AulaMagazine Scuo...
Follow
Find
5.2K views | +0 today
Rescooped by GIANFRANCO MARINI from Digital Tools for the Classroom
onto AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche
Scoop.it!

The 35 Best Web 2.0 Classroom Tools Chosen By You - Edudemic

The 35 Best Web 2.0 Classroom Tools Chosen By You - Edudemic | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
If you're not an avid follower of #edchat on Twitter, you may be missing out on a great opportunity to learn about some new Web 2.0 tools that are currently being used in classrooms around the world.

Via Cindy Rudy, Carla Arena
GIANFRANCO MARINI's insight:

Lista di 35 strumenti web 2.0 che offrono servizi free, si tratta di webware di semplice utilizzo e molto usati in ambiente educativo. La lista è il risultato di un lavoro di segnalazioni collaborativo sviluppatosi su twitter riguardante atrumenti web 2.0 attualmente usati dai docenti nell'attività didattica

more...
No comment yet.
AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche
Didattica & risorse web per la Didattica
Your new post is loading...
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Scrivere per il web: consigli e idee - MdS

La scrittura nel web, da http://www.mestierediscrivere.com/ suggerimenti s consigli su come scrivere per la rete

GIANFRANCO MARINI's insight:

Un post da http://www.mestierediscrivere.com/ che elenca sinteticamente i principali aspetti della comunicazione scritta nel web

 

Questi gli argomenti che vengono brevemente esaminati: lettura e scrittura, testo e design, testo e ipertesto, usabilità e brevità, orientamento, credibilità, pubblico, interattività, 

more...
No comment yet.
Rescooped by GIANFRANCO MARINI from Come Creare e Pubblicare un eBook
Scoop.it!

Infografica: storia degli eBook

Infografica: storia degli eBook | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it

Via Floriana Arminante, Fulvio Colasanto
GIANFRANCO MARINI's insight:

Nell'infografiche le principali tappe della storia degli eBook e i dati numerici della loro diffusione in Italia

more...
Fulvio Colasanto's curator insight, March 7, 8:30 AM

In questa infografica Andrea Patassini racconta la storia dei libri digitali attraverso lo sviluppo tecnologico, le politiche commerciali e l’evoluzione culturale.


Vedi o scarica l'infografica qui:
http://ltaonline.wordpress.com/2014/03/03/la-storia-degli-ebook-2

Concha Soler Monreal's curator insight, March 9, 1:14 PM

Infografía del nacimiento y evolución del ebook

Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Internet in Europa: l'Italia è ancora in fondo alla classifica - Il Fatto Quotidiano

Internet in Europa: l'Italia è ancora in fondo alla classifica - Il Fatto Quotidiano | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
Sono ancora più di un terzo gli italiani che non hanno mai usato internet. È questo uno dei dati che emerge dalle ultimi indagini di Eurostat* sul terzo
GIANFRANCO MARINI's insight:

Gli ultimi dati di Eurostat fotografano la situazione europea relativamente alla diffusione di internet, al suo uso, alla disponibilità di banda.

 

L'articolo, corredato da immagini e grafici, mostra la disastrosa situazione italiana. Un terzo degli italiani non ha mai usato internet e la velocità media di banda vede l'Italia al penultimo posto in Europa.

 

E' inutile blaterare di nuove tecnologie, classi 2.0 , tablet e Lim in ogni aula se, la condizione necessaria anche se non sufficiente, non viene soddisfatta. Occorre la banda larga per le scuole e per il sistema Italia nel suo complesso.

 

Per fare un paragone automobilistico è come se noi avessimo un sistema stradale di mulattiere e strade bianche e gli altri le autostrade

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

senzamegafono

senzamegafono | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
giornalismo, nuovi giornalismi e cultura digitale
GIANFRANCO MARINI's insight:

dal Blog http://senzamegafono.com/ un interessante e documentato articolo di Lelio Simi sugli sviluppi in ambito comunicativo e giornalistico dello storytelling multimediale.

 

Viene esaminato lo stato dei lavori dopo la pubblicazione del Snow Fall del dicembre del 2012 da parte del New York Times, caso esemplare che ha fatto scuola tanto che oggi molti parlano di snowfalling.

