AulaMagazine Scuo...
Follow
Find
7.1K views | +6 today
 
Scooped by GIANFRANCO MARINI
onto AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche
Scoop.it!

Dialogo tra un venditore di registri e un professore

Dialogo tra un venditore di registri e un professore | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una ironica parodia del dialogo leopardiano tra "un venditore di almanacchi e un passeggero" in cui ai due protagonisti vengono sostituiti un venditore di registri e un professore.

 

Mauro Reali, senza schierarsi pro o contro ilregistro elettronico, esprime le perplessità e tribolazioni di fronte alla sgangherata politica dell'innovazione tecnologico portata cialtronescamente avanti dal ministero

more...
No comment yet.
AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche
web learning: didattica, risorse web, webware, web app, per l'insegnamento e l'apprendimento scolastico
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Versal: servizio web based per realizzare corsi e lezioni interattive da condividere con i propri studenti

One idea can launch a million more
GIANFRANCO MARINI's insight:

Versal è un servizio web based che consente di realizzare corsi interattivi e lavori per casa, esercizi, che possono essere pubblicati e condivisi con i propri studenti. L'uso di Versal è intuitivo, il servizio è free e open ed è possibile la collaborazione.

 

Il funzionamento è molto semplice in quanto versal dispone di un CMS (content management system) o sistema di gestione dei contenuti, il cui uso è intuitivo

 

In primo luogo è possibile dividere il "corso" in diverse parti o lezioni, i contenuti di ciascuna lezione possono essere inseriti semplicemente trascinando delle icone (gadgets) e rilasciandole nella posizione in cui vogliamo inserire il contenuto che ci interessa.

 

I gadgets e quindi i contenuti che possiamo inserire nelle nostre lezioni sono svariati: testo, immagini, video, grafici, slideshow, mappe, timeline, fonti, quiz, sondaggi, diagrammi interattivi

 

E'anche possibile incorporare risorse realizzate con altri strumenti: documenti google, quizlet, modelli 3d (Sketchfab) o elementi specieli per l'insegnamento delle scienze e della matematica (ewspressioni, vettori, serie di Fourier, ecc).

 

Una volta effettuata gratuitamente la registrazione, consiglio di guardare questo corso https://versal.com/c/ngttdz per rendersi conto di come funziona Versal e di quali siano le sue potenzialità grazie all'utizzo dei gadgets.

 

Terminato il lavoro è possibile condividerlo sui principali social network (Linkedin, Facebook, Twitter) o condividerlo via mail; è anche possibile ottenere il codice per incorporare le proprie lezioni in un blog, forum sito. 

 

LINK UTILI

galleria di esempi https://versal.com/learn

caratteristiche: https://versal.com/create

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Creating a Welcoming and Intellectually Challenging Classroom

Creating a Welcoming and Intellectually Challenging Classroom | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Check out these important strategies for creating an inclusive learning space that also challenges students with rigorous thinking and projects.
GIANFRANCO MARINI's insight:

breve post, in inglese, pubblicato su edutopia il 29 agosto del 2014, in cui vengono offerti consigli su come realizzare in aula un ambiente confortevole, equilibrato e stimolante per l'apprendimento.

 

Dorothy M. Steele e Becki Cohn Vargas indicano alcune strategie di organizzazione dell'aula punti, con parole chiave commentate e tradotte in indicazioni operative atte a ottenere un ambiente di apprendimento ottimale:


- puntare alto

- favorire la collaborazione

- coltivare la diversità come una risorsa

- ascoltare la voce degli studenti

- promuovere l'autonomia

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Trapit: sistema intuitivo ed avanzato per la cura dei contenuti - content curation

Trapit: sistema intuitivo ed avanzato per la cura dei contenuti - content curation | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Content curation for engaging users.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Trapit è un servizio web, che non necessita si installare nessun software (web app) che consente di realizzare blocchi tematici di risorse.

 

E' sufficiente inserire una parola chiave per cercare i contenuti o inserire direttamente una url. Trapit ricerca tra più di 100.000 fonti sulla rete.

