AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE
25 views | +0 today
Follow
Your new post is loading...
Your new post is loading...
Rescooped by Enrica Ottone from Réflexion sur l'education
Scoop.it!

Apprendre à apprendre

Apprendre à apprendre | AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE | Scoop.it

Ouvrage - février 2015

Jean-Michel Zakhartchouk - Canopé, Editions Eclairer


Via Catherine Des Cahiers Pédagogiques, Profleluherne
Enrica Ottone's insight:

Imparare ad imparare #daleggere

more...
No comment yet.
Scooped by Enrica Ottone
Scoop.it!

Come arginare la dispersione scolastica. Intervista all’on. Milena Santerini* - Politiche educative - Education 2.0

Come arginare la dispersione scolastica. Intervista all’on. Milena Santerini* - Politiche educative - Education 2.0 | AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE | Scoop.it
Politiche educative: Le strategie per contrastare la dispersione scolastica che sono presenti nel rapporto della VII commissione della Camera. Intervista a cura di Walter Moro.
Enrica Ottone's insight:

La scuola continua ad avere il problema dei ragazzi che perde! Non risponde alle modalità di apprendimento delle nuove generazioni e non soltanto perché pensano “in digitale”. Mi riferisco ad esempio al ruolo della corporeità, delle emozioni e della manualità che vengono puntualmente trascurate, mentre i risultati delle neuroscienze vanno in direzione opposta. Bisognerebbe favorire tutte le didattiche cooperative, e invece sfruttiamo solo la molla della competizione. 
Gli ambienti vanno ridisegnati, i tempi resi più flessibili. 

more...
No comment yet.
Scooped by Enrica Ottone
Scoop.it!

Le persone non leggono quello che twittano

Le persone non leggono quello che twittano | AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE | Scoop.it
Enrica Ottone's insight:

Tanti link e un approccio superficiale alla lettura...


more...
No comment yet.
Scooped by Enrica Ottone
Scoop.it!

8 Things Successful People Do - Edudemic

8 Things Successful People Do - Edudemic | AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE | Scoop.it
Building up students for success is really what teachers ultimately do. The devil is in the details, obviously, and the details can range from spelling and basic arithmetic to complex problem solving and writing.
more...
No comment yet.
Scooped by Enrica Ottone
Scoop.it!

Criteri per la coscienza

Criteri per la coscienza | AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE | Scoop.it
Note di pastorale giovanile, la rivista di pastorale giovanile edita da Elledici dai Salesiani d'Italia
Enrica Ottone's insight:

La domanda «Come Educarci ed educare» mi rimbalza dentro da tempo. Urge studiare la questione dello sviluppo della coscienza morale.

more...
No comment yet.
Rescooped by Enrica Ottone from AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE
Scoop.it!

Come arginare la dispersione scolastica. Intervista all’on. Milena Santerini* - Politiche educative - Education 2.0

Come arginare la dispersione scolastica. Intervista all’on. Milena Santerini* - Politiche educative - Education 2.0 | AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE | Scoop.it
Politiche educative: Le strategie per contrastare la dispersione scolastica che sono presenti nel rapporto della VII commissione della Camera. Intervista a cura di Walter Moro.
more...
Enrica Ottone's curator insight, December 2, 2014 9:25 AM

La scuola continua ad avere il problema dei ragazzi che perde! Non risponde alle modalità di apprendimento delle nuove generazioni e non soltanto perché pensano “in digitale”. Mi riferisco ad esempio al ruolo della corporeità, delle emozioni e della manualità che vengono puntualmente trascurate, mentre i risultati delle neuroscienze vanno in direzione opposta. Bisognerebbe favorire tutte le didattiche cooperative, e invece sfruttiamo solo la molla della competizione. 
Gli ambienti vanno ridisegnati, i tempi resi più flessibili. 

Rescooped by Enrica Ottone from Education and Cultural Change
Scoop.it!

How Educators Around The World Are Implementing Mobile Learning (And What You Can Learn From Them) - InformED

How Educators Around The World Are Implementing Mobile Learning (And What You Can Learn From Them) - InformED | AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE | Scoop.it
In less than a decade, mobile technology has spread to the furthest corners of the planet. Of the estimated 7 billion people on Earth, 6 billion now have

Via Tom D'Amico (@TDOttawa) , Pierre Levy
Enrica Ottone's insight:

In cerca di buone pratiche...

more...
Ivon Prefontaine's curator insight, July 22, 2014 7:31 PM

There are some interesting global ideas in the article.

Ness Crouch's curator insight, April 6, 2015 9:52 PM

Education is constantly changing. How are you coping with mobile learning?

Rescooped by Enrica Ottone from Giovani, educazione e sviluppo
Scoop.it!

6 regole per un brainstorming di successo

6 regole per un brainstorming di successo | AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE | Scoop.it
Regole e principi per un brainstorming efficace.

Via Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it, Silvia Pelizzari
more...
Luca Mazzucchelli - www.psicologo-milano.it's curator insight, January 15, 2013 3:28 PM

Il mio parere:

Senza brainstorming le nostre idee sarebbero più povere e incomplete, mentre il confrontarsi con altre menti permette di crescere e migliorarsi.


A queste 6 interessanti stimoli su come migliorare il brainstorming mi sento di aggiungerne uno:


Dai un limite di tempo al brainstorming, tipo "tutte le idee che mi vengono in mente su questo focus in 2 minuti".


E' questa una strategia utile ad aggirare una parte delle barriere mentali che ci impedirebbero invece di tirare fuori le idee più improvvisate perchè "stupide", "sbagliate", "poco sensate".


Luca Mazzucchelli

Cristina Di Loreto's curator insight, January 17, 2013 10:49 AM

Un arti

Rescooped by Enrica Ottone from Education and Cultural Change
Scoop.it!

The vulnerability of learning - by George Siemens


Via Ana Cristina Pratas, Pierre Levy
Enrica Ottone's insight:

Learning involves many dimensions, two are relevant here: epistemological and ontological. 

more...
Lia Goren's curator insight, January 16, 2014 10:45 AM

En cada estudiante vibra una persona completa, llena de deseos y emocionalmente relevante que debe ser tenida en cuenta. 

"Learning is vulnerability. When we learn, we make ourselves vulnerable. When we engage in learning, we communicate that we want to grow, to become better, to improve ourselves."

Ivon Prefontaine's curator insight, January 30, 2014 12:24 AM

This matches a response I just scooped. Thank you Ana.

Vivianne Amaral's curator insight, March 8, 2014 5:48 PM

Ser um aprendiz é ser vulnerável.

Scooped by Enrica Ottone
Scoop.it!

Facebook non va più di moda tra i giovani
Ora cercano più intimità e riservatezza

Facebook non va più di moda tra i giovani<br/>Ora cercano più intimità e riservatezza | AGIRE E PENSARE L'EDUCARE E L'IMPARARE | Scoop.it
A dieci anni dalla sua nascita, il re dei social network è in crisi di popolarità tra i giovanissimi. Che in sempre maggior numero usano applicazioni più private, come Snapchat, Whatsapp, Line o Ask.fm. Imparando a diversificare il loro uso dei social network
Enrica Ottone's insight:

Esserci per accompagnare i giovani, implica un costante aggiornamento per noi educatori

more...
No comment yet.