 

Queste gli elementi che Simi individua come caratterizzanti lo storytelling secondo il modello di Snow Fall:

- longform storytelling

- Unique article design

- Layout con scorrimento in parallasse

-  contenuti multimediali

 

L'intervento è ricco di link a esempi, casi di studio e buone pratiche e offre numerosi spunti anche per l'utilizzo dello storytelling in ambito didattico.

 

LINK UTILI

Snow Fall, http://www.nytimes.com/projects/2012/snow-fall/#/?part=tunnel-creek

web app per lo storytellin evoluto:

- Scrollkit: https://www.scrollkit.com/

- Shorthand: http://shorthand.com/

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Networked Knowledge and Combinatorial Creativity

Networked Knowledge and Combinatorial Creativity | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
Why creativity is like LEGO, or what Richard Dawkins has to do with Susan Sontag and Gandhi.

In May, I had the pleasure of speaking at th
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un interessante articolo in inglese di Maria Popova "Networked Knowledge and Combinatorial Creativity", pubblicato sul suo blog

http://www.brainpickings.org/

 

L'articolo è incentrato sul tema della conoscenza intesa come sistema complesso di relazione tra informazioni e della creatività come risultante dalla dinamica combinatoria che stabilendo correlazioni tra contenuti genera nuovi significati.

 

Il primo passo del percorso proposta da Maria Popova è un accostamento tra il content management e il florilegium di Tommaso di Irlanda del XIV secolo, esempio di "remix culture"

 

L'articolo spazia in modo trasversale tra arte, storia, web, filosofia, biologia, arte,  ed è ricco di spunti interessanti per quanto riguardo i possibili futuri sviluppi del web, della comunicazione, della gestione delle informazioni e della conoscenza, del futuro del libro e della pratica editoriale.

 

Entro tale contesto la content curation viene ridefinita come fondamentale attività di gestione della conoscenza,attraverso la selezione, raccolta, organizzazione combinazione e assemblaggio di informazioni, concetti, contenuti

more...
No comment yet.
Rescooped by GIANFRANCO MARINI from La Curation: Newsmastering e Newsradars
Scoop.it!

Salva le Notizie Interessanti e Leggile Quando e Dove Vuoi con Pocket

Salva le Notizie Interessanti e Leggile Quando e Dove Vuoi con Pocket | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it

Via Giovanni Quadranti
GIANFRANCO MARINI's insight:

Copio la recensione di Giovanni Quadranti che si può leggere qui http://sco.lt/6aNC2z Robin Good Italia's insight:

 

Giovanni Quadranti: Pocket è un servizio gratuito e multipiattaforma, con cui puoi salvare tutte le notizie che ritieni rilevanti e che per mancanza di tempo, o per dedicargli una maggiore attenzione, desideri leggere in un secondo momento.

 

Oltre a intere pagine web, Pocket permette di salvare facilmente anche link a video o immagini. Potrai anche inserire dei tag per organizzare i contenuti archiviati e visualizzarli filtrandoli per tipologia.

 

Impostando la sincronizzazione automatica, avrai comodamente i tuoi contenuti su ogni dispositivo su cui hai installato Pocket e una volta che saranno scaricati, li potrai consultare anche senza connessione a internet.

 

Pocket si integra perfettamente con numerosi aggregatori di feed RSS e grazie a un recente aggiornamento, è stata introdotta anche la possibilità di condividere le news salvate, sui tuoi canali social preferiti.

 

Pocket è disponibile sia come applicazione per dispositivi mobili, che come estensione per i più diffusi browser. Puoi trovare tutte le sue versioni a questa pagina:http://getpocket.com/add/.

 

Un servizio tanto semplice quanto indispensabile. 9/10

 

 

N.B.

Nel caso non dovessi trovarti bene con Pocket o se desideri semplicemente provare altro, due valide alternative sonoInstapaper e Readability. Entrambi i servizi hanno caratteristiche simili a quelle di Pocket e sono disponibili sia per Android che per iOS. Readability è però gratis, mentre l’app Android di Instapaper costa 2,41 €; quella per iOS 3,59 €.