 

L'interfaccia è intuitiva e è possibile contestualizzare le risorse individuate inserendo sommari, intestazioni, commenti, anche vocali realizzati registrando la nostro voce.

 

Con un semplice click si può pubblicare e condividere il risultato del nostro lavoro nei blog, social network, ecc.

 

Per registrarsi occorre inviare una richiesta per poter accedere alla demo del servizio

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Lim: 1 su 2 non le usa. Renzi le rottama

Lim: 1 su 2 non le usa. Renzi le rottama | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

La parabola delle Lim in questo articolo pubblicato su La Stampa il 4 settembre 2014, da strumento per la soluzione dei problemi dell'apprendimento e che avrebbe realizzato un miracolo tecnologico a spazzatura tecnologica da rottamare: da un eccesso all'altro.

 

Nel Piano della scuola di renzi vengono definite tecnologie pesanti, e costrittive.

 

Non ho mai condiviso l'entusiasmo per le LIM e i Tablet in ogni auma penso che, visto che in molte scuole le LIM installate, sia il caso di utilizzarle al meglio, anche per non apparire perseveranti nella stupidità

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Magnocall: web app, sistema di video conferenza free – Free Video Calls Over the Web

Magnocall: web app, sistema di video conferenza free – Free Video Calls Over the Web | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Without any downloads, Magnocall is the fastest and most reliable way to make video calls over the Web. Get started today – it's free!
GIANFRANCO MARINI's insight:

Servizio web totalmente gratuito che consente di realizzare video conferenze uno a uno fornendo all'utente un link che è possibile condividere con chi si vuole per avviare la video conferenza

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

MashMeTV: strumento /app di videoconferenza e navigazione collaborativa sul web e su slides, clips, mappe

MashMeTV: strumento /app di videoconferenza e navigazione collaborativa sul web e su slides, clips, mappe | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Social multiple videochat in just one click
GIANFRANCO MARINI's insight:

Ottima webapp che consente la collaborazione in tempo reale (real time) tramite la creazione di stanze dotate delle seguenti funzionalità:

- video conferenza (fino a 5 persone nella versione free)

-  lavagna comune

- navigazione comune e in real time nei: documenti google, nel web, nelle presentazioni su Slideshare, nella google maps

- chat testuale

- 2,5 GB di spazio per archiviazione


Ottimo strumento per la collaborazione e discussione, estremamente versatile e di semplice utilizzo, numerose le possibili applicazioni in ambito didattico a supporto di una formazione in modalità blended learning


La versione free consente di realizzare video conferenze con un massimo di 5 persone e per un totale di 12 ore mensili 

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

81DASH: piattaforma per la comunicazione didattica tramite chat room - A revolutionary communication Platform for educators.

81DASH: piattaforma per la comunicazione didattica tramite chat room - A revolutionary communication Platform for educators. | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Semplicissimo da utilizzare il servizio offerto da 81DASH è appositamente studiato per educatori e studenti e consente di realizzare chat room, allegare file e salvare la conversazione.

 

L'uso è gratuito e supporta ogni tipo di devices.

 

una volta creata la chat room è sufficiente inviare il link agli studenti e cominciare la conversazione. 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Spundge: creazione, organizzazione e gestione contenuti

Spundge: creazione, organizzazione e gestione contenuti | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
cCreate, Deliver and Monetize Your Content
GIANFRANCO MARINI's insight:

Spundge e uhn servizio web based piuttosto semplice da utilizzare che svolge le funzioni di strumento per la cura dei contenuti e di sistema per realizzare storie

 

il servizio è interamente cloud e registrandosi si può utilizzare una versione free

 

Creazione storie: si realizza una raccolta di risorse prelevate dal web su un determinato evento / argomento / personaggio ecc. Simile a storify

 

organizzazione contenuti: per tenersi aggiornati o  per archiviare i risultati della propria navigazione o per altri motivi ancora, è possibile realizzare taccuini tematici inserendovi risorse prese dal web, come evernote

 

buon compromesso tra grafica, versatilità, semplicità di utilizzo

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Guida strumenti web per annotare e archiviare - Web 2.0 Annotation and Bookmarking Tools: A Quick Guide

Selected 10 annotation and bookmarking tools
GIANFRANCO MARINI's insight:

Web 2.0 annotation & bookmarking tools è una guida realizzata e pubblicata nel 2012 da Mohamed Amin Embi che spiega l'utilizzo di 10 servizi web per annotare e per il bookmarking.

