Anti-Exploitation
Follow
Find tag "Nazismo"
567 views | +0 today
Anti-Exploitation
Change the daily habits unsustainable for our planet
Curated by mcc43
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Scooped by mcc43
Scoop.it!

Lo "sdoganamento" del nazismo mentre l'audience sta a guardare

Lo "sdoganamento" del nazismo mentre l'audience sta a guardare | Anti-Exploitation | Scoop.it

#Ucraina, #UE, #FMI, #Sebastopoli, #Russia

 

 

mcc43's insight:
Uno dei caratteri tipici del nazismo consiste nell’individuare “un” responsabile dei problemi di un paese, avviarne la demonizzazione, cancellarne la presenza. Lo fece Hitler con la colta classe ebraica della Germania, lo fa Al-Sisi con i Fratelli Musulmani, lo stesso avviene in Ucraina.

.

La piazza è dominata da bande di estrema destra dichiaratamente  razziste. “Combatterò Ebrei e Russi fino alla morte” è il programma di  Aleksandr Muzychko, un ex combattente in Cecenia dalla parte dei terroristi, islamici e non, inviati dall’Occidente e dalle monarchie del Golfo.  

Dalla Spagna l’eco di una grande manifestazione in sostegno del “popolo ucraino” dei gruppi locali  neo-nazisti , in Italia il sito di Casapound rivendica  ed esulta per “Lo sforzo eroico del popolo ucraino, soprattutto dell’opposizione nazionalista, protagonista indiscussa della piazza negli ultimi giorni per riconquistare la propria sovranità, non può che far esultare chiunque abbia a cuore la causa dei popoli e delle nazioni”. 

Una comune tacita aspettativa accosta registi mondiali e gruppi neo-nazi locali: l’incapacità del pubblico di intravedere il modello sotteso. Il modello messo in atto dal FMI ovunque vi sia da sovvertire un paese.....
more...
No comment yet.
Scooped by mcc43
Scoop.it!

Kgb, storia di spie contro l’Italia che protesse i nazisti

Kgb, storia di spie contro l’Italia che protesse i nazisti | Anti-Exploitation | Scoop.it
La storia dell’inchiesta del Kgb sui crimini contro prigionieri di guerra ital
mcc43's insight:

La storia dell’inchiesta del Kgb sui crimini contro prigionieri di guerra italiani deportati nei lager nazisti della Bielorussia. In esclusiva con questo articolo il video con il documento originale del Kgb da noi scoperto

 

Spie! L’Italia, il paese dove si spia di più, spiata dall’alleato americano, ora smascherato. Le spie non sono più quelle di una volta. Come quando il Kgb bielorusso spiò l’Italia per colpirla. Era il 1964. In Italia gli anni del boom economico e dei crimini nazisti da nascondere sotto il tappeto per amore del governo amico di Bonn. Una macchina ben oliata sin dagli anni Cinquanta, complici ministri, Parlamento, partiti politici, istituzioni.

 

Fra il 1964 e il 1965 il Kgb bielorusso, stimolato dalla caccia agli ex nazisti a opera dei servizi segreti d’oltrecortina e della Germania Est, avviò un’inchiesta sui crimini nazisti, vittime prigionieri di guerra italiani deportati in Bielorussia prima e dopo l’8 settembre 1943. Erano gli anni in cui in Italia non s’era ancora spenta l’eco delle vicende dei militari italiani caduti in mano sovietica durante la campagna di Russia, ciò che aveva rinfocolato le campagne antisovietiche, senza che l’indignazione, nell’ottica del Kgb, investisse la Germania Ovest, dove chi s’era reso colpevole di crimini contro prigionieri di guerra italiani, viveva indisturbato rivestendo posizioni di prestigio. 

Continua leggere cliccando su titolo

more...
No comment yet.