 

Ti segnalo anche questo articolo che ho trovato sul sito Enter the Cloud, dove vengono confrontati i tre servizi di cui ti ho parlato (con l’aggiunta di Evernote):https://www.enterthecloud.it/tips/pocket-instapaper-readability/

 

more...
Robin Good Italia's curator insight, July 12, 2013 9:29 AM


Giovanni Quadranti: Pocket è un servizio gratuito e multipiattaforma, con cui puoi salvare tutte le notizie che ritieni rilevanti e che per mancanza di tempo, o per dedicargli una maggiore attenzione, desideri leggere in un secondo momento.


Oltre a intere pagine web, Pocket permette di salvare facilmente anche link a video o immagini. Potrai anche inserire dei tag per organizzare i contenuti archiviati e visualizzarli filtrandoli per tipologia.


Impostando la sincronizzazione automatica, avrai comodamente i tuoi contenuti su ogni dispositivo su cui hai installato Pocket e una volta che saranno scaricati, li potrai consultare anche senza connessione a internet.


Pocket si integra perfettamente con numerosi aggregatori di feed RSS e grazie a un recente aggiornamento, è stata introdotta anche la possibilità di condividere le news salvate, sui tuoi canali social preferiti.


Pocket è disponibile sia come applicazione per dispositivi mobili, che come estensione per i più diffusi browser. Puoi trovare tutte le sue versioni a questa pagina: http://getpocket.com/add/.


Un servizio tanto semplice quanto indispensabile. 9/10



N.B.

Nel caso non dovessi trovarti bene con Pocket o se desideri semplicemente provare altro, due valide alternative sono Instapaper e Readability. Entrambi i servizi hanno caratteristiche simili a quelle di Pocket e sono disponibili sia per Android che per iOS. Readability è però gratis, mentre l’app Android di Instapaper costa 2,41 €; quella per iOS 3,59 €.


Ti segnalo anche questo articolo che ho trovato sul sito Enter the Cloud, dove vengono confrontati i tre servizi di cui ti ho parlato (con l’aggiunta di Evernote): https://www.enterthecloud.it/tips/pocket-instapaper-readability/



(Photo credit: logo pocket)



Mr Tozzo's curator insight, July 12, 2013 10:18 AM
Salva le notizie e leggile quando vuoi
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

WikiMindMap, le mappe mentali interattive di Wikipedia

WikiMindMap, le mappe mentali interattive di Wikipedia | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
WikiMindMap crea una mappa mentale interattiva grazie alle voci presenti su Wikipedia.
GIANFRANCO MARINI's insight:

dal sito profdigitale di Alessandro Bencivenni una recensione di WikiMindMap, sito collegato a Wikipedia che consente di visualizzare i contenuti della enciclopedia in forma di mappe concettuali.

 

Bencivenna spiega come sia possibile ottenere mappe interattive dei contenuti di wikipedia. L'utilizzo didattico risulta evidente: possibilità di realizzare ricerche mirate, proporre risorse su temi e problematiche specifiche, fornire materiali visivamente organizzati, ecc.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

QuestBase: crea e pubblica questionari, quiz e verifiche.

QuestBase: crea e pubblica questionari, quiz e verifiche. | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
ALLA CORREZIONE CI PENSA LUI! Come realizzare una verifica strutturata o semi-strutturata per i propri alunni, con la possibilità di stamparla o di assegnarla online e, in quest'ultimo caso, di vis...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Una dettagliata recensione di QuestBase di Vittoria Paradisi pubblicata nel blog http://insegnantiduepuntozero.wordpress.com/, si tratta di un agile servizio web che consente di realizzare verifiche strutturate o semistrutturate da somministrare agli studenti.

 

Il servizio è gratuito e presenta tutte le principali opzioni tipiche dei web quiz: inserimento risorse multimediali nelle domande; visualizzazione in ordine causale delle domande e delle risposte; assegnazione di un punteggio, tempo massimo di svolgimento, ecc.