 

Molto utile da un punto di vista didattico perché offre strumenti fondamentali per orientarsi e far fronte al problema dell'information overload e delle nuove modalità di lettura e studio valide sul web.

 

La guida è di 111 pagine, scritta in un inglese di facile comprensione, ricca di immagini che aiutano a comprendere il funzionamento degli strumenti o webware che sono:

diigo

del.icio.us

crocodoc

iCYTE

Scrible

Webnotes

scoop.it

pinterest

markup

webklipper

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

pronostico sui 10 trend dell'e-learning per il 2014/15 - 10 predicted e-Learning trends for 2014/15

pronostico sui 10 trend dell'e-learning per il 2014/15 - 10 predicted e-Learning trends for 2014/15 | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
“Or how we learned to stop worrying and love the learning technology.” In this blog post I shall countdown and discuss my predictions in e-Learning for the next academic year. 2014/15.  10. Heutago...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Dal blog di Lewis Carr un post pubblicato il 24 maggio 2014, sulle future tendenze dell'e-learning per il 2014/15

 

Queste le 10 previsioni che vengono sinteticamente commentate e descritte: 

blended learning,

personalized learning,

Open Badges,

mEnablement,

Gamification,

Personal accountable learning (apprendimento personale responsabile),

Networked Social learning,

Scenario Based Learning

MOOCs (Massive Opne Online Courses)

Heutagogy (?)

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

i fondamenti del content chunking - Basics of Content Chunking

A simple visual learning on what is chunking, why we need to chunk and how to chunk the content especially for e-Learning materials.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Chunk tradotto letteralmente significa "tagliare a pezzi", il content chunking è una delle tecniche di scrittura più diffuse sul web che rifugge dai testi complessi e lunghi e mira ad una comunicazione chiara e logicamente esplicita ed efficace

 

In questa presentazione di 25 slides ospitata su Slideshare, Faareza Marican spiega con l'aiuto di imamgini, brevi testi e schemi cosa sia il chunking, cosa il content chunking e come si realizzi.

 

Se si è registrati è possibile anche scaricare la presentazione

 

MIO COMMENTO

L'utilità didattica di questo tipo di scrittura è metodologica, infatti essa è espressione della struttura logica e contenutistica essenziale di un testo: Molto utile quindi come impostazione nella stesura di appunti e riassunti di lezioni, manuali, ecc.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

L'Evoluzione dell'e-learning ed e-learning in evoluzione, Anna Lamaldini

Un esame dei modelli di apprendimento in relazione agli sviluppi del web: VLE - Virtual Learning Environment; PLE - Personal Learning Environment; VLP - Virtual Learning Place

GIANFRANCO MARINI's insight:

Pubblicato in Ricerche di Pedagogia e Didattica,. 4 (2009) questo intervento di 15 pagine si occupa di Didattica e Nuove Tecnologie Didattica e Nuove Tecnologie.

 

Anna Lamaldini esamina comparativamente evoluzione e caratteristiche del web .1.0 e del web 2.0 mettendo in relazione tali aspetti con l'e-learning e le sue trasformazioni e (incollo dall'abstract) "proponendo due possibili applicazioni: il PLE o Personal Learning Environment o Ambiente personale di apprendimento e il VLP o Virtual Learning Place o luogo virtuale di apprendimento. Per ciascuno ha messo in evidenza gli aspetti specifici e gli orientamenti, tenendo presente come il concetto di e-learning si sia evoluto in

connessione al Lifelong Learning nei programmi e negli interventi della Commissione Europea."

