classe

# Impostazione pedagogica dell'apprendimento cooperativo

# Alcune strategie dell'apprendimento cooperativo

 

Interessante per la chiarezza e l'organicità, in particolare nella trattazione di temi quali: costruttivismo, metacognizione, ruoli dell'insegnante.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

10 modi per organizzare i contenuti - 10 Ways To Organize Instructional Content

10 modi per organizzare i contenuti - 10 Ways To Organize Instructional Content | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

In questo post di Connie Malamed si pone al centro la questione di come organizzare i contenuti nell'ambito dell'Instructional Design. Naturalmente il problema di strutturare i contenuti è proprio di quasi tutte le attività di insegnamento / apprendimento che facciano uso delle Nuove tecnologie o delle Tecnologie Tradizionali.

 

L'autrice propone una lista di 10 possibili criteri / strategie per organizzare i contenuti e definire un ordine:

# aAfabetico

# Categoriale

# Causa / Effetto

# Inherent Structure: contenuti possiedono una struttura loro inerente, per esempio eventi temporali hanno una struttura cronologica

# Ordine di importanza

# dal Semplice al Complesso

# Spirale

# Gerarchico

# Dall'intero alle Parti

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Chunking Method e Instructional Design - 3 Chunking Strategies That Every Instructional Designer Should Know

Chunking Method e Instructional Design - 3 Chunking Strategies That Every Instructional Designer Should Know | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
3 Chunking Strategies That Every Instructional Designer Should Know!
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post pubblicato da Christhoper Pappas il 03/06/2013  in cui vengono proposte le strategie del Chunking Method all'Instructional Design

 

Questi i punti principali trattati:

# Cos'è il Chunking

# Chuking per l'e-learning

# Strategie Chunking

- classificare e ordinare per priorità i contenuti del corso

- Suddividere in moduli i contenuti del corso

- creare una struttura delle informazioni del corso

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Edudemic's Guide to the Flipped Classroom for 2014 | Edudemic

Edudemic's Guide to the Flipped Classroom for 2014 | Edudemic | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una guida alla Flipped Classroom pubblicata su Edudemic il 23 gennaio 2015 in cui sono raccolte riflessioni, spunti, esempi, suggerimenti.

 

Il post è articolato in alcuni paragrafi principali:

 

# Cos'è la Flipped Classroom

# Vantaggi della Flipped Classroom

# Come realizzare il Flipped Learning

#Argomenti contrari al Flipped Learning

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Personalized Learning Vs Traditional Learning ~ Educational Technology and Mobile Learning

Personalized Learning Vs Traditional Learning ~ Educational Technology and Mobile Learning | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post pubblicato su http://www.educatorstechnology.com/ il 22/01/2015 in cui si sottolinea come grazie al web e alle nuove tecnologie si aprono nuove possibilità di potenziare il Personalized Learning.

 

Si tratta di venire incontro alle esigenze personali e agli interessi dei singoli studenti attraverso la messa a punto di nuove strategie di insegnamento e metodologie di apprendimento che sfruttino le potenzialità del mobile learning, del blended learning del web 2.0, ecc.

 

L'infografica illustra i vantaggi del Personalized Learning, le differenza tra questo e l'Apprendimento Tradizionale, cercando:

# di fornire definizioni ed esempi,

# di definire i ruoli di docenti e studenti,

# di chiarire i modelli di apprendimento sottesi

# di esplicitare la valutazione

# di definire le risorse per l'apprendimento

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

confronto tra web app per annotare - Google Keep vs. OneNote vs. Evernote: We name the note-app winner

confronto tra web app per annotare - Google Keep vs. OneNote vs. Evernote: We name the note-app winner | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Which note-taking tool stands above the rest? We pit Google's upstart software against the heavyweights from Microsoft and Evernote.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una della migliori comparazioni tra le 3 più importanti applicazione per annotazione o note app è questo post di Tony Bradley che anche se non molto recente, è stato pubblicato il 27 maro del 2013, confronta le tre applicazioni in modo molto efficace.