 

Ad ogni alunno verrà assegnata una password con la qual e potrà accedere al sito e risolvere il test.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

TUTTOPROF.: I 10 migliori strumenti per creare Mappe Mentali e Concettuali

TUTTOPROF.: I 10 migliori strumenti per creare Mappe Mentali e Concettuali | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it

Tuttoprof, recensione di 10 strumenti free per realizzare mappe mentali e concettuali

GIANFRANCO MARINI's insight:

Segnalo questo post, pubblicato su http://tuttoprof.blogspot.it/ , dove sono recensiti 10 strumenti online per realizzare mappe mentali e  concettuali.

 

Si tratta di servizi gratuiti e semplici da utilizzare che consentono di realizzare, con l'aiuto di modelli predefiniti, mappe, schemi, diagrammi, lavagne online, ecc. anche in modalità collaborativa.

 

queste web app o webware sono:

http://www.mindmup.com/

https://www.lucidchart.com/pages/education/K12

https://coggle.it/

http://simplesurface.com/

http://www.sketchlot.com/

http://realtimeboard.com/

http://www.text2mindmap.com/

https://www.stormboard.com/

https://chrome.google.com/webstore/detail/pmkffmgahaepmhkhkblhopnpleeikokc

http://www.spiderscribe.net/

 

Le recensioni sono essenziali e molto utili per orientare la scelta sullo strumento più adeguato per le diverse esigenze che si incontrano nel processo di insegnamento / apprendimento

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Maturità: Treccani, il portale del sapere

Maturità: Treccani, il portale del sapere | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it

La sezione del portale dell'Enciclopedia Treccani dedicata alla maturità

GIANFRANCO MARINI's insight:

Nella sezione dedicata alla maturità da treccani.it si possono trovare indicazioni, risorse e guide per affrontare l'esame di maturità

 

Sono presenti percorsi disciplinari e interdisciplinari, lezioni, appunti, consultabili in ordine alfabetico o per materia.

 

Presenti: tesine, dossier, itinerari, consulenze, archivio. E' anche possibile registrarsi e realizzare un proprio e-book personalizzato a partire dagli articoli e dal materiale presente nel sito.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Presenter: presentazioni interattive online in HTML5 - Create HTML5 Interactive Online Presentations, Animations, infographics & banners

Presenter: presentazioni interattive online in HTML5 - Create HTML5 Interactive Online Presentations, Animations, infographics & banners | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
Easily Create online Presentations, animations, animated HTML5 banners, Splash pages and other rich visual content free in your browser. Presenter is the perfect alternative to Flash and Powerpoint or keynote to create professional presentations, infographics, HTML5 banners and interactive content in HTML5.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Presenter è un webware o web app che permette di realizzare presentazioni, infografiche, animazioni, banners e pubblicarle  online.

 

Lo scopo di Presenter  è consentire di visualizzare le proprie idee in modo semplice e facile dando loro la forma di: animazioni, presentazioni web, demo di prodotti, infografiche interattive, risposte interattive, simulazioni, banner, grafici e diagrammi, ecc..

 

Si tratta di uno strumento all-in-one cloud based che permette di proporre le proprie idee e i propri contenuti in modo gradevole, visuale e interattivo e senza dover adoperare  differenti software difficili da apprendere e utilizzare.

 

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

vLine: una video chat elementare e rapida da utilizzare per offrire supporto sul web agli studenti e altro ancora

vLine: una video chat elementare e rapida da utilizzare per offrire supporto sul web agli studenti e altro ancora | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it

Copia il link, incollalo e invita chi vuoi a una video chat. Accesso gratuito

 

GIANFRANCO MARINI's insight:

vLine è una video chat di uso libero. La sola operazione che si deve fare per attivare una video chat room è copiare il link che viene proposto, cliccare  su go (vai), dare un nome alla nostra stanza di videoconferenza  e distribuire il link via e-mail o social network (Facebook, Google +) ai nostri contatti.

 

Sono presenti i comandi di base il cui uso è molto intuitivo. Funzione con le ultime versioni di Chrome e Firefox e le migliori performance si hanno con 4/5 utenti in contemporanea.