 

Pur essendo datato l'intervento è molto interessante e ricco di spunti specialmente per quanto riguarda il problema delle opportunità e problematiche insite nei modelli di ambienti di apprendimento rappresentati dal VLE e dal PLE

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Personal Learning Environments: Cosa Sono E Come Crearli

Personal Learning Environments: Cosa Sono E Come Crearli | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Gli Ambienti Personali di Apprendimento (PLE) sono sistemi che aiutano coloro che apprendono a controllare ed organizzare il proprio apprendimento. Questo include un supporto per organizzare i loro obiettivi di apprendimento gestire
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un articolo del 17 giugno 2007 comparso su Masternewmedia e dedicato all'esame del concetto di Ambiente Personale di Apprendimento.

 

Pur datato il post è molto interessante per le considerazioni generali intorno al PLE, modello di ambiente che è attualmente al centro del dibattito su quello che potremo definire il web learning o utilizzo del web per e nel apprendimento.

 

Il post contiene un intervento di Ron Lubensky dedicato al presente e futuro del PLE ricco di spunti, link e idee

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Nik's QuickShout: Edupunk and student centred learning through technology

Nik's QuickShout: Edupunk and student centred learning through technology | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un post di Nik Peachey dell'11 agosto 2014 in cui rilancia nell'utulizzo pratico delle tecnologie educative le istanze dell'edupunk e del "Do It Yourself" contro l'industria.

 

Le aziende che si occupano di educazione insistono con LIM, LMS, software proprietari e ambienti chiusi e rigidi perché le istituzioni scolastiche puntano su rendicontazione, controllo, centralismo, stabilità.

 

Ma le reali esigenze educative che quotidianamente emergono dalla attività di docenti e studenti non trovano soddisfazione in tali soluzioni.

 

E' necessario allora riprendere sul piano operativo il programma edupunk e promuovere l'uso delle web apps o delle soluzioni web cloud conformandole alle reali esigenze didattiche degli studenti e dei docenti.

 

Viene segnalato infine la rubrica su scoop.it, che lo stesso Nik Peachey cura, e che contiene la segnalazione di circa 400 web based e mobile tools (servizi on line)

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

12 web apps per ritrovarsi e comunicare con gli studenti - 12 Good Tools for Gathering Real-time Feedback from Students

12 web apps per ritrovarsi e comunicare con gli studenti - 12 Good Tools for Gathering Real-time Feedback from Students | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

Post pubblicato su free tecnology for teacher il 31 agosto 2014 da Riochard Byrne che presenta 12 servizi web, web apps o web based tools, che consentono di comunicare con gli studenti.

 

Si tratta di strumenti che permettono di creare e gestire discussioni con  gli studenti, somministrare test o questionari, realizzare sondaggi, condividere risorse

 

i servizi presentati e brevemente commentati sono::

http://81dash.com/

https://everyslide.com/

http://www.letsgeddit.com/

https://www.plickers.com/

http://answergarden.ch/

http://www.participoll.com/how-to/

http://infuselearning.com/

https://getkahoot.com/

http://socrative.com/

http://www.polleverywhere.com/

http://todaysmeet.com/

http://padlet.com/

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

VideoNot.es: inserire note sincronizzate con i video - The easiest way to take notes synchronized with videos!

VideoNot.es: inserire note sincronizzate con i video - The easiest way to take notes synchronized with videos! | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
The easiest way to take notes synchronized with videos!
GIANFRANCO MARINI's insight:

Videonot permette all'utente di inserire entro un video delle note sincronizzandole con esso.E' integrato con Google Drive e molto semplice da condividere.

