AulaMagazine Scuo...
Follow
Find tag "libri"
88.1K views | +44 today
AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche
e-learning, blended learning, web learning, didattica, risorse web, webware, web app, applicazioni web per l'insegnamento e l'apprendimento scolastico
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by Gianfranco Marini
Scoop.it!

Dissertazioni libresche semiserie: Social network dei libri, una panoramica: Anobii vs Goodreads?

Dissertazioni libresche semiserie: Social network dei libri, una panoramica: Anobii vs Goodreads? | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it
Gianfranco Marini's insight:

Un post dal blog di Silvia Schwa dedicato ala presentazione dei Social Network che permettono agli utenti di realizzare la loro libreria online. Si tratta di applicazione web, quasi tutte free, che uniscono le funzionalità di strumenti di classificazione / catalogazione dei libri che si possiedono a quella di creare una rete sociale di discussione intorno ai libri.

 

In queste web apps si possono trovare alcune funzionalità comuni quali:

# creare una propria libreria catalogando tutti i libri che si possiedono

# creare una lista dei desideri dei libri che vorremmo leggere

# schedare ciascun libro indicando varie caratteristiche:

- se lo si è letto

- quando lo si è letto

- assegnazione di un rating

- libri presi in prestito

- breve recensione

- assegnazione di tag a ciascun libro

# creazione di una rete di amici

# ordinamento dei libri classificati secondo vari criteri (autore, libri letti, da leggere, per numero di libri letti, per tag, ecc. )

# statistiche: numero libri letti per anno, numero visite ricevute dalla propria libreria, numero di like, ecc. 

 

Il funzionamento è abbastanza semplice:

1. si inserisce il codice isbn

2. si compila la scheda del libro

e il gioco è fatto

 

Questi i social network dei libri che vengono recensiti:

# Anobii

# GoodReads

# Shelfari

# Library Thing

# Bookerang

# Yabooks

# Bookville

# Zazie

# BookMooch

# BookCrossing

 

Da leggere assolutamente per avere la possibilità di sfruttare una di questa applicazioni che per un lettore sono imperdibili e utilissime

 

more...
No comment yet.
Rescooped by Gianfranco Marini from Come Creare e Pubblicare un eBook
Scoop.it!

Come e dove pubblicare un libro online gratis

Come e dove pubblicare un libro online gratis | AulaMagazine Scuola e Tecnologie Didattiche | Scoop.it

Grazie ha Fulvio Costantino per questa segnalazione, lascio inalterato il suo commento che è scritto in modo chiaro e spiega i termini principale del self publishing

 

Il trend arriva dall’America e conquista a suon di numeri. In media, venti dei cento libri più acquistati su Amazon, da aprile 2011 a gennaio 2012, sono stati frutto di self-publishing. Pari a circa il 7 per cento la presenza di e-book auto-pubblicati tra quelli più acquistati su Kobo.

 

Se non bastasse, a fare da musa è Amanda Hocking, ventisettenne che, auto-pubblicandosi, ha venduto oltre due milioni di copie del romanzo Switched, ora in Italia per Fazi. Il circolo è virtuoso, la domanda aumenta l’offerta e le piattaforme si moltiplicano.

 

L’auto-pubblicazione è, ovviamente, una delle proposte di Amazon, che al fenomeno ha regalato gran parte della sua visibilità e, perché no, vendibilità. Scrittori e scritti on line pure con Book Country, Authonomy e Harlequin.

SbF Narcissus consente di trasformare i propri manoscritti in ePub, formato standard degli ebook, e poi di metterli in vendita sulle principali piattaforme e librerie on line.

Lulu.com offre differenti opzioni, dalla pubblicazione come e-book a quella di vero e proprio libro, da stampare, nel pieno rispetto della filosofia del self-publishing, rigorosamente on demand, ossia solo su richiesta, senza investimento iniziale.

 

Leggi l'articolo originale qui:

http://www.ultimaora.net/notizie-scienze-e-tecnologie/come-e-dove-pubblicare-un-libro-online-gratis.html


Via Fulvio Colasanto
more...
No comment yet.