 

Il suo utilizzo in mabito didattico è prezioso in tutte le esperienze di blended learning, flipped classroom, ecc. E' infatti uno strumento semplice e rapido per prestare supporto e assistenza agli studenti nello studio a casa.

 

Non è richiesto download, registrazione e login.

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Scrollback: creazione di chat room e mini forum incorporabili in siti e blog

Scrollback: beautiful micro-forums for open communities, embeddable on any website.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Scrollback è una applicazione web che consente di creare chat room che possono essere utilizzate direttamente o incorporate in siti web, blog, forum , ecc.

 

La creazione è molto semplice e il servizio è gratuito, si tratta infatti di un webware open source.

 

Utili quando si voglia operare nel campo del blended learning o del flipped learning per poter supportare gli studenti on line e discutere dei contenuti e problemi disciplinari.

 

Utilizzata insieme ad altri servizi come Edynco, Pearltrees, servizi di videoconferenza, google drive, blog, ecc. permette di costruire un ambiente virtuale di apprendimento senzao dover ricorrere a pesanti e troppo istituzionalizzati programmi LMS come le piattaforme di e-learning.

 

esempio: https://scrollback.io/scrollback/

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Wibki! selezionare, organizzare e condividere risorse sul web - Discover, Bookmark & Share Your Web

web app molto efficace e versatile per creare un sistema di archiviazione di risorse web organizzate e condivise, molto utile per la content curation e la learning curation

GIANFRANCO MARINI's insight:

Wibki nasce come start page, pagina iniziale del proprio browser da cui avviare la sessione di navigazione, ma è molto più interessante il suo utilizzo come sistema di archiviazione di siti.

 

Wibki e una web app che consente di selezionare, organizzare e condividere in un unico spazio gli indirizzi di risorse presenti sul web (video, siti, servizi, magazine, immagini, ecc.)

 

Si presenta graficamente essenziale e comunque gradevole. Sulla colonna sinistra sono riportate le parole chiave o tag, cliccando su esse si apre la scheda corrispondente che contiene tutti i link  relativi al tag selezionato. Ogni link è reso con il logo del sito cui si riferisce.

 

Si possono aggiungere con un semplice clic nuovi tag. Anche  l'aggiunti di link / url / indirizzi è molto semplice, è sufficiente incollare l'indirizzo / url entro la casella che si apre cliccando nella pagina dove vogliamo inserire il link.

 

E' possibile inserire un bookmarklet  per Chrome che rende ancora più immediata questa operazione.

 

Si tratta di un webware molto semplice da utilizzare e molto versatile dal momento che può essere usato per molteplici finalità: strumento di content curation, archivio online, start page, ecc.

 

E' a mio giudizio uno strumento molto utile nella didattica in quanto consente di organizzare le risorse relative a una determinata disciplina o tematica, organizzarle a seconda delle proprie esigenze didattiche e condividere il risultato con gli studenti

 

Per avere un'idea del funzionamento e delle potenzialità di Wibki è possibile osservare questo esempio:

http://www.wibki.com/phoenixacademy

 

Applicazioni web 2.0 simili e altrettanto utili per la didattica sono:

https://zeef.com/

http://www.pearltrees.com/

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Come pubblicare e promuovere un libro, sul Web, a costo zero

Molti dicono che il self publishing sia una truffa, o che sia come l'editoria a pagamento. Falso! Grazie al self publishing e al Web, si può scrivere, pubbli...
GIANFRANCO MARINI's insight:

In questa breve presentazione formata da 16 slides e scaricabile liberamente, Roberto Tartaglia, giornalista e scrittore, offre una serie di preziose indicazioni su come pubblicare un proprio e-book.

 

L'aspetto più interessante è che vengono esaminate le varie fasi di realizzazione dell'opera (scrittura, rifiniture, editing, correzione bozze, pubblicazione e promozione) e per ciascuna vengono suggeriti servizi web gratuiti che si possono facilmente utilizzare.