 

Il funzionamento è semplice, basta inserire l'url del video che vogliamo commentare, per esempio da Youtube, quindi inserire le note e salvare il tutto su google drive

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

I migliori servizi web di videoconferenza del 2014 - Best Free Video Conferencing Tools 2014

I migliori servizi web di videoconferenza del 2014 - Best Free Video Conferencing Tools 2014 | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Best free downloadable and web-based video conferencing tools for holding one-to-one and multi-party video calls
GIANFRANCO MARINI's insight:

Ottima e aggiornata bacheca Pinterest di Robin Good che presenta tutti i migliori servizi di videoconferenza del 2014

 

tali servizi consentono la comunicazione audio/video in tempo reale e sono molto utili in una didattica impostata su e-learning, blended learning, flipped classroom, ecc.

 

Si tratta molto spesso di servizi interamente o parzialmente liberi e in tutti i casi di utilizzo molto semplice, quindi alla portata di tutti, anche dei non esperti. 

 

Tra le funzionalità si possono anche trovare la navigazione sincronizzata e comune sul web o su varie tipologie di documenti (presentazioni slideshare, google documents, ecc.)

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Awesometalk: servizio essenziale per videoconferenze

Awesometalk: servizio essenziale per videoconferenze | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Say hello with Awesometalk
GIANFRANCO MARINI's insight:

Servizio web based totalmente libero e open source che cosnente a chiunque e senza alcuna difficoltà (non si deve installare niente, né imparare nulla, non è nemmeno prevista la registrazione) a realizzare video conferenze uno a uno o multi-party

 

E' sufficiente cliccare sul pulsante "STAR A VIDEO CALL" e inviare il link  a chiunque vogliamo contattare

 

Molto utile nella scuola per la semplicità d'uso

 

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Aspetti da considerare nella scelta del learning game più adeguato - Need Help Picking the Right Learning Game? Some Things to Consider

Aspetti da considerare nella scelta del learning game più adeguato - Need Help Picking the Right Learning Game? Some Things to Consider | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Understanding gaming genres can help teachers pick the right one for specific learning goals.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Il post di Jordan Shapiro, pubblicato il 29 agosto 2014, esamina la questione del learning game alla luce del problema di quali criteri utilizzare per la scelta della più opportuna strategia di gaming learning, più esattamente: che genere di giochi sono i più adatti a secondo degli obiettivi didattici perseguiti?

 

Si tratta quindi di individuare varie tipologie di giochi e cercare di capire quali siano gli obiettivi e le capacità che con essi si possono perseguire e sviluppare

 

L'autore sulla propone una differenza tra giochi brevi e lunghi e fra vari generi di gioco.

 

L'articolo è in inglese, interessanti i link a vari articoli e post molto recenti su questo argomento. L'autore riesce a fornire un quadro generale dello stato del dibattito sul game learning o game based learning

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

content curation e didattica: curated learning - Students Becoming Curators of Information?

content curation e didattica: curated learning - Students Becoming Curators of Information? | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Images like the following ones, visualize for me the urgency for all of us to become information literate to wade through the incredible, ever increasing, amount of information being created and sh...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un post del 2011 che offre una presentazione sintetica e di facile lettura (inglese) su cosa sia la curation e su come sia possibile applicarla in ambito didattico.

 

Il problema viene anche visto nell'ottica di quella caratteristica dell'ambiente comunicativo principale odierno, il web, che viene definita content "information overload". La conoscenza è la capacità che abbiamo di ridurre il rumore di fondo prodotto dall'information overload costruendo un ordine atttraverso la categorizzazione e classificazione dei contenuti.

 

In altri termini il problema gnoseologico tradizionale della categorizzazione, si presenta oggi, nel web, come risolvibile tramite strategie di content curation.

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

ExamTime: ambiente per la condivisione di risorse didattiche - Changing the way you learn

ExamTime is a personal learning environment that allows students & teachers to create, discover and share learning resources. Transform your learning and achieve your goals with ExamTime
GIANFRANCO MARINI's insight:

ExamTime è un ambiente per l'apprendimento che consente la creazione condivisione di risorse diattiche

 

Si possono realizzare quizzes, mappe mentali, schede (flascards), annotazioni e condividerle online. Le risorse condivise possono essere commentate.