 

Ricordo che questa tipologia di applicazioni web non risulta utile solo per organizzare e gestire la propria vita quotidiana, sostituendo la tradizionale agenda cartacea, ma ha un rilievo, spesso sottovalutato, come strumento di studio, in quanto sostituisce il quaderno degli appunti e, dunque, tale sistema di annotazione, rientra a pieno titolo tra i principali strumenti metodologici dello studio e dell'apprendimento.

 

Per valutare le tre applicazioni l'autore le paragone in base a determinati criteri:

# prezzo

# portabilità, interoperabilità

# organizzazione

# multimedialità

# editing testuale

# data management

 

A prescindere dal giudizio offerto nel post è interessante una simile procedura di confronto tra i tre prodotti e sarebbe opportuno ripetere il confronto con le attuali versioni.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

QuizBean: creazione di quizzes - Quickly Create Online Quizzes For Free

QuizBean: creazione di quizzes - Quickly Create Online Quizzes For Free | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
QuizBean is the easiest way to create and share online quizzes with your friends. It's totally free, so what are you waiting for? Make your first quiz!
GIANFRANCO MARINI's insight:

Applicazione gratuita per la creazione di Quiz, nella versione free ptrmette di creare fino a 6 quizzes per 51 studenti, l'account free consente inoltre di gestire un numero illimitato di classi e prevede reporting e analytics. 

 

Utilizzo molto semplice, tipologia di quiz comprensiva di vero/falso, scelta multipla. per ogni domanda è possibile inserire un testo di chiarimento e immagini.

 

E' possibile la somministrazione in ordine casuale delle domande e il punteggio conseguito viene mostrato per ogni risposta. Al termine ogni studente ha accesso al report completo delle risposte


LINK UTILI

Pricing: http://www.quizbean.com/pricing

caratteristiche: http://www.quizbean.com/features

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

AulaBlog: I Video nella Didattica - Prima Parte: pubblicare, selezionare e organizzare

AulaBlog: I Video nella Didattica - Prima Parte: pubblicare, selezionare e organizzare | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post pubblicato nel blog di Gianfranco Marini il 19/01/2015 e dedicato all'utilizzo dei video nella didattica.

 

In questa prima parte si esaminano due aspetti legati all'uso dei video nel processo formativo:

 

# come creare lezioni in formato video per una didattica improntata al Blended Learning e alla Flipped Classroom con la tecnica dello screencasting

 

# come reperire e organizzare risorse video per supportare l'insegnamento e l'apprendimento usando la Playlist di YouTube Huzzaz

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Intervista a Fabio Viola su Gamification, Storytelling, Serious Games

Intervista a Fabio Viola su Gamification, Storytelling, Serious Games | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Fabio Viola, è imprenditore , docente e autore di libri. Ha contribuito alla nascita di alcune start up in ambito entertainment, ed attualmente siede nella Board di DigitalFun s.r.l., società incub...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una lunga intervista a Fabio Viola, esperto di gamification, pubblicata il 27/11/2014 su https://crossmediapeppers.wordpress.com/2014/11/27/xmp-intervista-fabio-viola/

 

Nell'intervista si parte dalla seguente definizione di Gamification,

"la gamification sia una scienza che interseca teorie e tecniche di game design, psicologia, scienze comportamentali e (neuro)marketing per creare una super user experience in contesti non gaming"

 

Il discorso spazia in vari ambiti: dal videogioco al marketing, dalla letteratura all'educazione, dalla psicologia alle scienze del comportamento.

 

MIO GIUDIZIO

Si tratta di giudizi e valutazioni interessanti per chi si occupa di educazione a livello istituzionale, perché presentano un quadro generale del problema legato alla gamification e consentono di valutare con maggiore cognizione di causa i possibili utilizzi di tale strategia in ambito didattico. Il timore è che con la gamification accada quello che è successo con altri termini e altre mode: la diffusione di una ideologia fideistica che assegna un valore salvifico alla gamification come rivoluzione capace di rivoluzionare l'insegnamento e risolverne tutti i problemi

more...
No comment yet.