 

Interessante anche il sito di Roberto Tartaglia  "Vivere di scrittura" http://www.viverediscrittura.it/

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Laterza lancia i suoi libri in streaming: leggere sarà un'esperienza in condivisione - Wired

Laterza lancia i suoi libri in streaming: leggere sarà un'esperienza in condivisione - Wired | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
Che il libro non è più lo stesso, è già stato detto e ripetuto. Preso atto, accettata come inevitabile la ...
GIANFRANCO MARINI's insight:

La terza inaugura una piattaforma per la lettura in streaming e condivisa dei suoi libri. La piattaforma si chiamerà LeA (Libri ed Altro) e sarà necessario un abbonamento (come in Spotify) di 7,90 € mensili.

 

Oggi Laterza lancerà anche una Eutopia, Webzine dedicata all'Europa, idee per l'Europa http://www.eutopiamagazine.eu/

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Free Technology for Teachers: 7 Online Tools for Creating Charts & Diagrams

Free Technology for Teachers: 7 Online Tools for Creating Charts & Diagrams | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
GIANFRANCO MARINI's insight:

da http://www.freetech4teachers.com/ 7 web app per la creazione di diagrammi, organigrammi, grafici. Si tratta in prevalenza di strumento online gratuiti che consentono di realizzare varie tipologie di trattamento grafico dell'informazione

 

Questi gli strumenti recensiti in inglese:

https://www.lucidchart.com/ diagrammi di flusso, mappe mentali, 

http://tables.googlelabs.com/Home foglio elettronico, 

http://charts.hohli.com/ grafici e diagrammi interattivi

http://betterworldflux.com/

http://www.gapminder.org/ grafici

http://infogr.am/ grafici e diagrammi interattivi

http://www.haikudeck.com/  slideshows

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Cura dei contenuti e giornalismo: etica, connessioni e valore

Cura dei contenuti e giornalismo: etica, connessioni e valore | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
Da quando curation è diventata una "etichetta" di moda è utilizzata spesso anche a sproposito, tirata per la camicia in qualsiasi contesto, con conseguente rischio di far diventare il termine una p...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un interessante articolo di Lelio SImi pubblicato il 30 gennaio del 2013 su http://senzamegafono.com/, argomento la cura dei conteuti nel giornalismo.

 

Curatore dei contenuti, anche nel giornalismo è chi " deve raccogliere, sintetizzare, dare senso, aggiungere valore, attribuire, linkare, incuriosire, affascinare e intrigare"

 

SImi individua tre regole che il curatore di contenuti dovrebbe seguire:

 

1. rispetto dei codici etici: citare le fonti, evitare il copia e incolla, riconoscere il lavoro altrui. Questo il codice etico del curatore di contenuti promosso da Maria Popova http://www.brainpickings.org/index.php/2012/03/09/curators-code/

 

2. la curation non è il semplice mettere insieme dei contenuti ma organizzare, mettere in scena, allestire quei contenuti perché possano essere fruiti in modo efficace e andare incontro alle esigenze dell'utenza

 

3. il valore aggiunto nella curation è la capacità del curatore di elaborare le informazioni che raccoglie e presentarle in modo da soddisfare uno specifico problema, venire incontro a una reale esigenza

 

L'articolo è molto interessante e, seppur sinteticamente, delinea un quadro della cura dei contenuti e della sua funzione che può essere assunto come riferimento dell'attività del curatore

 

Interessanti anche gli articoli allegati

Articoli collegati

Content curation e giornalismo: perché agli editori conviene avere cura del proprio archivioIn "Community engagement"

Storify: Link economy alla ricerca di nuovi modelli di scrittura giornalisticaIn "Giornalismo"

Per un giornalismo aperto adesso. I cinque pilastri dell'open journalismIn "Giornalismo"

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Stoodle, crea una classe virtuale in un solo click - Prof Digitale

Stoodle, crea una classe virtuale in un solo click - Prof Digitale | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
Avete la necessità di creare un ambiente classe virtuale nel quale comunicare live? Ho la risorsa che fa per voi: si chiama Stoodle.
GIANFRANCO MARINI's insight:

da http://profdigitale.com/ un sintetica recensione di Stoodle, ambiente multimediale collaborativo che consente di condividere strumenti online e comunicare tramite chat testuale e comunicazione audio.