 

E' anche possibile realizzare planner per la gestione del proprio percorso formativo e gruppi per la discussione (network learning)

 

Molto semplice da utilizzare e free

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

GROUPMAP: servizio cloud per il brainstorming - Group Brainstorming Tools

GROUPMAP: servizio cloud per il brainstorming - Group Brainstorming Tools | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
GroupMap's easy and effective online group brainstorming tools with visual templates puts your ideas against everyone's ideas on one single unique platform.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Facile da utilizzare GrupMap consente di creare e gestire gruppi per la collaborazione online. Si tratta di un servizio web based che permette di:

 

- creare un'attività

- invitare persone per realizzar eun team di lavoro

- collaborare face to face o online

 

Si possono utilizzare modelli predefiniti di attività (schedule, mindmapping, SWOT analysis, mappa rischi, modelli a colonne, ecc.ecc.)

 

L'utilizzo libero del webware consente di realizzare un numero illimitato di mappe per un numero illimitato di partecipanti, ma non permette di realizzare mappe private e personalizzate

 

LINK UTILI

MODELLI E ATTIVITA' http://www.groupmap.com/activities/

TOUR http://www.groupmap.com/tour/

PREZZI E PLAN http://www.groupmap.com/plans/

more...
No comment yet.
Rescooped by GIANFRANCO MARINI from Digital Delights for Learners
Scoop.it!

ViewPure: guardare i video di youtube senza distrazioni / videos without clutter

ViewPure: guardare i video di youtube senza distrazioni / videos without clutter | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Watch YouTube videos without comments, ads, related videos, or any other distractions. It's great for teachers, parents, and organizations alike - or really, anybody.

Via Ana Cristina Pratas
GIANFRANCO MARINI's insight:

WievPure consente di vedere i video su youtube senza commentii, ads, link ad altri video, e altri elementi distraenti. Molto utile per la condivisione di video nella didattica

more...
Rosemary Tyrrell's curator insight, August 24, 10:41 AM

I'm tired of waiting for ads when showing a video in class. How about you?

Filipe Cálix's curator insight, August 26, 11:32 AM

Muito interessante este site. De certa forma, "limpa, purifica" um vídeo retirando-lhe ads, comentários e tudo aquilo que não faz parte do vídeo original.

Basta copiar o link do vídeo, entrar no ViewPure e colar na barra de endereços. Quase de imediato, pode assistir ao vídeo limpo.

O ViewPure também disponibiliza todos os vídeos que foram "purificados" no site.

Character Minutes's curator insight, September 8, 6:28 PM

This sounds great way to get rid of the inappropriate remarks I sometimes see.

Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

30 dati relativi alla gamification nell'e-learning (infografica) - 30 Facts About Gamification in eLearning Infographic

30 dati relativi alla gamification nell'e-learning (infografica) - 30 Facts About Gamification in eLearning Infographic | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Gamification in eLearning Infographic: 30 Facts About Gamification in eLearning Infographic by TalentLMS the gamified LMS!
GIANFRANCO MARINI's insight:

Infografica sulla gamification nell'e-learning. percezione della gamification tra gli studenti, tecniche di gamification, usi della gamification nell'e-learning, futuro della gamification

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Gli ambienti personali di apprendimento (PLE)

Gli ambienti personali di apprendimento (PLE) | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it

Il numero 35 di eLearning Papers è interamente dedicato agli ambienti personali di apprendimento

GIANFRANCO MARINI's insight:

Fondamentale numero di eLearning Papers dedicato a una discussione ad ampio raggio sull'ambiente di apprendimento. Al centro del dibattito il ruolo del web e il suo utilizzo in ambito formativo, ma non solo.

 

Si tratta del n° 35, novembre 2013, intitolato "Gli ambienti personali di apprendimento". Tutti gli interventi possono essere scaricati in PDF e sono nella lingua originale.

 

Q questo link è possibile scaricare un file in PDF che contiene la presentazione della rivista e gli abstracts di tutti gli interventi in italiano  

http://www.openeducationeuropa.eu/sites/default/files/old/eLPapers_Issue35_IT.pdf

more...
No comment yet.