Tutti i colori del Sole (ripresi dalla sonda SDO della NASA) | astronotizie | Scoop.it

Lanciato dalla NASA l'11 febbraio 2010, il Solar Dynamics Observatory, più brevemente SDO, è il più sofisticato tra gli osservatori solari inviati a studiare la nostra stella al di fuori dell'atmosfera terrestre. 

 

L'immagine seguente è un mosaico di particolari della superficie e dell'atmosfera solari, ripresi dal Solar Dynamics Observatory nelle differenti lunghezze d'onda alle quali operano i suoi strumenti.

 

La ragione per cui la luce solare viene filtrata in tante lunghezze d'onda differenti, dalla gamma della luce visibile fino all'estremo ultravioletto, risiede nella necessità di cogliere e studiare la più ampia varietà possibile di fenomeni legati all'attività della nostra stella.