 

Si tratta di una web app gratuita che non richiede nemmeno la registrazione. L'uso è semplicissimo, si clicca sul pulsante crea una classe, si fornisce un nome e si copia il link che dovrà essere inviato a coloro che vogliamo partecipino alla lezione (magari con FB o WhatsApp)

 

Una volta creata la nostra classe potremo comunicare con essa attraverso gli strumenti della lavagna online, che dispone degli strumenti standard di una Lim, e comunicare in diretta con gli studenti

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Chrome Web Store

Chrome Web Store | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it

Applicazioni Google Chrome per la didattica

GIANFRANCO MARINI's insight:

Su Chrome Store è disponibile una sezione interamente dedicata ad applicazioni utili in ambito didattico. La sezione istruzione offre infatti applicazioni didattiche divise in 4 principali categorie: famiglia, lingue straniere, risorse accademiche, strumenti per gli insegnanti.

 

Interessante la funzionalità delle applicazioni che, una volta installate, sono disponibili per l'utente da qualsiasi PC o altro device (tablet, smartphone, ecc.), sarà sufficiente collegarsi al proprio account google per poter lavorare con le proprie applicazioni da qualsiasi postazione.

 

La varietà delle applicazioni è tale da soddisfare le più diverse esigenze, si possono infatti trovare:  sistemi per la gestione della classe; utilità per le diverse discipline (matematica, chimica, lingue, ecc.); sistemi di gestione delle lezioni; strumenti per la realizzazione di planner; app per creare mappe concettuali;  ecc.

 

Cliccando sulla applicazione che ci interessa viene aperta una scheda che ne descrive caratteristiche, funzionalità e possibili utilizzi.

 

Ritengo sia difficile non trovare qualcosa da poter utilizzare proficuamente nella didattica

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

I migliori siti italiani che parlano d'innovazione didattica

I migliori siti italiani che parlano d'innovazione didattica | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
I migliori siti italiani che parlano d'innovazione didattica, di scuola 2.0, di rivoluzione digitale all'interno delle classi.
GIANFRANCO MARINI's insight:

Un post di Alessandro Bencivenni tratto dal blog http://profdigitale.com/ in cui vengono segnalati e brevemente recensiti 12 tra siti e blog italiani dedicati all'innovazione didattica e alla rivoluzione digitale

 

Consiglio l'articolo che offre una rassegna di risorse in rete per seguire il dibattito italiano sulla scuola digitale e tenersi aggiornati sugli innumerevoli strumenti che la rete offre per la didattica.

 

Naturalmente consiglio anche il blog di Alessandro Bencivenni :)

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Heux, l’app per la lezione interattiva del futuro

Heux, l’app per la lezione interattiva del futuro | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it
Avete presente quella sensazione che prende di fronte a qualcosa di nuovo, che in pochi conoscono, ma che siete sicuri avrà un enorme successo? Ecco, quell’entusiasmo l’ho provato quando, per caso,...
GIANFRANCO MARINI's insight:

Dal Blog https://lavagna.wordpress.com/ questa recensione di Heux, app multipiattaforma (iOS, Android, Windows) e gratuita che rende possibile la realizzazione di un approccio all'insegnamento / apprendimento mediato dal web, facendo interagire tramite i propri device docente e studenti secondo i principi del B.Y.O.D. (Bring Your Own Device).

 

Heux è un web service che consente al docente di:

1. caricare il materiale didattico su una piattaforma online (presentazioni, video, PDF, ecc.), collegarsi ai devices 

2. collegarsi tramite un codice che viene fornito ai dispositivi degli studenti (tablet, smartphone, ecc.)

3. fare la su alezione editando il materiale che ha caricato

4. essere seguito in diretta dagli studenti

 

LINK UTILI

http://www.heux.com/

video di presentazione: https://www.youtube.com/watch?v=xWOFIuWZdwg

more...
No comment yet.
Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Liber.io realizzare con facilità un e-book in formato e-pub

Liber.io realizzare con facilità un e-book in formato e-pub | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it

"realizzazione di un e-book in formato e-pub da Google Drive in pochi semplici passi con Liber.io"

GIANFRANCO MARINI's insight:

Riprendo la presentazione di Robin Good traducendo liberamente dall'inglese

 

Liber.io è una web app che può essere utilizzata liberamente e che consente di creare e-book in formato e-pub a partire dai documenti di Google Drive. 

 

Si tratta di un webware o web app che è capace di importare la formattazione, le immagini, i font del vostro documento originale. E' anche possibile scegliere una copertina personalizzata con un semplice upload dell'immagine desiderata.

 

Per poter utilizzare Liber.io è necessario avere un account Google, connettersi a Google Drive, selezionare il documento che vogliamo esportare in formato e-pub, configurare determinati parametri (titolo, meta dati, Layout, impaginazione) e convertire il nostro documento in e-book.

 

L'e-book così ottenuto può essere inviato al proprio account  Google Play Books o al proprio Kindle o condiviso nei principali social network.

 

Il vantaggio di Liber.io è quello di permettere a chiunque e senza conoscenze tecniche specifiche, di pubblicare un libro in formato e-book standard

 

(grazie a Robin Good http://ebookpublishing.masternewmedia.org/)

more...
No comment yet.
Rescooped by GIANFRANCO MARINI from Content Curation World
Scoop.it!

Introduzione alla content curation: 60 articoli in inglese

Introduzione alla content curation: 60 articoli in inglese | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it

Via Robin Good
GIANFRANCO MARINI's insight:

Traduco approssimativamente quanto scritto da Robin Good.

 

Una raccolta di risorse sulla content curation che raccoglie diversi articoli 60, (in lingua inglese) e li organizza in 8 categorie principali:

 

1. perché c'è bisogno della curation?

2. Che cos'è la digital curation?

3. aggregazione o curation?

4. tutto sull'audience

5. dove è possibile trovare contenuti di valore

6. che cosa selezionare?

7. strumenti di curation

8, contributi dei partecipanti del corso

 

Gli articoli sono stati ordinati in categorie utilizzando Pearltrees, questo lavoro rappresenta il risultato di un corso sulla content curation

more...
Paula Silva's curator insight, March 3, 11:34 PM

A useful source for content curation.

Ali Anani's curator insight, March 4, 12:37 AM

Curate and scoop it- this one shows you how to curate  effectively

Christoph Meier's curator insight, March 11, 9:38 AM
Robin Good's insight:

 

Here's a valuable resource on content curation, "distilled" by the students of the DCurate MOOC lead Martin Couzins and Sam Burrough which organizes over 60 different articles, guides and tools on the topic.

 

This resources collection is presented in the form of a Pearltrees interactive map, organized into eight sections:

 

1. Why Do We Need Curators

 

2. What Is Digital Curation

 

3. Aggregation vs. Curation

 

4. It's All About Audience

 

5. How Do We Find Valuable Content

 

6. How Do You Decide What To Curate

 

7. Curation Tools

 

8. Contributions from participants

 

If you are new to content curation this is a good resource to bookmark and keep as a reference.

 

DCurate MOOC sign-up: http://www.curatr3.com/portfolio-item/how-to-be-an-effective-digital-curator/  ;


See also: http://sco.lt/99a09Z ;

 

 

Free to use.

 

Explore the guidemap: http://bit.ly/digitalcuratorguidemap ;

 

See also: https://gibbon.co/RobinGood/content-curation-guide ;

Scooped by GIANFRANCO MARINI
Scoop.it!

Pics.io: editor fotografico online

Pics.io: editor fotografico online | AulaMagazine Scuola e Tecnologie didattiche | Scoop.it

Edit.pics.io ieditor fotografico online per immagini in JPEG/JPG/PNG/BMP formats. 

GIANFRANCO MARINI's insight:

Pics.io è un webware di editing di immagini che consente di trattare e ritoccare immagini fotografiche in formato jpeg, jpg, png, bmp direttamente online.

 

Si tratta di una applicazione web gratuita con cui si possono aprire i file di immagine ed effettuare su di essi le più comuni operazione di foto ritocco quali: contrasto, luminosità, saturazione, rotazione, ecc. Quindi è possibile salvare le modifiche apportate e scaricare il file modificato.

more...
No comment yet.